Panoramica dei rapporti Pubblico

Con i rapporti sul pubblico, in "Pubblico" nel riquadro di navigazione a sinistra, puoi capire le caratteristiche degli utenti: i paesi in cui vivono, le lingue parlate e la tecnologia usata per accedere al sito, ma anche età e sesso, coinvolgimento e fedeltà e persino alcuni dei loro interessi.

Rapporto Utenti attivi

Iniziamo con il rapporto "Utenti attivi", che mostra gli utenti con almeno una sessione sul sito nell'ultimo giorno o negli ultimi 7, 14 e 30 giorni. Si tratta della "copertura del sito" o "attrattività". Se le tue azioni di marketing e i contenuti del sito invitano gli utenti a visitarlo e a tornarvi, gli utenti attivi in ogni intervallo dovrebbero aumentare.

Rapporti Dati demografici e Interessi

Vediamo ora i rapporti sui dati demografici e sugli interessi. I primi forniscono informazioni sull'età e sul sesso degli utenti. I secondi indicano le preferenze degli utenti per certi tipi di contenuti, come tecnologia, musica, viaggi o TV. Tali dati sono utili in due modi. Primo: se conosci il pubblico target, puoi verificare se stai raggiungendo le persone giuste. Secondo, puoi prendere decisioni migliori su strategia di marketing e contenuti.

  • Per vedere dati in questi rapporti, devi prima attivare le funzioni pubblicitarie in rapporti su dati demografici e interessi per ogni proprietà. Vai alla scheda "Amministrazione" in "Proprietà" e seleziona "Impostazioni proprietà". In "Funzioni pubblicitarie" attiva "Abilita rapporti Dati demografici e Interessi".

In questo modo, nei rapporti su dati demografici e interessi, vedrai dati su età, sesso e interessi dei tuoi utenti. Una volta attivata la funzione, potresti dover attendere 1 o 2 giorni affinché i dati compaiano nei rapporti. Inoltre, i rapporti sui dati demografici potrebbero essere vuoti se il traffico sul sito è scarso o il segmento troppo piccolo.

Rapporti geografici

Il rapporto "Località" in "Dati geografici" è uno dei rapporti Pubblico più utili. continente, subcontinente, paese e città di un utente, tramite l'indirizzo IP utilizzato dal browser. Nota la mappa termica geografica in alto nel rapporto, che puoi regolare per mostrare metriche diverse. Ad esempio, impostando la mappa sulla "percentuale di nuove sessioni", identifichi potenziali nuovi mercati in base al traffico di nuovi utenti sul sito. Questo ti consente di decidere se creare awareness o investire nella fedeltà dei clienti in certe località.

Puoi usare la tabella sotto la visualizzazione per identificare aree con molte conversioni (o transazioni), ma percentuali di traffico scarse. Ciò può indicare i mercati insondati a cui rivolgere la pubblicità.

Un'altra tecnica è identificare le regioni con un pubblico già esteso, ma con un rendimento inferiore alla media. Ad esempio, se alcune regioni hanno una frequenza di rimbalzo più elevata (o utenti che abbandonano il sito dopo una sola pagina), magari devi ottimizzare i tuoi annunci o il sito. Forse devi tradurre gli annunci o il sito in una lingua locale o aggiungere contenuti specifici per area geografica.

Rapporti Comportamento

"Dati geografici" contiene rapporti sul comportamento, con cui capire con che frequenza gli utenti hanno visitato il tuo sito e vi sono tornati. "Nuovi vs Di ritorno" divide le metriche su acquisizione, comportamento e obiettivo di conversione per utenti nuovi e di ritorno. Con tale confronto nel tempo puoi vedere le variazioni di fedeltà del pubblico. Considera gli obiettivi del sito e le attività di marketing quando valuti il mix di utenti nuovi e di ritorno del sito.

Rapporti Tecnologia e Dispositivi mobili

Nei rapporti Comportamento, "Tecnologia" e "Dispositivi mobili" ti consentono di scoprire le tecnologie usate per usufruire dei contenuti del tuo sito. Con questi rapporti puoi ottimizzare il sito per i vari dispositivi e browser.

Ad esempio, con il rapporto "Browser e sistemi operativi" scopri subito i problemi con determinati browser sul tuo sito. Se questo ha una percentuale di rimbalzo alta su un browser per dispositivi mobili, forse devi creare una versione ottimizzata per tali dispositivi con contenuti e navigazione semplificati.

Inoltre, è bene capire se gli utenti passano dai desktop ai dispositivi mobili e stabilire quindi la tua strategia. Il rapporto "Panoramica" in "Dispositivi mobili" mostra una distribuzione del traffico in base a smartphone, tablet e dispositivi desktop. Controlla questo rapporto per sapere quanto rapidamente è cresciuto l'utilizzo del tuo sito web da dispositivi mobili nel tempo.

Dal rapporto "Dispositivi" vedi dettagli aggiuntivi sui dispositivi mobili usati per consultare il sito, come nome, brand, provider Internet, selettore di input, sistema operativo o risoluzione dello schermo. Questi rapporti indicano a sviluppatori e progettisti come creare un'esperienza ottimizzata per i dispositivi mobili in base alle esigenze degli utenti del tuo sito.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?