Importare preferiti e impostazioni

Puoi cambiare browser senza perdere le tue impostazioni e tutti i preferiti dei siti web a cui accedi più frequentemente. In base al browser utilizzato, le tue impostazioni possono includere le seguenti informazioni:

  • cronologia di navigazione
  • pagina iniziale predefinita
  • preferiti
  • motori di ricerca predefiniti
  • password salvate

Aggiungere preferiti a Chrome

Per importare preferiti dalla maggior parte dei browser, come Firefox, Internet Explorer e Safari, procedi nel seguente modo:

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Fai clic su Altro Altro in alto a destra.
  3. Seleziona Preferiti e poi Importa preferiti e impostazioni.
  4. Seleziona il programma che contiene i preferiti da importare.
  5. Fai clic su Importa.
  6. Fai clic su Fine.
Dalla Google Toolbar su Internet Explorer
  1. Apri Chrome.
  2. Vai a google.com/bookmarks.
  3. Accedi con lo stesso account Google utilizzato per accedere a Google Toolbar.
  4. Fai clic su Esporta preferiti a sinistra. I preferiti verranno scaricati sul tuo computer sotto forma di file HTML.
  5. Fai clic su Altro Altro in alto a destra.
  6. Seleziona Preferiti e poi Importa preferiti e impostazioni.
  7. Dal menu a discesa seleziona File HTML preferiti.
  8. Seleziona Scegli file.

Da tutti gli altri browser

  1. Sul tuo computer, esporta i preferiti dal browser sotto forma di file HTML.
  2. Apri Chrome.
  3. Fai clic su Altro Altro in alto a destra.
  4. Seleziona Preferiti e poi Importa preferiti e impostazioni.
  5. Dal menu a discesa seleziona File HTML preferiti.
  6. Seleziona Scegli file.

Se non hai ancora creato nessun preferito in Chrome, i preferiti verranno visualizzati nella barra dei Preferiti.

Se in Chrome sono già presenti dei preferiti, questi si troveranno in una nuova cartella denominata "Importati".

Sui Chromebook

  1. Apri Chrome.
  2. Fai clic su Altro Altro in alto a destra.
  3. Seleziona Preferiti e poi Gestione Preferiti.
  4. Fai clic su Organizza in alto a sinistra.
  5. Seleziona Importa i preferiti da file HTML dal menu a discesa.
  6. Carica il file HTML salvato.

Aprire i preferiti

  1. In alto a destra, fai clic su Altro Altro e poi Preferiti.
  2. Se in Chrome sono già presenti dei preferiti, questi si troveranno in una nuova cartella denominata "Importati".

Leggi ulteriori informazioni su come salvare, visualizzare e modificare i preferiti.

Sincronizzare i preferiti su tutti i dispositivi

Accedi a Chrome con lo stesso account Google su tutti i tuoi dispositivi. Per impostazione predefinita, i tuoi preferiti vengono sincronizzati su tutti i dispositivi.

Leggi ulteriori informazioni su come trovare i preferiti su tutti i tuoi dispositivi.

Modalità di importazione dei preferiti

Se non avevi alcun preferito in Chrome, troverai i preferiti importati nella barra dei Preferiti.

Se avevi già dei preferiti in Chrome, quelli importati vengono aggiunti alla cartella "Altri preferiti" in fondo alla barra dei Preferiti.

Leggi ulteriori informazioni sull'utilizzo della barra dei Preferiti.

Spostare i preferiti su un altro browser

Se decidi di usare un altro browser, puoi trasferirvi tutti i preferiti di Chrome.

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Fai clic su Altro Altro in alto a destra.
  3. Seleziona Preferiti e poi Gestione Preferiti.
  4. In alto, fai clic su Altro Altro e poi Esporta preferiti.

In Chrome i preferiti vengono esportati sotto forma di file HTML. Utilizza questo file per importare i preferiti in un altro browser.

Autore di Chrome Jess

Jess è un'esperta di Google Chrome e ha redatto questa pagina del Centro assistenza. Aiutala a migliorare questo articolo lasciandole il tuo feedback di seguito.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?