Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Informazioni su plug-in e interazioni social

Molti social network forniscono pulsanti e widget incorporati che consentono agli utenti di condividere facilmente contenuti dal Web o da un'app. Tra gli esempi vi sono il pulsante "+1" di Google+ o il pulsante "Mi piace" di Facebook.Le interazioni degli utenti con questi pulsanti social incorporati rappresentano le interazioni social con i tuoi contenuti. Queste interazioni social sono preziosi segnali del coinvolgimento degli utenti e possono essere misurate con Analytics.

Contenuti di questo articolo:

Raccolta dei dati

Un'interazione social, ad esempio una visualizzazione di pagina, una visualizzazione di schermata o un evento, è un tipo di hit unico che include un insieme di valori unici per descrivere l'interazione social.

Il modello di dati

Un'interazione social in Analytics è rappresentata dai seguenti campi:

CampoTipoObbligatorioDescrizione
socialNetwork stringa Obbligatorio Il social network misurato (ad es. Facebook, Twitter, Google+ e così via).
socialAction stringa Obbligatorio L'azione social intrapresa dall'utente, ad es. "Mi piace", "Condividi".
socialTarget stringa Facoltativo Il contenuto sul quale è stata intrapresa l'azione social, ad es. il percorso di un articolo o un video.

Misurazione

Deve essere misurata un'interazione social quando un utente completa un'interazione con un pulsante o widget social incorporato. Tra gli esempi di pulsanti social vi sono i pulsanti "Mi piace" di Facebook o "+1" di Google+.

Ad esempio, uno sviluppatore potrebbe misurare l'interazione di un utente con il pulsante di condivisione di Twitter su una pagina web utilizzando i seguenti valori:

Misurazione di un'interazione social: un articolo con ID contenuto article_5555 viene condiviso utilizzando un pulsante di condivisione di Twitter incorporato. La condivisione è misurata come interazione social in Analytics.

Ogni pulsante o widget può avere la propria API con cui gli sviluppatori devono integrarsi per misurare le interazioni social. Per ulteriori informazioni sul modo migliore per effettuare l'integrazione, gli sviluppatori devono fare riferimento alla documentazione dell'API fornita da ogni social network.

Nota. I badge Google+ e i pulsanti +1 vengono monitorati automaticamente quando si utilizza analytics.js sulla stessa pagina.

Raccolta delle interazioni social

Gli sviluppatori possono raccogliere i dati sulle interazioni social utilizzando i seguenti protocolli o librerie client:

Web: analytics.js SDK per Android SDK per iOS Measurement Protocol

Generazione dei rapporti

Dopo l'elaborazione, i dati sulle interazioni social sono accessibili tramite il rapporto Plug-in social o i rapporti personalizzati nell'interfaccia web oppure tramite l'API di reporting principale.

Di seguito sono riportate le dimensioni e le metriche relative alle interazioni social disponibili in Analytics:

Dimensioni relative alle interazioni social

Interfaccia web API di reporting principale Descrizione
Sorgente social ga:socialInteractionNetwork un valore che rappresenta il social network monitorato (ad es. Google, Facebook, Twitter, LinkedIn)
Azione social ga:socialInteractionAction un valore che rappresenta l'azione social monitorata (ad es. +1, Mi piace, segnalibro)
Azione e sorgente social ga:socialInteractionNetworkAction un valore che rappresenta la concatenazione del social network e dell'azione misurati (ad es. Google: +1, Facebook: Mi piace
Entità social ga:socialInteractionTarget un valore che rappresenta l'URL (o risorsa) che riceve l'azione sul social network.

Metriche relative alle interazioni social

Interfaccia web API di reporting principale Descrizione
Azioni social ga:socialInteractions Il numero totale delle interazioni social.
Interazioni social uniche ga:uniqueSocialInteractions Il numero di sessioni durante le quali le azioni social specificate si sono verificate almeno una volta. È basato sulla combinazione unica di network, azione e target.
Azioni per sessione social ga:socialInteractionsPerSession Il numero di interazioni social per sessione.

Per l'elenco completo delle dimensioni e delle metriche relative alle interazioni social disponibili tramite l'API di reporting principale, consulta il documento di riferimento su dimensioni e metriche social dell'API di reporting principale.

Esempio

Il seguente esempio end-to-end mostra in che modo i valori vengono raccolti, elaborati e resi disponibili tramite le varie dimensioni e metriche relative alle interazioni social.

Raccolta

In questo esempio, un utente singolo condivide due articoli diversi da un sito web utilizzando il pulsante di condivisione di Twitter incorporato. Al momento della raccolta, lo sviluppatore invia due interazioni social ad Analytics, una volta al termine di ciascuna condivisione, con i seguenti valori:

Esempio. Un utente interagisce con i pulsanti di condivisione di Twitter incorporati su due articoli distinti durante una sola sessione.

Generazione dei rapporti

Dopo l'elaborazione, un rapporto personalizzato che utilizza l'entità social come dimensione e ciascuna delle metriche relative alle azioni social avrà il seguente aspetto:

Entità social Azioni social Azioni social uniche Azioni per sessione social
/articles/2012/june/article?id=5555 1 1 2
/articles/2012/june/article?id=6000 1 1 2

Un rapporto personalizzato che ha utilizzato l'azione social come dimensione e le stesse metriche relative alle azioni social utilizzate sopra avrà invece il seguente aspetto:

Azione social Azioni social Azioni social uniche Azioni per sessione social
Twitter / Condividi 2 1 2

Azioni social uniche

Nell'esempio sopra riportato, tieni presente che solo un'azione social unica è attribuita alla combinazione network/azione Twitter/Condividi. Anche se l'utente ha interagito con due pulsanti di condivisione di Twitter distinti, entrambi avevano la combinazione network/azione Twitter/Condividi; pertanto, è stata generata una sola azione social unica nei rapporti.

Azioni per sessione social

Infine, nello stesso esempio, il valore di Azioni per sessione social è calcolato dividendo il numero totale di azioni social, in questo caso 2, per il numero di azioni social uniche, in questo caso 1.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?