Accedere a un altro computer con Chrome Remote Desktop

Grazie a Chrome Remote Desktop puoi utilizzare un computer o un dispositivo mobile per accedere a file e applicazioni su un altro computer tramite Internet.

Chrome Remote Desktop è disponibile sul Web da computer. Devi scaricare l'app Chrome Remote Desktop per usare il tuo dispositivo mobile per l'accesso remoto.

Configurare l'accesso remoto al proprio computer

Puoi configurare l'accesso remoto ai tuoi computer Mac, Windows o Linux.

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Digita remotedesktop.google.com/access nella barra degli indirizzi.
  3. Fai clic su Scarica Scarica la pagina nella sezione "Configura l'accesso remoto". 
  4. Segui le istruzioni sullo schermo per scaricare e installare Chrome Remote Desktop.

Potrebbe essere necessario inserire la password del computer per consentire l'accesso a Chrome Remote Desktop. Ti potrebbe anche essere chiesto di modificare le impostazioni di sicurezza nelle Preferenze.

Leggi ulteriori informazioni sulla modalità di utilizzo di Chrome Remote Desktop su Linux.

Per usare Chrome Remote Desktop sul Chromebook, scopri come condividere il tuo computer con altre persone.

Condividere il computer con altre persone

Puoi consentire ad altre persone di accedere da remoto al tuo computer. Avranno accesso completo ai tuoi contenuti quali app, file, email, documenti e cronologia.

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Digita remotedesktop.google.com/support nella barra degli indirizzi in alto e premi INVIO.
  3. Fai clic su Scarica Scarica la pagina nella sezione "Ricevi assistenza".
  4. Segui le istruzioni sullo schermo per scaricare e installare Chrome Remote Desktop.
  5. Seleziona Genera codice nella sezione "Ricevi assistenza".  
  6. Copia il codice e invialo alla persona a cui vuoi dare accesso al tuo computer.
  7. Quando questa persona inserisce il tuo codice di accesso sul sito, sul tuo computer viene visualizzata una finestra di dialogo con il suo indirizzo email. Seleziona Condividi per dare alla persona accesso completo al tuo computer.
  8. Per terminare una sessione di condivisione, fai clic su Interrompi condivisione.

Il codice di accesso funzionerà solo una volta. Se è attiva la condivisione del tuo computer, ti verrà chiesto di confermare che vuoi continuare a condividerlo ogni 30 minuti.

Accedere a un computer da remoto

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Digita remotedesktop.google.com/access nella barra degli indirizzi in alto e premi INVIO.
  3. Fai clic su Accedi per selezionare il computer desiderato.
  4. Inserisci il PIN richiesto per accedere a un altro computer.
  5. Seleziona la freccia per collegarti.

Per la tua sicurezza tutte le sessioni desktop da remoto sono completamente criptate.

Interrompere una sessione remota

Al termine, chiudi la tua scheda per interrompere la sessione. Puoi anche selezionare Opzioni e poi Disconnetti.

Rimuovere un computer dall'elenco

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Digita remotedesktop.google.com/access nella barra degli indirizzi in alto e premi INVIO.
  3. Fai clic su Disattiva connessioni remote Rimuovi accanto al computer che vuoi rimuovere.

Fornire assistenza da remoto 

  1. Se qualcuno ha condiviso con te il proprio codice di accesso remoto, puoi offrire assistenza da remoto.
  2. Apri Chrome sul computer.
  3. Digita remotedesktop.google.com/access nella barra degli indirizzi in alto e premi INVIO.
  4. Inserisci il codice sotto "Dai assistenza" e fai clic su Connetti.
Usare Chrome Remote Desktop su Linux

Passaggio 1: installa il pacchetto Debian dei componenti host

Scarica il pacchetto Debian a 64 bit qui.

Passaggio 2: autorizza le connessioni remote

Vai alla sezione "Configurare l'accesso remoto al proprio computer" in alto.

