Questo articolo contiene informazioni su Universal Analytics. Se utilizzi la nuova generazione di Google Analytics, consulta la sezione proprietà di Google Analytics 4 del Centro assistenza.

Informazioni sullo User-ID

Collega più dispositivi, sessioni e dati sul coinvolgimento agli stessi utenti.

Lo User-ID consente di associare un ID permanente di un singolo utente ai dati sul coinvolgimento di quell'utente relativi a una o più sessioni avviate da uno o più dispositivi.

Dato che in Analytics ogni ID utente unico viene considerato un utente separato, nei report il conteggio degli utenti risulta più accurato.

Quando invii ad Analytics un ID e i dati correlati relativi a più sessioni, i report forniscono una visione più olistica e unificata delle interazioni dell'utente con la tua attività.

Contenuti di questo articolo:

Come funziona lo User-ID

Lo User-ID permette di associare più sessioni (e l'attività all'interno di tali sessioni) a un ID univoco e permanente che invii ad Analytics.

Per implementare lo User-ID, devi poter generare i tuoi ID univoci, assegnare coerentemente gli ID agli utenti e includere questi ID ogni volta che invii i dati ad Analytics.

Ad esempio, potresti inviare gli ID univoci generati dal sistema di autenticazione ad Analytics come valori di User ID. Qualsiasi coinvolgimento, come i clic sui link e la navigazione di pagina o schermata durante l'assegnazione di un ID univoco, può essere inviato e collegato ad Analytics tramite lo User ID.

In un'implementazione di Analytics senza lo User-ID, viene conteggiato un utente unico ogni volta che si accede ai contenuti da un dispositivo diverso e a ogni nuova sessione. Ad esempio, azioni quali una ricerca eseguita utilizzando un telefono in un determinato giorno, un acquisto effettuato su un laptop tre giorni più tardi e una richiesta inviata all'assistenza clienti da un tablet un mese dopo vengono conteggiate come tre utenti unici in un'implementazione standard di Google Analytics, anche se per tutte l'utente ha eseguito l'accesso a un account. Sebbene tu possa raccogliere i dati relativi a ciascuna di queste interazioni e a ciascuno di questi dispositivi, non puoi determinarne la reciproca pertinenza. Puoi osservare solo dati indipendenti.

Quando implementi lo User-ID, puoi identificare azioni e dispositivi correlati e collegare questi dati apparentemente indipendenti. Quella stessa ricerca eseguita su un telefono, l'acquisto effettuato su un laptop e l'attività di ricoinvolgimento eseguita su un tablet, che in precedenza sembravano tre azioni non correlate su dispositivi indipendenti, ora possono essere considerati un'unica interazione dell'utente con la tua attività.

Unificazione sessioni

L'unificazione sessioni è un'impostazione dello User-ID che consente di associare all'ID gli hit raccolti prima dell'assegnazione di uno User ID.

Scopri di più

Passaggi successivi

Per configurare lo User-ID, devi innanzitutto attivarlo nell'account Analytics (ruolo Editor obbligatorio) e poi modificare il codice di monitoraggio. Scopri di più

Per verificare la configurazione, controlla i dati nel report Copertura User-ID.

Risorse correlate

Per informazioni su come aggiungere lo User-ID al codice di monitoraggio, consulta la documentazione per gli sviluppatori.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false