Tour del dispositivo Chrome

Passaggio da altri computer

I Chromebook sono molto semplici da utilizzare. Se è la prima volta che ne utilizzi uno, di seguito sono riportati i cinque passaggi che ti consentiranno di configurare tutto il necessario.

  1. Crea un account Google

    Un account Google ti consente di accedere a tutti i servizi Google sul Web, inclusi Gmail, Google Calendar e Google Drive. Puoi utilizzare l'account anche per eseguire l'accesso sul Chromebook per salvare le tue impostazioni di navigazione e preferenze personali.

    Crea un account Google

  2. Esegui la migrazione dei file

    Probabilmente avrai una serie di file memorizzati su altri computer che hai a casa. Installa Google Drive sul tuo Mac o PC e scarica i tuoi documenti, fogli di lavoro e presentazioni essenziali. Dopodiché cerca i file nella cartella Google Drive comodamente integrata nell'applicazione File del tuo Chromebook.

    Puoi visualizzare i tuoi file anche sul Web in qualsiasi momento e da qualsiasi computer visitando il sito all'indirizzo http://drive.google.com.

    Suggerimento. Puoi utilizzare anche un'unità flash USB o un disco rigido esterno per trasferire alcuni file molto importanti sul Chromebook. Collega il dispositivo esterno al tuo Chromebook, quindi fai clic sul pulsante dell'elenco delle app apps list button e seleziona File per aprire Gestione file.

  3. Importa i tuoi Preferiti, applicazioni ed estensioni Chrome

    Se utilizzi il browser Chrome su un altro computer, esegui l'accesso su Chrome per salvare Preferiti, applicazioni ed estensioni nel tuo account. Queste impostazioni verranno visualizzate automaticamente quando eseguirai l'accesso con lo stesso account utilizzato sul Chromebook. Le modifiche apportate alle impostazioni verranno sincronizzate su tutti i tuoi dispositivi.

    Leggi informazioni sull'accesso a Chrome

  4. Cerca applicazioni web per svolgere operazioni comuni

    Il Chromebook supporta applicazioni web anziché i programmi software utilizzati su PC e Mac. Ad esempio, anziché utilizzare Microsoft Office per creare documenti, puoi utilizzare Google Drive per creare e condividere file online. Il Chrome Web Store ti consente di trovare facilmente le applicazioni che ti servono grazie alle sue raccolte e categorie di applicazioni.

    Visita il Chrome Web Store

  5. Collega la stampante a Google Cloud Print

    Puoi utilizzare il Chromebook per stampare anche se non hai a portata di mano la stampante. Il dispositivo utilizza la tecnologia Google Cloud Print per inviare richieste di stampa alle stampanti. Dopo avere configurato la stampante puoi stampare da qualsiasi dispositivo, inclusi il Chromebook e il cellulare.

    Scopri come configurare la stampante

  6. Lavora offline

    App come Gmail offline e Documenti Google ti consentono di continuare a lavorare quando non sei connesso a Internet. Esistono anche altre app offline nel Chrome Web Store.

    App offline del Chrome Web Store

Passaggi successivi

Sei pronto per utilizzare le funzionalità complete del tuo Chromebook. Di seguito sono riportate altre risorse utili se desideri conoscere ancora meglio il tuo dispositivo: