Testare le proprie app sul Chromebook

Se sviluppi app Android su Chromebook usando Linux, puoi testarle direttamente su Chromebook con Android Debug Bridge (ADB).

Importante: se utilizzi Chromebook al lavoro o a scuola, potresti non essere in grado di configurare o testare le app con Android Debug Bridge (ADB). Per maggiori informazioni, contatta il tuo amministratore.

Configurare Android Debug Bridge (ADB)

Importante: dopo averlo attivato, ADB è disponibile per tutti gli account configurati sul Chromebook. Per disattivarlo, devi ripristinare i dati di fabbrica (Powerwash) del Chromebook.

  1. Assicurati che Linux sia configurato.
  2. Assicurati che il tuo dispositivo supporti le app Android.
  3. Su Chromebook, seleziona l'ora.
  4. Seleziona Impostazioni e poi Avanzate e poi Sviluppatori.
  5. Nel riquadro a sinistra, seleziona Linux e poi Sviluppo di app Android.
  6. Attiva l'opzione Attiva debug ADB.
  7. Seleziona Riavvia. Vengono chiuse tutte le app aperte sul Chromebook.
  8. Seleziona Conferma e accedi.

Suggerimento: se esegui la tua app in Android Studio, seleziona il tuo Chromebook, se richiesto.

Disattivare ADB

Importante: quando disattivi ADB, vengono ripristinati i dati di fabbrica del Chromebook (Powerwash). Tutti i dati memorizzati andranno persi.

  1. Su Chromebook, seleziona l'ora.
  2. Seleziona Impostazioni  e poi Avanzate e poi Sviluppatori.
  3. Nel riquadro a sinistra, seleziona Linux e poi Sviluppo di app Android.
  4. Disattiva l'opzione Attiva debug ADB.
  5. Seleziona Conferma. Il Chromebook verrà riavviato.
  6. Seleziona Powerwash e poi Continua. Verranno ripristinate le impostazioni di fabbrica di Chromebook.
  7. Segui i passaggi sullo schermo e accedi con il tuo Account Google.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
208
false