Utilizzo delle canalizzazioni multicanale per valutare le conversioni indirette sulla Rete Display di Google

In Analytics, le conversioni e le transazioni e-commerce vengono accreditate all'ultimo annuncio su cui l'utente ha fatto clic, all'ultima ricerca che ha effettuato o all'ultimo referral che ha visitato direttamente prima della conversione. Poiché la pubblicità display è spesso il primo passaggio del ciclo di acquisto, un modello di conversione basato sull'ultimo clic potrebbe non consentire di conoscere il valore effettivo dei tuoi annunci sulla Rete Display di Google. Anche se un annuncio sulla Rete Display di Google non porta direttamente a una conversione ultimo clic, ciò può avere un notevole peso sulle decisioni di acquisto degli utenti. Questa analisi mostra come utilizzare il rapporto Conversioni indirette delle canalizzazioni multicanale per valutare come diverse reti di distribuzione Google Ads e posizionamenti della Rete Display di Google aiutano con complementano il processo di generazione delle conversioni.

Indagine

  1. Vai a Conversioni > Canalizzazioni multicanale > Conversioni indirette.
  2. Seleziona le conversioni e/o le transazioni che desideri rivedere dal menu a discesa Conversione nella parte superiore del rapporto (sopra la scheda Esplorazione).
  3. Seleziona Google Ads dal selettore Tipo.
  4. Nel menu a discesa Altro (sopra la tabella), sostituisci la dimensione principale con Google Ads > Rete di distribuzione degli annunci.
  5. Verifica se Contenuti presenta un tasso di Conversioni indirette/Conversioni attribuite all'ultimo clic o dirette più elevato di quello delle reti di ricerca.
  6. Nel menu a discesa Altro, sostituisci la dimensione principale con Google Ads > Dominio del posizionamento.
  7. Fai clic sulla colonna Conversioni indirette/Conversioni attribuite all'ultimo clic o dirette per ordinare i domini da quello con il rapporto più alto a quello con il rapporto più basso.

Azione

Se il valore Conversioni indirette/Conversioni attribuite all'ultimo clic o dirette di un posizionamento è vicino allo 0, significa che ha generato più vendite e conversioni di quante ne abbia favorite. Valuta se aumentare le offerte per i posizionamenti con valori prossimi a 0 per aumentarne le opportunità di conversione diretta. Per garantire che i posizionamenti ad alto rendimento dispongono di un budget adeguato, puoi anche creare nuove campagne dedicate a tali posizionamenti. Se un posizionamento automatico è molto efficace, aggiungilo al tuo elenco di posizionamenti gestiti per beneficiare di un maggiore controllo.

I posizionamenti con valori di Conversioni indirette/Conversioni attribuite all'ultimo clic o dirette uguali o superiori a 1 hanno favorito più vendite e conversioni di quante ne abbiano generate. Valuta se aumentare le tue offerte per questi posizionamenti al fine di aumentare le opportunità di conversioni indirette. A seconda dei tuoi obiettivi pubblicitari e del modello di business, è consigliabile aumentarli di una quantità inferiore rispetto ai posizionamenti che hanno valori prossimi a 0.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema