Navigazione in privato con modalità in incognito

Se preferisci che in Google Chrome non venga memorizzato un record delle tue visite e dei tuoi download, puoi navigare sul Web in modalità di navigazione in incognito.

Utilizzo della modalità in incognito per la navigazione privata

Puoi aprire una finestra di navigazione in incognito sul computer e sui dispositivi mobili per evitare che Chrome salvi la tua cronologia di navigazione.

Computer
  1. Apri una finestra di Chrome.
  2. Fai clic sul menu Chrome Chrome menu nell'angolo in alto a destra della finestra del browser.
  3. Seleziona Nuova finestra di navigazione in incognito.
  4. Viene aperta una finestra con un'icona di colore grigio nell'angolo in alto a destra.
  5. Per uscire dalla modalità di navigazione in incognito, fai clic sulla X posizionata nell'angolo di ogni finestra di navigazione in incognito.

La modalità di navigazione in incognito non è disponibile se l'account rientra nella "Modalità Famiglia" di Windows 10.

Suggerimento. Puoi inoltre premere Ctrl + Maiusc + N (Windows, Linux e Chrome OS) e - Maiusc - N (Mac) per aprire una finestra di navigazione in incognito.

Dispositivo Android
  1. Apri una finestra di Chrome.
  2. Tocca il menu Chrome (tre pallini Menu o una scheda Menu).
  3. Tocca Nuova scheda in incognito.
  4. Viene aperta una nuova finestra con l'icona di navigazione in incognito di colore grigio .
  5. Per uscire dalla modalità di navigazione in incognito, procedi nel seguente modo:
    1. Se hai Android 5.0 (Lollipop) o versioni successive, scorri dall'alto e tocca Chrome: Chiudi tutte le finestre di navigazione in incognito.
    2. Se hai una versione precedente di Android, fai clic sulla X posizionata nell'angolo di ogni finestra di navigazione in incognito.
iPhone o iPad
  1. Apri una finestra di Chrome.
  2. Apri l'icona del menu Chrome Chrome menu.
  3. Seleziona Nuova scheda incognito*.
  4. Viene aperta una nuova finestra con l'icona di navigazione in incognito di colore grigio .
  5. Per uscire dalla modalità in incognito, tocca la X posizionata nell'angolo di ogni finestra di navigazione in incognito.

Nota. Il tuo iPhone o iPad potrebbe memorizzare informazioni sui siti web visitati in modalità di navigazione in incognito, anche se Google Chrome non lo fa. Questo accade perché le schede in modalità di navigazione in incognito e modalità normale utilizzano la stessa memoria locale HTML5 nei dispositivi iOS. I siti web HTML5 possono ottenere tali informazioni sulla tua visita in questa area di archiviazione.

Puoi alternare tra la finestra di navigazione in incognito ed eventuali finestre normali aperte. Tuttavia, la modalità di navigazione in incognito sarà attiva solo quando utilizzi la finestra di navigazione in incognito.

Funzionamento della modalità di navigazione in incognito

Elementi visualizzati

Con la modalità di navigazione in incognito, viene aperta una nuova finestra da cui puoi navigare su Internet senza che Chrome salvi i siti visit. Puoi aprire numerose schede in modalità di navigazione in incognito e passare da una pagina all'altra. Quando chiudi le schede, Chrome non salva i siti che hai visitato.

Sii prudente. Esistono alcune fonti che possono comunque visualizzare la tua attività di navigazione anche in modalità di navigazione in incognito, tra cui:

  • Gli stessi siti web
  • Il provider Internet
  • Il datore di lavoro

Download eseguiti

Chrome non memorizza un record dei file che hai scaricato in modalità di navigazione in incognito. Tuttavia, i file scaricati vengolo salvati nella cartella Download del tuo computer. Questi file possono essere visualizzati e aperti da te o da qualsiasi altro utente del computer, anche dopo aver chiuso le schede in incognito.

Per ulteriori informazioni su cosa viene memorizzato in modalità di navigazione in incognito, visita la pagina Informativa sulla privacy di Google Chrome.

Articoli correlati

Laura è un'esperta di Google Chrome ed è l'autrice di questa pagina di assistenza. Lasciale un feedback.

Hai trovato utile questo articolo?