Stampare da Chrome

Puoi stampare da Chrome con il computer o con i dispositivi mobili.

Eseguire la migrazione da Cloud Print

Il servizio Google Cloud Print verrà ritirato a dicembre 2020.

  • Prima della fine del 2020: ti consigliamo di trovare un'altra modalità di stampa per soddisfare le tue esigenze.
  • A partire dal 1° gennaio 2021: Google Cloud Print non sarà più supportato. I dispositivi con qualsiasi sistema operativo non potranno stampare utilizzando Google Cloud Print.

Per stampare da un dispositivo Chromebook, scopri come configurare una stampante.

Stampare con una stampante standard

Per configurare la stampante, segui le istruzioni del produttore.

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Apri la pagina, l'immagine o il file che vuoi stampare.
  3. Fai clic su File e poi Stampa. In alternativa, utilizza una scorciatoia da tastiera:
    • Windows e Linux: Ctrl + P
    • Mac: ⌘ + P
  4. Nella finestra visualizzata, seleziona la destinazione e modifica le impostazioni di stampa in base alle tue preferenze.
  5. Fai clic su Stampa.

Salvare su Google Drive dall'anteprima di stampa

Dopo dicembre 2020, l'opzione "Salva su Google Drive" non sarà più disponibile per i dispositivi Windows, MacOS e Linux. Puoi salvare documenti su Google Drive dall'anteprima di stampa.

Per salvare file usando la funzionalità Backup e sincronizzazione o Drive File Stream:

Importante: per salvare su Google Drive dall'anteprima di stampa, assicurati di avere installato la funzionalità Backup e sincronizzazione o Drive File Stream.

  1. Fai clic su Salva come PDF.
  2. Carica il PDF su Drive usando la funzionalità Backup e sincronizzazione o Drive File Stream.

Per caricare file su Drive dal sito web di Drive:

  1. Fai clic su Salva come PDF.
  2. Accedi a drive.google.com.
  3. Fai clic su + e seleziona Caricamento file.
  4. Seleziona una cartella.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?