Informazioni sulla funzione User ID

Collega più dispositivi, sessioni e dati di coinvolgimento agli stessi visitatori.

La funzione User ID ti consente di associare i dati di coinvolgimento provenienti da più dispositivi e sessioni diverse a ID unici.

Poiché ogni User ID viene considerato un utente unico in Analytics, ottieni un conteggio degli utenti più accurato nei tuoi rapporti e pertanto in modo da ottenere una più accurata numero di utenti nei rapporti. Quando invii a Analytics un ID e i dati correlati nel corso di più sessioni, puoi anche contestualizzare le singole azioni utente e avviare l'analisi delle relazioni continuative.

Funzionamento della funzione User ID: panoramica

La funzione User ID consente l'associazione di una o più sessioni (e qualsiasi attività all'interno di queste sessioni) a un ID unico e persistente che invii a Analytics.

Per implementare la funzione User ID, devi poter generare i tuoi ID unici, assegnare con coerenza gli ID agli utenti e includere questi ID ovunque invii i dati a Analytics.

Ad esempio, potresti inviare gli ID unici generati dal sistema di autenticazione a Analytics come valori della funzione User ID. Qualsiasi coinvolgimento, come clic sui link e navigazione di pagina o schermata, che avviene durante l'assegnazione di un ID unico, può essere inviato e collegato a Analytics tramite lo User ID.

Confronto dei dati con e senza User ID

In un'implementazione di Analytics senza la funzione User ID, un utente unico viene conteggiato ogni volta che i contenuti di tale utente vengono consultati da un dispositivo diverso e in ogni nuova sessione. Ad esempio, azioni quali una ricerca eseguita utilizzando un telefono in un determinato giorno, un acquisto effettuato su un laptop tre giorni più tardi e una richiesta inviata all'assistenza clienti da un tablet un mese dopo vengono conteggiati come tre utenti unici in un'implementazione standard di Analytics, anche se tutte queste azioni si verificano effettuando l'accesso a un account. Sebbene tu possa raccogliere i dati relativi a ciascuna di queste interazioni e a ciascuno di questi dispositivi, non puoi determinare se esistono relazioni. Puoi osservare solo dati indipendenti.

Quando implementi la funzione User ID, puoi identificare azioni e dispositivi correlati e collegare questi dati apparentemente indipendenti. Quella stessa ricerca eseguita su un telefono, l'acquisto effettuato su un laptop e l'attività di ricoinvolgimento eseguita su un tablet, che in precedenza sembrano tre azioni non correlate su dispositivi indipendenti possono ora essere considerate tre azioni correlate su dispositivi correlati. In questo modo, la tua analisi viene contestualizzata e puoi ottenere una panoramica degli utenti e dei loro comportamenti.

Unificazione sessioni

L'unificazione sessioni è un'impostazione della funzione User ID che consente di associare all'ID gli hit raccolti prima dell'assegnazione. Questo può aiutare ad analizzare i comportamenti degli utenti che portano all'azione che ha attivato l'assegnazione dello User ID. Puoi ATTIVARE e DISATTIVARE l'unificazione sessioni e l'impostazione modifica i dati associati allo User ID. Ulteriori informazioni sull'unificazione sessioni.

Impostazione dello User ID

Per impostare lo User ID, devi prima attivare la funzione nell'account Analytics e poi modificare il codice di monitoraggio.

Segui la panoramica dell'impostazione dello User ID per informazioni su come attivare la funzione nell'account. Consulta le guide per gli sviluppatori per informazioni su come aggiungere lo User ID al codice di monitoraggio.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?