Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Le istruzioni contenute in questo articolo del Centro assistenza possono essere influenzate dalle modifiche apportate di recente all'interfaccia utente di Analytics. Per ulteriori informazioni, leggi questo post del blog. Presto saranno disponibili aggiornamenti relativi al Centro assistenza.

Autorizzazioni utente

Puoi assegnare le autorizzazioni utente a livello di account, proprietà e vista. Per assegnare le autorizzazioni, seleziona la scheda Amministrazione e fai clic su Gestione utenti nella colonna ACCOUNT, PROPRIETÀ o VISTA.

Sono disponibili quattro autorizzazioni che puoi applicare singolarmente o combinare tra di loro:

Autorizzazione Spiegazione
Gestisci utenti Consente di gestire gli utenti degli account (aggiunta/eliminazione degli utenti, assegnazione delle autorizzazioni). Non include le opzioni Modifica e Collabora.
Modifica Consente di eseguire funzioni amministrative e correlate ai rapporti (ad es. aggiunta/modifica/eliminazione di account, proprietà, viste, filtri, obiettivi e così via, ma non gestione degli utenti) e di visualizzare i dati dei rapporti.

Per creare i filtri, è necessaria l'autorizzazione di modifica a livello di account. L'autorizzazione di modifica è necessaria a livello di vista per applicare i filtri.

Include l'opzione Collabora.
Collabora Consente di creare risorse personali e di condividerle. Permette di collaborare per risorse condivise, ad esempio modificando dashboard e annotazioni. Include l'autorizzazione Lettura e analisi.
Lettura e analisi Consente di consultare i dati dei rapporti e di configurazione, manipolare i dati dei rapporti (ad esempio filtrare una tabella, aggiungere una dimensione secondaria, creare un segmento), creare e condividere risorse personali e visualizzare le risorse condivise. Non permette di collaborare per le risorse condivise.

Per impostazione predefinita le autorizzazioni principali vengono ereditate (account > proprietà > vista). Ad esempio se imposti le autorizzazioni per un utente a livello di account, l'utente dispone delle stesse autorizzazioni per tutte le proprietà e viste di tale account.

Le autorizzazioni secondarie sostituiscono quelle principali.

A mano a mano che scendi nella gerarchia, puoi assegnare più autorizzazioni, ma non meno. Ad esempio, se un utente dispone dell'autorizzazione di lettura e analisi a livello di account, puoi assegnargli anche l'autorizzazione di modifica a livello di proprietà o di vista, ma se un utente dispone dell'autorizzazione di modifica a livello di account, non puoi limitarlo all'autorizzazione di lettura e analisi a livello di proprietà.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?