Testare le proprie app sul Chromebook

Se sviluppi app Android sul Chromebook usando Linux (beta), puoi testare le tue app direttamente sul Chromebook con Android Debug Bridge (ADB).

Configurare Android Debug Bridge (ADB)

Importante: dopo averlo attivato, ADB è disponibile per tutti gli account configurati sul Chromebook. Per disattivarlo, devi ripristinare i dati di fabbrica (Powerwash) del Chromebook.

  1. Assicurati che la funzionalità Linux (beta) sia configurata.
  2. Assicurati che il tuo dispositivo supporti le app Android.
  3. Sul Chromebook, seleziona l'ora.
  4. Seleziona Impostazioni .
  5. Nel riquadro a sinistra, seleziona Linux (beta) e poi Sviluppo di app Android.
  6. Attiva l'opzione Attiva debug ADB.
  7. Seleziona Riavvia. Vengono chiuse tutte le app aperte sul Chromebook.
  8. Seleziona Conferma e accedi.

Suggerimento: se esegui la tua app in Android Studio, seleziona il tuo Chromebook, se richiesto.

Disattivare ADB

Importante: quando disattivi ADB, vengono ripristinati i dati di fabbrica del Chromebook (Powerwash). Tutti i dati memorizzati andranno persi.

  1. Sul Chromebook, seleziona l'ora.
  2. Seleziona Impostazioni .
  3. Nel riquadro a sinistra, seleziona Linux (beta) e poi Sviluppo di app Android.
  4. Disattiva l'opzione Attiva debug ADB.
  5. Seleziona Conferma. Il Chromebook verrà riavviato.
  6. Seleziona Powerwash e poi Continua. Verranno ripristinate le impostazioni di fabbrica del Chromebook.
  7. Segui i passaggi sullo schermo e accedi con il tuo Account Google.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?