Autorizzazioni dell'utente

Le nuove autorizzazioni che è possibile applicare agli utenti di Analytics consentono di avere un maggiore controllo sui livelli di accesso assegnati. Al posto delle precedenti designazioni di mministratore e utente, Analytics ora offre quattro diverse autorizzazioni che puoi applicare singolarmente o in combinazione:

  • Gestione degli utenti: consente di gestire gli utenti degli account (aggiunta/eliminazione degli utenti, assegnazione delle autorizzazioni). Non include le opzioni Modifica e Collabora.
  • Modifica: consente di eseguire funzioni amministrative e correlate ai rapporti (ad es. aggiunta/modifica/eliminazione di account, proprietà, viste, filtri, obiettivi e così via, ma non gestione degli utenti) e di visualizzare i dati dei rapporti. Include l'opzione Collabora.
  • Collaborazione: consente di creare risorse personali e di condividerle. Permette di collaborare per risorse condivise, ad esempio permette di modificare dashboard e annotazioni. Include l'autorizzazione Lettura e analisi.
  • Lettura e analisi: consente di consultare i dati dei rapporti e della configurazione, di manipolare i dati dei rapporti (ad es. filtrare una tabella, aggiungere una dimensione secondaria, creare un segmento), di creare e condividere risorse personali e visualizzare le risorse condivise. Non permette di collaborare per le risorse condivise.

Per impostazione predefinita le autorizzazioni principali vengono ereditate (account > proprietà > vista). Ad esempio se imposti le autorizzazioni per un utente a livello di account, l'utente dispone delle stesse autorizzazioni per tutte le proprietà e viste di tale account.

Le autorizzazioni secondarie sostituiscono quelle principali.

Man mano che scendi nella gerarchia, puoi assegnare più autorizzazioni. Non puoi assegnarne di meno. Ad esempio, se un utente dispone dell'autorizzazione alla visualizzazione a livello di account, puoi assegnargli anche l'autorizzazione alla modifica a livello di proprietà o di vista, ma se un utente dispone dell'autorizzazione alla modifica a livello di account, non puoi limitarlo alla visualizzazione a livello di proprietà.

Assegni le autorizzazioni agli utenti sulla pagina Amministrazione a livello di account, proprietà e vista. A tutti questi livelli, è sufficiente fare clic su Gestione utenti.

Per modificare le autorizzazioni per un utente esistente, fai clic sul menu corrispondente nella colonna Autorizzazioni.

Seleziona l'autorizzazione da aggiungere o cancella quella da rimuovere e fai clic su Salva.

Per aggiungere le autorizzazioni per un nuovo utente, inserisci il suo indirizzo email nel campo Aggiungi autorizzazioni per, assegna le autorizzazioni tramite il menu e fai clic su Aggiungi: