Come funziona la navigazione privata in Chrome

Quando navighi in privato, le altre persone che usano il dispositivo non vedranno la tua cronologia.

Chrome non salva la cronologia di navigazione o le informazioni inserite nei moduli. I cookie e i dati dei siti vengono memorizzati durante la navigazione, per poi essere eliminati quando esci dalla modalità di navigazione in incognito. Puoi scegliere di bloccare i cookie di terze parti quando apri una nuova finestra di navigazione in incognito. Scopri di più sui cookie.

Cosa succede quando navighi in privato

Alcune informazioni non verranno visualizzate o salvate

Una volta che hai chiuso tutte le finestre di navigazione in incognito, Chrome non salverà:

  • La cronologia di navigazione
  • I cookie e i dati dei siti
  • Le informazioni inserite nei moduli
  • Le autorizzazioni concesse ai siti web

Per uscire da questa modalità, chiudi tutte le finestre di navigazione in incognito.

La tua attività potrebbe rimanere visibile

Se attivi la modalità di navigazione in incognito, Chrome non salva l'attività di navigazione nella cronologia locale. Tuttavia, elementi relativi alla tua attività, ad esempio la tua posizione, potrebbero essere ancora visibili a:

  • Siti web visitati, inclusi gli annunci e le risorse utilizzati in tali siti
  • Siti web a cui accedi
  • Il tuo datore di lavoro, la tua scuola o chiunque gestisca la rete che utilizzi
  • Il tuo provider di servizi Internet
  • Motori di ricerca

Alcune informazioni potrebbero essere ancora visibili

Un servizio web, un sito web, un motore di ricerca o un provider potrebbero essere in grado di visualizzare:

  • Il tuo indirizzo IP, che può essere utilizzato per identificare l'area generale in cui ti trovi
  • La tua attività quando utilizzi un servizio web
  • La tua identità se accedi a un servizio web, come Gmail

Puoi comunque trovare e utilizzare le tue informazioni relative a pagamenti, password e contatti, ma non puoi modificare i dati salvati in una finestra di navigazione in incognito di Chrome.

I download e i preferiti vengono salvati

Chrome non memorizza i file che hai scaricato in modalità di navigazione privata. Tuttavia, questi file restano salvati nella cartella Download, anche dopo aver abbandonato la modalità di navigazione in incognito. I file possono essere visti e aperti da te e da chiunque utilizzi il tuo dispositivo.

Tutti i preferiti creati vengono salvati in Chrome.

Anche alcune delle tue preferenze, tra cui le opzioni di accessibilità e le impostazioni relative ai preferiti, potrebbero essere salvate in Chrome.

Puoi spostarti tra le finestre di navigazione in incognito e le normali finestre di Chrome. Navigherai in privato solo se userai una finestra di navigazione in incognito.

Puoi anche scegliere di bloccare i cookie di terze parti quando apri una nuova finestra di navigazione in incognito. Scopri di più sui cookie.

Chiudere la modalità di navigazione in incognito per interrompere la navigazione privata

La modalità di navigazione in incognito viene eseguita in una finestra separata dalle normali finestre di Chrome.

Se hai una finestra di navigazione in incognito aperta e ne apri un'altra, la tua sessione di navigazione privata proseguirà nella nuova finestra. Per uscire dalla modalità di navigazione in incognito, chiudi tutte le finestre in questa modalità.

Se in alto a destra vedi un numero accanto all'icona della modalità di navigazione in incognito, significa che hai aperto più di una finestra in questa modalità. Per chiudere una finestra di navigazione in incognito:

  1. Sul computer, vai alla finestra di navigazione in incognito.
  2. Chiudi la finestra procedendo nel seguente modo:
    • Windows o Chrome OS: fai clic su Chiudi Chiudi in alto a destra.
    • Mac: fai clic su Chiudi Chiudi in alto a sinistra.

Articoli correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
237
false