[GA4] Analisi della canalizzazione

Con l'analisi della canalizzazione puoi visualizzare i passaggi che gli utenti seguono per completare un'attività e verificare rapidamente se completano o meno ciascun passaggio. Ad esempio, puoi vedere in che modo i potenziali clienti diventano acquirenti e in che modo gli acquirenti occasionali diventano abituali. Con queste informazioni, puoi migliorare i percorsi dei clienti inefficienti o abbandonati.

Creare un'analisi della canalizzazione

  1. Accedi ad Analytics.
  2. Nel riquadro di navigazione a sinistra, fai clic su Analisi > Hub di analisi.
  3. Inizia da un modello o fai clic su Vuoto Crea per creare una nuova analisi.
  4. Nella parte superiore della colonna Impostazioni scheda, sotto TECNICA, seleziona Analisi della canalizzazione.
  5. Configura la tua analisi utilizzando le opzioni descritte di seguito.
Finché non aggiungi i passaggi della canalizzazione, viene visualizzata la seguente notifica: Nessun dato disponibile per questa combinazione di segmenti, valori, filtri e intervallo di date. Prova a modificare le variabili o le impostazioni oppure rimuovile.

Visualizzazione

Seleziona una canalizzazione standard (basata su passaggi) o nel tempo (grafico a linee). In una canalizzazione nel tempo, puoi visualizzare tutti i passaggi contemporaneamente o concentrarti su un passaggio specifico facendo clic sul relativo nome nella parte superiore della visualizzazione.

Pulsante di attivazione/disattivazione "IMPOSTA CANALIZZAZIONE COME APERTA"

Le canalizzazioni possono essere "aperte" o "chiuse" e questo determina il modo in cui gli utenti possono entrarvi:

  • In una canalizzazione aperta, gli utenti possono entrare in qualsiasi passaggio.
  • In una canalizzazione chiusa, gli utenti devono entrare nel primo passaggio.

Gli utenti vengono conteggiati solo nei passaggi completati nella sequenza specificata. Se l'utente salta un passaggio, esce dalla canalizzazione e non viene conteggiato in quelli successivi.

Esempio

Supponiamo che tu abbia configurato due canalizzazioni come segue:

Canalizzazione Passaggi Aperta/chiusa
Canalizzazione 1 A, B, C Aperta
Canalizzazione 2 A, B Chiusa


Quattro utenti visitano il tuo sito nell'intervallo di tempo della canalizzazione e soddisfano i seguenti requisiti dei passaggi:

Utente Requisiti dei passaggi soddisfatti
1 A, B, C
2 B, C
3 A, C
4 C

 

Ecco come vengono conteggiati questi utenti in ciascuna canalizzazione:

Canalizzazione 1:

Utente Conteggiato nel passaggio
1 A, B, C
2 B, C
3 A
4 C

 

Canalizzazione 2:

Utente Conteggiato nel passaggio
1 A, B, C
3 A


Spiegazione:

Poiché la canalizzazione 1 è aperta, gli utenti possono enrtare in qualsiasi passaggio. Vengono conteggiati tutti e quattro gli utenti, ma poiché questi devono completare i passaggi nell'ordine specificato, l'utente 3 viene conteggiato solo nel passaggio A (ha saltato il passaggio B, per cui è uscito dalla canalizzazione).

Poiché la canalizzazione 2 è chiusa, gli utenti devono entrare nel primo passaggio (A). Vengono conteggiati solo gli utenti 1 e 3.

Confronti di segmenti

Applica fino a quattro segmenti per concentrarti su gruppi specifici di utenti. Fai clic con il pulsante destro del mouse nella tabella dei dati per creare segmenti dai dati.

PASSAGGI

I passaggi definiscono il percorso dell'utente che vuoi misurare. Puoi definire fino a 10 passaggi nella canalizzazione.

Per riordinare i passaggi, vai a Impostazioni scheda e trascina i passaggi in una nuova posizione.

Modificare i passaggi della canalizzazione

Per aggiungere o modificare i passaggi, fai clic sull'icona di modifica a forma di matita Modifica e poi:

  1. Assegna a ogni passaggio un nome specifico.
  2. Aggiungi una o più condizioni che gli utenti devono soddisfare per essere inclusi in quel determinato passaggio del percorso di canalizzazione.

    Le condizioni possono basarsi sugli eventi che gli utenti attivano o sui valori delle dimensioni che condividono. Ad esempio, la dimensione Campagna - Utente acquisito equivale a "Saldi estivi" o all'evento purchase con il parametro value >= 100.
    Non puoi definire i passaggi della canalizzazione in base alle metriche.
  3. Per aggiungere altre clausole a una condizione, fai clic su E o su O.
  4. Per aggiungere passaggi alla canalizzazione, fai clic su Aggiungi passaggio.
  5. Scegli se il passaggio precedente deve essere seguito indirettamente o seguito direttamente dal nuovo passaggio. 
    1. I passaggi che seguono indirettamente quello precedente possono avere altre azioni intermedie.
    2. I passaggi che seguono direttamente quello precedente devono avvenire immediatamente dopo.
  6. Per impostare un intervallo di tempo entro il quale deve verificarsi questo passaggio, fai clic su Entro e imposta l'intervallo di tempo.
  7. Fai clic su APPLICA.
La scheda Riepilogo a destra si aggiorna man mano che crei la canalizzazione per mostrare il modo in cui le condizioni corrispondono ai dati.

 Per copiare, rimuovere o aggiungere passaggi sopra o sotto un passaggio selezionato, fai clic su Altro Altre opzioni..

DISTRIBUZIONE

Seleziona una dimensione da utilizzare per distribuire la serie di dati nella tabella.

Righe per dimensione

Consente di impostare il numero delle serie di dati che compaiono nella tabella.

Pulsante di attivazione/disattivazione "MOSTRA IL TEMPO TRASCORSO"

Attiva questa opzione per mostrare il tempo medio trascorso tra i passaggi della canalizzazione.

AZIONE SUCCESSIVA

Seleziona una dimensione per mostrare le azioni più comuni dell'utente dopo ogni passaggio della canalizzazione.

FILTRI

Consente di limitare i dati visualizzati nell'analisi in base alle condizioni specificate. Per applicare un filtro, è necessario che vengano soddisfatte tutte le relative condizioni.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?