Individuare e configurare dispositivi nelle vicinanze

Puoi trovare e configurare alcuni dispositivi nelle tue vicinanze usando il telefono Android.

Importante: alcuni di questi passaggi funzionano soltanto su Android 10 e versioni successive. Scopri come controllare la tua versione di Android.

Configurare nuovi dispositivi nelle vicinanze

Passaggio 1: configura il telefono

  1. Se non l'hai ancora fatto, sul telefono:
  2. Se hai disattivato le notifiche del dispositivo, attivale. Scopri come attivare le notifiche.

Passaggio 2: configura il nuovo dispositivo

Puoi configurare Chromecast, orologi Wear OS, altri telefoni e tablet Android o accessori che supportano l'Accoppiamento rapido. Gli accessori che funzionano con l'Accoppiamento rapido sono contrassegnati come tali sulla confezione. Per molti accessori è riportata anche la dicitura "Made by Google" o "Made For Google". Trova gli accessori nel Google Store.   
  1. Accendi un nuovo dispositivo non ancora configurato. Attiva la modalità di accoppiamento del dispositivo.
  2. Attiva lo schermo del telefono.
  3. Sul telefono riceverai una notifica per la configurazione del nuovo dispositivo.
  4. Tocca la notifica.
  5. Segui i passaggi sullo schermo.

Attivare o disattivare le notifiche

Per impostazione predefinita, vedrai le notifiche di dispositivi nelle vicinanze che potrai configurare. Se disattivi le notifiche, puoi comunque vedere i dispositivi nelle vicinanze aprendo l'app Impostazioni del telefono.

  1. Apri l'app Impostazioni del telefono.
  2. Tocca Google e poi Dispositivi.
  3. Attiva o disattiva l'opzione Mostra notifiche.

Risolvere i problemi di configurazione dei dispositivi

Suggerimento: il tuo telefono non può individuare e configurare automaticamente tutti i dispositivi. Se non vedi un dispositivo nell'app Impostazioni, prova a connetterti in un altro modo, ad esempio tramite Bluetooth. Scopri come attivare il Bluetooth.

Articoli correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?