Notifica

Tieni presente che il team dell'assistenza clienti non fornisce servizi di risoluzione dei problemi nella tua attuale lingua di visualizzazione. Per contattare il personale del team di assistenza, passa innanzitutto all'inglese o ad altre lingue supportate (spagnolo, portoghese o giapponese).

Planning

Riconciliare le differenze con Campaign Manager 360

Se hai già creato posizionamenti in Campaign Manager 360 o apportato modifiche in Campaign Manager 360 ma non in Planning, puoi riconciliare le differenze tra l'inventario nel piano di Planning e la campagna Campaign Manager 360. Segui questi passaggi:

  1. Seleziona la vista Esecuzione del progetto per il quale desideri riconciliare lo spazio pubblicitario.
  2. Seleziona il canale di esecuzione specifico e fai clic su Esegui.
  3. Fai clic su Salva e continua.
  4. Viene visualizzata la schermata Risolvi gli elementi aggiunti esternamente, che mostra gli elementi nella campagna Campaign Manager 360 che non sono collegati al tuo piano media. Hai due opzioni:
    1. Fai clic su +. Gli elementi nella campagna Campaign Manager 360 hanno la precedenza sugli elementi del piano.
    2. Fai clic su Salva e continua. Questa operazione consente di ignorare i posizionamenti nella campagna Campaign Manager 360.
Ignora i posizionamenti se hai una campagna di lungo periodo e se vuoi gestire soltanto un sottoinsieme di posizionamenti in Planning. Puoi collegare la campagna e contrassegnare come Ignorati i posizionamenti che non vuoi gestire in Planning. Quando esegui questa operazione, Planning ti mette a disposizione i posizionamenti.
  • Per reimpostare tutte le selezioni apportate precedentemente, fai clic su Ripristina. A questo punto, puoi ripercorrere i passaggi 1-4 per tutti i posizionamenti che non sono già gestiti nel tuo progetto.
  1. Viene visualizzata la schermata Risolvi gli elementi modificati esternamente, che mostra le differenze tra i posizionamenti in Planning e i corrispondenti posizionamenti in Campaign Manager 360. I campi con valori diversi per ciascuna coppia sono evidenziati.
    • Nota: ti verrà segnalato quando le modifiche ai posizionamenti collegati in Campaign Manager 360 non possono essere accettate in Planning. Ne esistono due tipi:
      • Modifiche al gruppo di posizionamenti quando i posizionamenti secondari sono stati aggiunti o rimossi in Campaign Manager 360
      • Modifiche a un posizionamento stand-alone in Planning se il posizionamento Campaign Manager 360 collegato è stato spostato in un gruppo di posizionamento in Campaign Manager 360
    • Inoltre, Planning ti segnala quando le modifiche ai posizionamenti collegati non possono essere trasferiti a Campaign Manager 360. Le stesse due regole vanno applicate ai posizionamenti non trasferibili in Campaign Manager 360 attraverso il canale di esecuzione:
      • Modifiche al gruppo di posizionamenti quando i posizionamenti secondari sono stati aggiunti o rimossi in Campaign Manager 360
      • Modifiche a un posizionamento stand-alone in Planning se il posizionamento Campaign Manager 360 collegato è stato spostato in un gruppo di posizionamento in Campaign Manager 360
  2. Quando hai risolto le differenze, fai clic su Salva e continua.
  3. Viene visualizzata la schermata Rivedi gli elementi da eseguire. Esamina gli elementi e fai clic su Esegui per eseguire il piano in Campaign Manager 360.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
13877030887538222840