Gestione dei motori di ricerca

Google Chrome ti consente di eseguire ricerche su Internet direttamente dalla barra degli indirizzi (anche chiamata "omnibox") nella parte superiore della finestra del browser. Quando digiti i termini di ricerca nella barra, vengono restituiti automaticamente i risultati di ricerca trovati da un motore di ricerca come Google. Puoi specificare il motore di ricerca che la barra degli indirizzi deve utilizzare per impostazione predefinita.

Se riscontri problemi nel bloccare i pop-up, salvare la home page o impostare il motore di ricerca predefinito, è probabile che un programma indesiderato abbia preso il controllo delle impostazioni. Fai riferimento ai passaggi di risoluzione dei problemi per risolvere il tuo problema oppure prova a riconfigurare le impostazioni del browser.

Impostazione del motore di ricerca predefinito

Per impostazione predefinita, la barra degli indirizzi utilizza Google per restituire i risultati di ricerca, ma puoi scegliere di utilizzare un altro motore di ricerca.

  1. Fai clic sul menu Chrome Chrome menu nella barra degli strumenti del browser.
  2. Seleziona Impostazioni e cerca la sezione "Ricerca".
  3. Seleziona il motore di ricerca che desideri utilizzare dal menu. Se il motore di ricerca desiderato non è presente nel menu, fai clic su Gestisci motori di ricerca.
  4. Nella finestra di dialogo Motori di ricerca visualizzata, seleziona nell'elenco il motore di ricerca che desideri utilizzare.
  5. Fai clic sul pulsante Imposta come predefinito visualizzato alla fine della riga. Il pulsante non è visualizzato? Potrebbe essere necessario modificare l'URL. Vedi i dettagli di seguito sulla configurazione di un motore di ricerca.

Se il motore di ricerca desiderato non è presente nell'elenco, puoi aggiungerlo come nuova opzione nell'elenco dei motori di ricerca svolgendo la procedura indicata sotto.

Aggiunta, modifica o rimozione di motori di ricerca

Google Chrome salva automaticamente un elenco dei motori di ricerca che hai visitato durante la navigazione sul Web. Ad esempio, se visiti il sito http://www.youtube.com, il browser rileva automaticamente il motore di ricerca di YouTube e lo inserisce nell'elenco di motori di ricerca a cui puoi accedere. Potrai poi eseguire ricerche su YouTube direttamente dalla barra degli indirizzi senza visitare il sito.

Per aggiungere, modificare o rimuovere manualmente i motori di ricerca dal browser, procedi nel seguente modo.

  1. Fai clic sul menu Chrome Chrome menu nella barra degli strumenti del browser.
  2. Seleziona Impostazioni e cerca la sezione "Ricerca".
  3. Fai clic su Gestisci motori di ricerca.
    • Aggiungi un motore di ricerca. Scorri fino alla parte inferiore della finestra di dialogo e compila i campi per la configurazione del motore di ricerca.
    • Modifica un motore di ricerca. Seleziona il motore di ricerca nell'elenco e fai clic nel campo che desideri modificare.
    • Rimuovi un motore di ricerca. Seleziona il motore di ricerca e fai clic sulla x visualizzata alla fine della riga.

Informazioni dettagliate per la configurazione di un motore di ricerca

Ecco alcuni suggerimenti relativi alle informazioni che dovresti specificare per ogni motore di ricerca:

  • Aggiungi un nuovo motore di ricerca. Inserisci un'etichetta per il motore di ricerca.
  • Parola chiave. Inserisci la scorciatoia di testo che desideri utilizzare per il motore di ricerca. Puoi utilizzare la parola chiave per accedere rapidamente al motore di ricerca tramite la barra degli indirizzi.
  • URL. Inserisci l'indirizzo web del motore di ricerca. Per trovare l'indirizzo web procedi nel seguente modo:
    1. Vai al motore di ricerca che desideri aggiungere.
    2. Esegui una ricerca.
    3. Copia e incolla l'indirizzo web della pagina dei risultati di ricerca nel campo dell'URL. Tieni presente che l'URL della pagina dei risultati di ricerca è differente dall'URL del sito web. Ad esempio, per accedere a Google visiteresti il sito http://www.google.com, ma l'URL che dovresti aggiungere in questo campo è quello della pagina dei risultati di ricerca, vale a dire http://www.google.com/search?q=XYZ se hai cercato xyz.
    4. Sostituisci i termini di ricerca nell'URL con %s. Per continuare con l'esempio del motore di ricerca Google, otterresti http://www.google.com/search?q=%s come URL finale del motore di ricerca. Quando digiti il termine di ricerca nella barra degli indirizzi, %s viene sostituito automaticamente con il tuo termine di ricerca.

Assicurati di includere s% nell'URL. In caso contrario non potrai impostare il motore di ricerca come motore di ricerca predefinito.

Passaggi successivi

Ora che hai configurato le preferenze del motore di ricerca, scopri tutte le modalità con cui puoi eseguire rapidamente ricerche su Internet in Google Chrome.

Utilizzi un dispositivo Chrome al lavoro o a scuola? L'amministratore di rete potrebbe scegliere per te un motore di ricerca predefinito o gestire i tuoi motori di ricerca. Leggi informazioni sull'utilizzo di un dispositivo Chrome gestito.