Informazioni sul DMA e i servizi collegati

Il Digital Markets Act (DMA) è una legge dell'UE che è entrata in vigore il 6 marzo 2024. Come conseguenza del DMA, all'interno dell'UE Google offre la possibilità di collegare determinati servizi Google. Questi servizi Google includono:

  • Ricerca
  • YouTube
  • Servizi pubblicitari
  • Google Play
  • Chrome
  • Google Shopping
  • Google Maps

Puoi scegliere di collegare tutti questi servizi, nessuno di questi o scegliere quali singoli servizi vuoi collegare.

Se collegati, questi servizi possono condividere i tuoi dati tra loro e con tutti gli altri servizi Google collegati per determinate finalità. Ad esempio, i servizi Google collegati possono interagire per contribuire a personalizzare contenuti e annunci a seconda delle tue impostazioni.

Servizi Google che non possono essere collegati

Per la maggior parte degli utenti nell'UE, non esistono servizi che non possono essere collegati. Alcuni servizi non possono essere collegati per gli utenti in Germania.

Suggerimento: tutti gli altri servizi Google che condividono dati tra loro e non sono menzionati sopra sono sempre collegati.

Informazioni sui servizi collegati

Se i servizi non sono collegati, alcune funzionalità che prevedono la condivisione di dati tra servizi Google saranno limitate o non disponibili. Ecco alcuni esempi:

  • Quando la Ricerca, YouTube e Chrome non sono servizi collegati, i tuoi consigli nella Ricerca, come "Che cosa guardare", e il tuo feed di Discover saranno meno personalizzati.
  • Se la Ricerca e Maps non sono servizi collegati, non potrai salvare i luoghi nella Ricerca.

Gli aspetti di un servizio che non prevedono la condivisione di dati non saranno interessati.

Se scegli di non collegare i servizi, non uscirai dal tuo account in alcun servizio Google. Inoltre, il collegamento dei servizi Google non riguarda la condivisione dei tuoi dati con servizi di terze parti.

Gestire i servizi collegati

Sei tu ad avere il controllo. Puoi scegliere quali servizi Google elencati sopra sono collegati. Puoi rivedere o modificare le tue scelte in qualsiasi momento nel tuo Account Google. Scopri come gestire i servizi collegati.

Informazioni sui tuoi dati

Scopri di più su come vengono usati i tuoi dati nei servizi Google collegati.

Quali dati vengono usati
I dati personali raccolti relativi alle tue interazioni con i servizi Google collegati possono essere condivisi tra tutti i servizi collegati. Questi dati includono ricerche, video guardati su YouTube, app installate da Google Play, informazioni associate, come le informazioni del dispositivo, e tutti gli altri tipi di informazioni descritti nelle nostre Norme sulla privacy.
Utilizzo dei dati da parte di Google

Google usa questi dati condivisi tra i servizi collegati per le finalità stabilite nelle sue Norme sulla privacy:

  • Fornire servizi personalizzati, inclusi contenuti e annunci, in base alle tue impostazioni
  • Mantenere e migliorare i nostri servizi
  • Sviluppare nuovi servizi
  • Capire come le persone usano i nostri servizi al fine di garantire e migliorare le prestazioni dei nostri servizi

Le tue scelte relative ai servizi collegati non modificano le altre tue impostazioni, ad esempio le tue scelte relativamente alla personalizzazione dei servizi Google, ma ampliano le opzioni a tua disposizione per controllare in che modo vengono condivisi i tuoi dati.

In alcuni casi, Google continuerà a condividere dati

I tuoi dati di tutti i servizi Google, che siano collegati o meno, potrebbero comunque essere condivisi tra tutti i servizi per determinate finalità, ad esempio per impedire attività fraudolente, proteggerti da spam e comportamenti illeciti e rispettare la legge.

I tuoi dati potrebbero anche essere condivisi tra i servizi Google per aiutarti a completare in modo efficace le attività quando vengono offerti due servizi insieme. 

Informazioni su Chrome e sulla personalizzazione degli annunci

La scelta dei servizi da collegare non influisce sulla privacy per gli annunci in Chrome.

Quando usi Chrome, visualizzi annunci incorporati nei siti web che visiti. Gli annunci pubblicati dai siti web sono soggetti alle norme del relativo sito. La tua cronologia di navigazione di Chrome sincronizzata non viene utilizzata per monitorare la tua attività a scopo di targeting o misurazione degli annunci sui siti nel web o sui nostri siti, ad esempio la Ricerca Google.

Scopri come funziona la privacy per gli annunci in Chrome.

Related resources 

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale