Dati condivisi in base ai Termini sulla protezione dei dati da parte del titolare del trattamento e del titolare della misurazione

Quando i clienti di Google Analytics abilitano l'impostazione di condivisione dei dati per “Prodotti e servizi Google” (Google Analytics) e accettano i "Termini sulla protezione dei dati da parte del titolare del trattamento e del titolare della misurazione" (che includono le Norme relative al consenso degli utenti dell'UE), Google diventa, ai fini del GDPR, titolare dei dati condivisi e utilizzati secondo questa impostazione.*

In questo modo, Google può accedere ai dati di Analytics che i clienti condividono e analizzarli per comprendere meglio il comportamento e le tendenze online, nonché per migliorare i suoi prodotti e servizi. Ad esempio, lo scopo può essere quello di perfezionare i risultati di ricerca di Google, rilevare e rimuovere il traffico pubblicitario non valido in Google Ads ed eseguire test su algoritmi e modelli di build che alimentano servizi come Google Analytics Intelligence. Quest'ultima applica il machine learning al fine di mostrare ai clienti suggerimenti e informazioni sulla base dei loro dati analitici e, come Google Ads, applica modelli generici per migliorare la personalizzazione e la pertinenza degli annunci. Queste funzionalità sono fondamentali per il valore dei prodotti che forniamo ai clienti.

Tieni presente che se hai disattivato la personalizzazione degli annunci per uno specfico evento o proprietà utente, anche a livello di paese o di area geografica, i dati raccolti dall'evento o dalla proprietà ed elaborati in base all'impostazione di condivisione dei dati non vengono utilizzati per la personalizzazione degli annunci.

Se scolleghi Analytics e Firebase, gli utenti Firebase non hanno più accesso alla proprietà App + Web.

*Google Analytics e Google Analytics per Firebase rimangono responsabili dei dati analitici non condivisi e utilizzati in questa impostazione.

Agenti e rivenditori non sono autorizzati a definire l'impostazione di condivisione dei dati o accettare i Termini della protezione dei dati del titolare del trattamento e del titolare della misurazione per conto dei loro clienti finali. Solo questi ultimi possono attivare l'impostazione e accettare i suddetti termini.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false