Passaggio 3 (facoltativo): personalizza la tua sessione desktop virtuale

Quando ti connetti per la prima volta, viene visualizzato un selettore di sessioni predefinite in cui puoi selezionare il tuo ambiente desktop. Se vuoi avviare sempre un ambiente desktop specifico:

  1. Cerca in /usr/share/xsessions/ il file .desktop relativo al tuo ambiente desktop preferito. Nel file troverai una riga che inizia con Exec= contenente il comando necessario per avviare la sessione.

    • Ad esempio, Cinnamon ha un file denominato cinnamon.desktop. In alcune versioni il file potrebbe avere il comando: gnome-session --session=cinnamon.
  2. Crea un file con nome .chrome-remote-desktop-session nella tua home directory con i seguenti contenuti: exec /etc/X11/Xsession '<YOUR_EXEC_COMMAND>'.
  3. Sostituisci <YOUR_EXEC_COMMAND> con il comando presente alla fine del tuo file .desktop.
    • Nell'esempio relativo a Cinnamon, il comando corretto è exec /etc/X11/Xsession 'gnome-session --session=cinnamon'.
  4. Salva il file denominato $HOME/.chrome-remote-desktop-session. Vedrai questa modifica al successivo riavvio dell'host Chrome Remote Desktop.
  5. Viene creata la sessione desktop virtuale e la sessione .chrome-remote-desktop-session viene avviata all'avvio di Chrome Remote Desktop.

Suggerimento: il tuo ambiente desktop potrebbe non supportare più di una sessione alla volta. In questo caso, ti consigliamo di utilizzare ambienti desktop diversi per la sessione di Chrome Remote Desktop e la sessione locale oppure di utilizzare il selettore di sessioni.

Se utilizzi il selettore di sessioni, ti consigliamo di uscire dall'ambiente desktop in Chrome Remote Desktop o nella sessione locale prima di accedere allo stesso ambiente desktop nell'altra sessione.

Rimuovere Chrome Remote Desktop

Windows
  1. Rimuovi l'app da ogni computer in cui vuoi rimuovere l'accesso tramite Chrome Remote Desktop:
    1. Seleziona Pannello di controllo e poi Programmi e poi Installazione applicazioni.
    2. Individua l'applicazione "Chrome Remote Desktop".
    3. Fai clic su Rimuovi.
Mac
  1. Disinstalla l'app da ogni computer in cui vuoi rimuovere l'accesso tramite Chrome Remote Desktop:
    1. Individua l'applicazione "Chrome Remote Desktop Host Uninstaller".
    2. Avvia il programma di disinstallazione e fai clic su Disinstalla.

Suggerimenti per la risoluzione dei problemi

Se hai problemi con Chrome Remote Desktop, prova i seguenti suggerimenti:

  • Per poter condividere o accedere a un computer è necessario essere connessi a Internet. Se la pagina non si apre, controlla le impostazioni di rete del computer.
  • Il software antivirus potrebbe impedire l'utilizzo di Chrome Remote Desktop. Se hai difficoltà a usare Chrome Remote Desktop, assicurati che il software antivirus consenta i seguenti elementi:
    • Traffico UDP in uscita
    • Risposte UDP in entrata
    • Traffico sulle porte TCP 443 (HTTPS) e 5222 (XMPP)
  • Se il computer a cui hai accesso è sulla rete di una scuola o di un'azienda, tale rete potrebbe non consentire l'accesso ad altri utenti. Per ulteriori informazioni, contatta l'amministratore.
  • Assicurati di utilizzare la versione più recente di Chrome o Chrome OS.

Segnala eventuali altri problemi nel Forum di assistenza di Chrome.

Migliorare Chrome Remote Desktop

Per capire come migliorare Chrome Remote Desktop, Google raccoglie e memorizza alcuni dati anonimi sui ritardi di rete e sulla durata della sessione.

Per ulteriori informazioni su Chrome Remote Desktop, consulta l'Informativa sulla privacy di Chrome e le Norme sulla privacy di Google.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?