Annullamento e rimborsi

Dopo aver acquistato un elemento sul Chrome Web Store, hai 30 minuti di tempo per annullare l'acquisto prima che l'importo venga addebitato sulla tua carta di credito. Il periodo di annullamento di 30 minuti inizia quando la tua carta di credito viene autorizzata per l'acquisto in Google Payments.

Nota: se acquisti l'app una seconda volta, l'acquisto sarà definitivo e l'importo verrà addebitato sulla tua carta di credito.

Annullare abbonamenti o acquisti di app

Annullare un acquisto

Per annullare l'acquisto di un'app o di un abbonamento a un'app appena effettuato:

  1. Visita Le tue app.
  2. Seleziona l'app che vuoi annullare.
  3. Fai clic su Annulla acquisto nella pagina dei dettagli. Se non trovi l'opzione significa che il periodo di 30 minuti è scaduto.
  4. Riceverai un'email di conferma. Potresti notare un addebito in sospeso sulla tua carta di credito, ma verrà cancellato.

Se non hai usufruito del periodo di annullamento di 30 minuti, contatta lo sviluppatore tramite Google Payments per sapere se può concederti un rimborso. 

Annullare un abbonamento

Puoi interrompere un abbonamento in corso in qualsiasi momento. Ecco come:

  1. Accedi a Google Payments.
  2. Nei dettagli dell'ordine fai clic su Gestisci.
  3. Fai clic su Annulla abbonamento.

Dopo aver annullato un abbonamento, non ti saranno addebitati altri importi in futuro. Gli importi già versati non verranno rimborsati. In caso di domande, contatta lo sviluppatore tramite Google Payments.

Annullamenti a seguito di un rifiuto della carta di credito

Se l'ordine è stato annullato perché la tua carta è stata rifiutata, dovrai aggiornare i tuoi dati di pagamento. Aggiungi una nuova opzione di pagamento per acquistare l'elemento. 

Ordini annullati da Google

Google esamina regolarmente gli ordini per assicurarsi che rispettino i suoi Termini di servizio. Se il tuo ordine è stato annullato da Google, verrà indicato chiaramente nella relativa ricevuta. Se un venditore insiste sul fatto che il tuo ordine è stato annullato da Google, puoi richiedere dettagli aggiuntivi al team di Google Payments.

Richiedere un rimborso

Una volta trascorsi i 30 minuti disponibili per l'annullamento, dovrai contattare direttamente il venditore per chiedere il rimborso dell'acquisto.

Richiedere un rimborso a un venditore

Per contattare il venditore e richiedere un rimborso:

  1. Accedi a Google Payments.
  2. Fai clic sull'ordine per cui vuoi chiedere il rimborso.
  3. Fai clic su Contatta nella parte inferiore della ricevuta.
  4. Dal menu "Oggetto", seleziona Desidero richiedere un rimborso o restituire un articolo.
  5. Inserisci eventuali dettagli nell'area del messaggio.
  6. Fai clic su Invia email.

Nota: alcuni venditori potrebbero non offrire rimborsi, mentre altri potrebbero addebitare il costo dell'operazione. Attendi due giorni lavorativi per consentire al venditore di rispondere alla tua richiesta.

Richiedere un rimborso se il pagamento non è stato effettuato tramite Google Payments

Se non hai pagato l'app tramite Google Payments, contatta direttamente lo sviluppatore:

  1. Fai clic su Le tue app nel Chrome Web Store.
  2. Fai clic sul nome dell'app, dell'estensione o del tema.
  3. Fai clic su Assistenza nella pagina dell'elemento.
  4. Contatta lo sviluppatore usando il modulo oppure visita il suo sito web.

Per verificare se hai pagato l'app utilizzando Google Payments, accedi a Google Payments e controlla se l'ordine relativo all'app è riportato nella Cronologia acquisti.

Controllare lo stato del rimborso

Accedi a Google Payments per verificare il tuo rimborso. Quando il venditore rimborsa l'ordine, ricevi un'email di conferma e il tuo account Payments viene aggiornato.

Problemi nell'ottenere il rimborso

I rimborsi vengono accreditati sulla carta di debito o di credito utilizzata per acquistare l'elemento. Se il rimborso viene rifiutato dalla tua banca, il problema può essere dovuto a diverse cause:

Ecco alcune informazioni da tenere a mente:

  • Potrebbero trascorrere alcuni giorni prima che il rimborso risulti sulla carta.
  • L'aggiornamento del metodo di pagamento potrebbe non risolvere automaticamente i problemi relativi al rimborso.
  • Per ulteriori dettagli, contatta la tua banca.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?