Suggerimenti per interpretare i dati nei rapporti cross-device

Discrepanze temporanee dei dati

Più traffico diretto in Pubblico > Cross-device > Rapporto Canali rispetto ad Acquisizione > Tutto il traffico > Rapporto Canali.

Quando attivi Google Signals, inizialmente non è presente alcuna cronologia della campagna associata agli utenti di Google che hanno attivato la personalizzazione degli annunci. Quando tali utenti sono di ritorno, il loro traffico viene inizialmente classificato come diretto. A partire da quella prima visita dopo l'attivazione di Google Signals, Analytics inizia a raccogliere le cronologie delle campagne per tali utenti e alla fine i numeri nei rapporti Canali si allineeranno.

Il conteggio dei nuovi utenti risulta temporaneamente più elevato nei rapporti cross-device

Nei rapporti cross-device, gli utenti di Google che hanno attivato la personalizzazione degli annunci vengono riconosciuti come nuovi utenti la prima volta che avviano una sessione su una proprietà dopo l'attivazione di Google Signals, anche se hanno già avviato sessioni sulla proprietà.

Discrepanze di dati in corso

Nei rapporti cross-device, potrebbero esserci leggere differenze tra i nuovi utenti nei rapporti Canali e Dispositivo di acquisizione.

Il rapporto Canali si basa su dati pre-aggregati, mentre il rapporto Dispositivo di acquisizione su dati che vengono aggregati al momento della query e, in ciascun caso, il campionamento influenza i dati in modo diverso.

I dati devono anche soddisfare gli standard di Analytics per quanto accuratamente stimiamo il comportamento cross-device per l'intera base utenti. Se Analytics non è sicuro della precisione della stima, non visualizza i valori dei dati. Inoltre, Analytics applica delle soglie per garantire la privacy. Se non è disponibile un volume sufficiente di dati per garantire la privacy, Analytics non visualizza i valori dei dati. Se per questi motivi non ci sono dati da uno dei rapporti, i valori possono variare tra i rapporti.

In rapporti diversi da quelli cross-device, il conteggio di nuovi utenti potrebbe essere superiore nel lungo periodo. Nei rapporti cross-device, gli utenti vengono deduplicati su più dispositivi. Ad esempio, se la prima sessione di un utente avviene su un telefono e la seconda su un tablet, tale utente sarà un nuovo utente sul telefono e un visitatore di ritorno sul tablet. In altri rapporti in cui gli utenti non vengono deduplicati su più dispositivi, quello stesso utente sarebbe considerato un nuovo utente sia al telefono sia sul tablet.

Attiva Google Signals.

Dai un'occhiata ai rapporti cross-device.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?