Visualizzazione canalizzazione e Flusso obiettivo

Quando esamini i rapporti Visualizzazione canalizzazione e Flusso obiettivo potresti notare alcune discrepanze. La tabella seguente illustra alcune principali caratteristiche dei due rapporti ed evidenzia il motivo per cui potresti riscontrare delle differenze. In generale, il rapporto Flusso obiettivo è più flessibile e rispecchia in modo più accurato il percorso degli utenti prima del completamento di un obiettivo Destinazione.

  Visualizzazione canalizzazione Flusso obiettivo

Cicli chiusi

Che cosa accade se un utente naviga da /passaggio1 > /passaggio2 > /passaggio1?

Il rapporto Visualizzazione canalizzazione mostra solo una sessione a ogni passaggio della canalizzazione, pertanto, se un utente vede lo stesso passaggio due volte (tornando indietro da un altro passaggio o aggiornando la pagina/schermata), la seconda sessione viene mostrata come un'uscita verso la pagina/schermata di tale passaggio.

Nell'esempio, vedresti una visita a /passaggio1, una visita a /passaggio2 e un'uscita da /passaggio2 a /passaggio1.

Il rapporto Flusso obiettivo mostra i cicli chiusi. Se un utente torna indietro o aggiorna una determinata pagina/schermata, tu vedi due visualizzazioni di pagina/schermata. Per vedere più connessioni potrebbe essere necessario aumentare il livello di dettaglio.

Nell'esempio, vedresti una visualizzazione di pagina da /passaggio1 a /passaggio2 e un ciclo chiuso che riconduce a /passaggio1.

Riempimento dei passaggi della canalizzazione

Che cosa accade se un utente salta uno dei passaggi della canalizzazione?

Il rapporto Visualizzazione canalizzazione riempie qualsiasi passaggio saltato tra il passaggio in cui l'utente è entrato nella canalizzazione e il passaggio in cui l'utente ne è uscito.

Ad esempio, supponiamo che la canalizzazione sia definita come /passaggio1 > /passaggio2 > /passaggio3 > obiettivo e che un utente navighi da /passaggio2 all'obiettivo, saltando /passaggio1 e /passaggio3. Nel rapporto Visualizzazione canalizzazione, vedrai un'entrata a /passaggio2, una continuazione a /passaggio3 e una continuazione verso l'obiettivo.

Il rapporto Flusso obiettivo non riempie i passaggi. Vedrai i flussi dalla dimensione di origine al primo passaggio della canalizzazione che ha visto l'utente. Potresti vedere i flussi che saltano completamente un passaggio.

Ordine dei passaggi della canalizzazione

L'ordine in cui i passaggi della mia canalizzazione sono stati visualizzati ha inciso sul rapporto?

No. L'ordine effettivo in cui i passaggi sono stati visualizzati non è rappresentato nel rapporto Visualizzazione canalizzazione. Analytics scansiona ogni visita, controlla se un determinato passaggio viene visualizzato e incrementa tale passaggio di 1 nel rapporto Visualizzazione canalizzazione.

L'entrata nella canalizzazione è sempre assegnata al passaggio nel percorso dell'utente più in alto nella canalizzazione (ossia il passaggio con il numero più piccolo), anche se l'utente è effettivamente entrato più in basso nella canalizzazione. L'uscita dalla canalizzazione è assegnata al passaggio nel percorso dell'utente più in basso nella canalizzazione (ossia il passaggio con il numero più alto), anche se l'utente è effettivamente uscito più in alto nella canalizzazione. È per questo motivo che potresti vedere entrate da o uscite a pagine/schermate inaspettate.

Ad esempio, supponiamo che la tua canalizzazione sia definita come /passaggio1 > /passaggio2 > /passaggio3.html > obiettivo.html. Un utente avrebbe quindi questa sessione: /xyz > /passaggio3 > /passaggio2 > /abc. Il rapporto Visualizzazione canalizzazione mostrerebbe un'entrata da /xyz a /passaggio2, una continuazione a /passaggio3 e un'uscita da /passaggio3 ad /abc.

Sì. Utilizzando l'esempio nella colonna Visualizzazione canalizzazione, il rapporto Flusso obiettivo mostrerebbe un'entrata a /passaggio3 dalla dimensione di origine, un ciclo chiuso che riporta a /passaggio2 e un'uscita (cascata rossa) da /passaggio2 ad /abc.

Dati storici

Se aggiungo una nuova canalizzazione a un obiettivo o modifico una canalizzazione esistente, potrò visualizzare le informazioni storiche per tale canalizzazione?

No. Il rapporto Visualizzazione canalizzazione rispecchia solo i dati futuri e non mostra i dati retroattivamente.

Sì. Il rapporto Flusso obiettivo mostra i dati retroattivamente.

Tasso di uscita o tasso di continuazione del 100%

Perché a volte vedo un tasso di uscita da un passaggio o un tasso di continuazione del 100%?

Nel rapporto Visualizzazione canalizzazione, potresti vedere un tasso di uscita del 100% dal primo passaggio o un tasso di continuazione del 100% se più passaggi contengono le stesse pagine o schermate. Tieni presente che i passaggi della canalizzazione accettano le espressioni regolari. Ad esempio, se il tuo primo passaggio è la tua home page, ossia "/", corrisponde effettivamente a tutte le pagine che contengono o iniziano con "/". In questo esempio, vedresti un tasso di uscita del 100% da quel primo passaggio. Per risolvere questo problema, correggi le espressioni regolari che utilizzi per i passaggi della canalizzazione.

Il rapporto Flusso obiettivo mostra le visualizzazioni di pagina/schermata a ogni passaggio della canalizzazione; pertanto, non dovresti registrare mai o raramente un tasso di uscita del 100% da un passaggio o un tasso di continuazione del 100%.

