Impostare il blocco schermo su un dispositivo Android

Puoi configurare un blocco schermo per proteggere meglio il tuo telefono o tablet Android. Ogni volta che accendi il tuo dispositivo o riattivi lo schermo, ti viene chiesto di sbloccare il dispositivo, in genere con un PIN, una sequenza o una password. Puoi sbloccare alcuni tipi di dispositivi usando l'impronta.

Importante: alcuni di questi passaggi funzionano soltanto su Android 10 e versioni successive. Scopri come controllare la tua versione di Android.

Impostare o modificare un blocco schermo

Importante: usa un PIN, una sequenza o una password per assicurarti che i backup automatici e manuali vengano criptati con il tuo blocco schermo. Scopri come effettuare il backup dei dati sul tuo telefono e come ripristinarli.

  1. Apri l'app Impostazioni del telefono.
  2. Tocca Sicurezza.
  3. Tocca Blocco schermo per scegliere un tipo di blocco schermo.
    • Se hai già impostato un blocco, per poter scegliere un blocco diverso dovrai inserire il PIN, la sequenza o la password.
  4. Tocca l'opzione per il blocco schermo che vuoi utilizzare. Segui le istruzioni sullo schermo.

Opzioni di blocco schermo

Nessun blocco

  • Nessuno: il telefono rimane sbloccato. Questa opzione non fornisce alcuna protezione, ma consente di accedere rapidamente alla schermata Home.
  • Scorrimento: fai scorrere il dito sullo schermo. Questa opzione non fornisce alcuna protezione, ma consente di accedere rapidamente alla schermata Home.

Blocchi standard

  • Sequenza: traccia una semplice sequenza con il dito.
  • PIN: inserisci almeno quattro numeri. I PIN più lunghi sono in genere più sicuri.
  • Password: inserisci almeno quattro lettere o numeri. Una password efficace è l'opzione di blocco schermo più sicura.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?