Navigare in privato

Se preferisci non memorizzare le tue attività in Google Chrome, puoi navigare sul Web in privato usando la modalità di navigazione in incognito. 

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. In alto a destra, fai clic su Altro Altro quindi Nuova finestra di navigazione in incognito.
  3. Viene mostrata una nuova finestra. Cerca l'icona della modalità di navigazione in incognito In incognito nell'angolo in alto.

Puoi aprire una finestra di navigazione in incognito anche tramite una scorciatoia da tastiera:

  • Windows, Linux o Chrome OS: premi CTRL + MAIUSC + N.
  • Mac: premi ⌘ + MAIUSC + N.

Puoi spostarti tra le finestre di navigazione in incognito e le normali finestre di Chrome. Navigherai in privato solo se userai una finestra di navigazione in incognito.

Interrompere la navigazione privata

La modalità di navigazione in incognito viene eseguita in una finestra separata dalle normali finestre di Chrome.

Se hai una finestra di navigazione in incognito aperta e ne apri un'altra, la tua sessione di navigazione privata proseguirà nella nuova finestra. Per uscire dalla modalità di navigazione in incognito, chiudi tutte le finestre di navigazione in incognito.

  1. Sul computer, vai alla finestra di navigazione in incognito.
  2. Chiudi la finestra procedendo nel seguente modo:
    • Windows o Chrome OS: fai clic su Chiudi Chiudi in alto a destra.
    • Mac: fai clic su Chiudi Chiudi in alto a sinistra.

Cosa succede quando navighi in privato

  • Chrome non salva la cronologia di navigazione, i cookie e i dati dei siti o le informazioni inserite nei moduli.
  • I file scaricati e i preferiti creati vengono mantenuti.
  • Le tue attività sono visibili ai siti web visitati, al tuo datore di lavoro o alla tua scuola e al tuo provider di servizi Internet.

Leggi ulteriori informazioni su come funziona la navigazione privata.

Articoli correlati

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?