Segmentazione avanzata

Posso visualizzare la canalizzazione per un segmento specifico di sessioni?

No. Il rapporto Visualizzazione canalizzazione non supporta la segmentazione avanzata.

Sì. Il rapporto Flusso obiettivo supporta la segmentazione avanzata. Puoi applicare al rapporto un segmento avanzato personalizzato o standard alla volta. Puoi anche utilizzare il selettore di dimensione in alto a sinistra del rapporto per cambiare la dimensione in base a cui il rapporto è segmentato.

Confronto date

Posso confrontare due intervalli di date?

La funzione di confronto date del rapporto Visualizzazione canalizzazione mostra la differenza del tasso di conversione totale per un determinato obiettivo, ma non mostra tale differenza per passaggi diversi della canalizzazione.

Sì. Utilizza la funzione calendario del rapporto Flusso obiettivo per confrontare due intervalli di date per tutti i passaggi della canalizzazione.

Primo passaggio obbligatorio

Che cosa accade se contrassegno il primo passaggio della canalizzazione come obbligatorio nelle impostazioni?

Il primo passaggio obbligatorio si applica solo al rapporto Visualizzazione canalizzazione. Quando contrassegni un primo passaggio come obbligatorio, il rapporto Visualizzazione canalizzazione include solo le conversioni all'obiettivo che passano attraverso tale passaggio obbligatorio. Le altre sessioni vengono eliminate dal rapporto.

Se osservi un tasso di conversione negli altri rapporti, ma un tasso di conversione pari a zero nel rapporto Visualizzazione canalizzazione, questo significa che il passaggio obbligatorio non è stato visualizzato durante le sessioni che hanno generato una conversione.

Il primo passaggio obbligatorio non viene preso in considerazione durante la visualizzazione del rapporto Flusso obiettivo. Ad esempio, se un utente salta il primo passaggio, osserverai un flusso dalla dimensione originale al secondo passaggio.

Tasso di conversione complessivo

Perché il tasso di conversione è diverso da un rapporto all'altro?

Per il rapporto Visualizzazione canalizzazione, il tasso di conversione è il numero di sessioni che hanno completato l'obiettivo diviso per il numero di sessioni che sono entrate nella canalizzazione. Il numero di sessioni che sono entrate nella canalizzazione può essere inferiore al numero totale di sessioni del sito. Puoi calcolare il numero totale di sessioni entrate nella canalizzazione sommando i numeri in grassetto visualizzati a sinistra di ogni passaggio.

Ricorda che, se il primo passaggio è obbligatorio, si produrrà un effetto anche sul numero di utenti che entrano e completano l'obiettivo nel rapporto Visualizzazione canalizzazione.

Il tasso di conversione per il rapporto Flusso obiettivo è calcolato in modo analogo che per gli altri rapporti di Analytics; è il numero di visite che hanno completato l'obiettivo diviso per il numero totale di visite al sito.

Campionamento

Quando vengono campionati i dati del rapporto?

Il rapporto Visualizzazione canalizzazione mostra fino a 50.000 percorsi giornalieri unici. Se hai più di 50.000 percorsi unici al giorno, nel rapporto potresti vedere (altro).

Il rapporto Flusso obiettivo viene campionato in base a 100.000 visite. Per ridurre gli effetti del campionamento, prova a ridurre l'intervallo di date.

Aggiornamento dei datia

Quando posso aspettarmi che il rapporto mostri i dati?

I dati nel rapporto Visualizzazione canalizzazione devono rispettare le tue normali aspettative in termini di tempi di aggiornamento. Per la comparsa dei dati nel rapporto, possono essere necessarie fino a 24 ore per gli account Standard, mentre occorrono 4 ore per gli account 360.

Il rapporto Flusso obiettivo in genere presenta tempi di aggiornamento dati più lunghi. È possibile che non mostri i dati per il giorno corrente sia per gli account Standard che per gli account 360.

Obiettivo completato più volte in 1 sessione

Gli obiettivi vengono incrementati ogni volta che un utente completa lo stesso obiettivo in una sola sessione?

No. Ogni obiettivo viene incrementato solo una volta per sessione.

No. Ogni obiettivo viene incrementato solo una volta per sessione.

La tabella sotto il diagramma rifletterà il numero di visite che hanno completato ogni passaggio.

Visualizzazioni di pagina/schermate uniche

Perché il numero di completamenti obiettivo corrisponde sempre al numero di visualizzazioni di pagina/schermate uniche?

Gli obiettivi indicano il numero di sessioni che hanno raggiunto una determinata pagina/schermata o un determinato gruppo di pagine/schermate. Questo valore potrebbe non allinearsi esattamente con le visualizzazioni di pagina e le visualizzazioni di schermate uniche. Ad esempio, un utente ha visitato /indice > /passaggio1 > /grazie > /grazie/conferma e tu hai definito il tuo obiettivo come /grazie utilizzando la corrispondenza principale o la corrispondenza espressione regolare. In questo esempio, vi sono 2 visualizzazioni di pagina uniche per /grazie e 1 completamento obiettivo.

Nelle visualizzazioni web, le visualizzazioni di pagina uniche sono determinate dalle combinazioni di URI e nome pagina. Ad esempio, se avessi un URI /grazieconferma con i nomi "Grazie" e "Conferma", vi sarebbero 2 visualizzazioni di pagina uniche ma solo 1 obiettivo.

(Stesso)

Tipi di obiettivi

Posso creare canalizzazioni per tutti i tipi di obiettivi?

No. Puoi creare canalizzazioni solo per gli obiettivi Destinazione. Le canalizzazioni al momento non funzionano con altri tipi di obiettivi.

(Stesso)

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?