Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Aggiungere, rimuovere e gestire i plug-in su Chrome

I plug-in ti consentono di utilizzare al meglio Chrome. Ti consentono, ad esempio, di visualizzare animazioni Flash o documenti PDF e migliorano il funzionamento di alcuni file audio e video.

Plug-in che è possibile utilizzare

Su Chrome sono preinstallati alcuni plug-in che consentono di eseguire contenuti Flash e PDF. Chrome non supporta più i plug-in NPAPI, pertanto i siti web che utilizzano plug-in quali Silverlight, Java e Unity potrebbero non funzionare su Chrome.

Nota. Le estensioni del browser sono leggermente diverse dai plug-in. Scopri come funzionano le estensioni del browser.

Modificare le impostazioni dei plug-in

Per impostazione predefinita, Chrome utilizza i plug-in nelle pagine web a condizione che non rappresentino un rischio per la sicurezza.

Potrebbe essere mostrato l'errore "In questa pagina sono stati bloccati i seguenti plug-in", in quanto Chrome blocca automaticamente alcuni plug-in. Per impostazione predefinita non vengono mostrati plug-in non aggiornati, che non sono fondamentali per il contenuto del sito web e che non sono utilizzati da molti programmi. Puoi consentire o bloccare plug-in in qualsiasi momento:

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. In alto a destra, fai clic su Altro Altro e poi Impostazioni.
  3. Fai clic su Mostra impostazioni avanzate in basso.
  4. Nella sezione "Privacy" fai clic su Impostazioni contenuti.
  5. Scegli un'opzione nella sezione "Plug-in":
    • Esegui contenuti di tutti i plug-in: Chrome eseguirà tutti i plug-in aggiornati.
    • Rileva ed esegui importanti contenuti plug-in (consigliato): Chrome eseguirà i plug-in importanti. Per visualizzare i contenuti non essenziali sarà necessario fare clic sugli stessi.
    • Fammi scegliere quando eseguire i contenuti dei plug-in: Chrome interromperà l'esecuzione automatica di tutti i plug-in. Per eseguire plug-in specifici, puoi fare clic con il tasto destro su di essi e selezionare Esegui questo plug-in.

Per consentire i plug-in per determinati siti web, fai clic su Gestisci eccezioni.

Attivare e disattivare plug-in specifici

Puoi attivare e disattivare plug-in specifici in qualsiasi momento. A tale scopo, procedi nel seguente modo

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Digita chrome://plugins/ nella barra degli indirizzi in alto e premi INVIO.
  3. Fai clic su Abilita o Disabilita accanto al plug-in che desideri utilizzare o disattivare.

Quando visiti una pagina con un plug-in disattivato, viene mostrato un messaggio che indica che il plug-in è stato disattivato, pertanto non potrai accedere ai contenuti audio o video della pagina.

Risolvere problemi relativi ai plug-in

Risoluzione del messaggio di errore "Il plug-in seguente si è bloccato"

Se nella parte superiore della pagina vedi uno degli elementi seguenti, significa che un plug-in utilizzato nella pagina visualizzata non risponde più o si è chiuso inaspettatamente:

  • Messaggio di errore "Il plug-in seguente si è bloccato"
  • L'icona del plug-in Plug-in

Puoi attendere l'eventuale riavvio automatico del plug-in oppure forzare la chiusura. Per risolvere il problema, prova a caricare di nuovo la pagina web facendo clic su Aggiorna Aggiorna.

Utilizzo di plug-in su dispositivi forniti dalla scuola o dall'azienda

Se utilizzi Chrome su un computer o un dispositivo mobile fornito dalla scuola o dall'azienda, potresti dover contattare il tuo amministratore di rete per gestire i plug-in di Chrome.

Megan è un'esperta di Google Chrome e ha redatto questa pagina del Centro assistenza. Aiutala a migliorare questo articolo lasciandole il tuo feedback di seguito.

Hai trovato utile questo articolo?