Creare segmenti di pubblico per il remarketing

Crea segmenti di pubblico per il remarketing in base al comportamento degli utenti.

 

Gli esempi riportati in questo articolo illustrano come definire i segmenti di pubblico per il remarketing più comuni.

Contenuti di questo articolo:

Utenti che hanno abbandonato una canalizzazione

Esempio di canalizzazione:

Pagina della categoria > Pagina del prodotto > Pagina del carrello > Pagina del pagamento

Ricoinvolgimento degli utenti che hanno abbandonato la canalizzazione di conversione.

Crea un pubblico separato per ciascuna fase della canalizzazione includendo gli utenti che sono usciti dalla canalizzazione in quella fase ed escludendo quelli usciti in una fase successiva.

Ad esempio, per creare un segmento di pubblico di utenti che hanno lasciato la canalizzazione alla pagina del prodotto:

  • Includi gli utenti che hanno visto la pagina della categoria (ad esempio Abbigliamento/Uomo+T+Shirt) e la pagina del prodotto (ad esempio G+Logo+Bianco+T-Shirt)
  • Escludi gli utenti che hanno visualizzato la pagina del carrello e del pagamento.
Generatore di segmenti di pubblico con i filtri che includono ed escludono passaggi della canalizzazione

Questo segmento di pubblico include gli utenti che hanno mostrato un interesse nel logo t-shirt, ma che non sono andati avanti con l'acquisto. Puoi effettuare il remarketing verso tali utenti con annunci per quella specifica t-shirt (ad esempio promemoria, sconti ecc.) o per annunci di articoli simili.

Utenti che hanno abbandonato articoli nei carrelli degli acquisti

Gli utenti che inseriscono articoli nel proprio carrello degli acquisti dimostrano una forte intenzione all'acquisto. Potrebbero aver aggiunto lo stesso articolo oppure articoli simili in carrelli di più siti per mettere a confronto i costi (ad es. il costo dell'articolo sommato alle spese di spedizione) oppure potrebbero essere stati distolti dal processo di acquisto iniziato sui propri dispositivi. Poiché questi utenti si trovano in un punto avanzato della canalizzazione di conversione, sono candidati perfetti per le campagne di remarketing che potrebbero stimolarli a concludere l'acquisto con piccoli incentivi come una riduzione oppure l'azzeramento delle spese di spedizione o uno sconto sul prezzo degli articoli nel carrello.

Crea un segmento di pubblico che includa gli utenti che hanno visualizzato la pagina del carrello ed escluda quelli che hanno visitato la pagina di ringraziamento o di conferma dell'ordine.

Generatore di segmenti di pubblico con i filtri Condizioni

Puoi reinserire nel segmento di pubblico gli utenti esclusi se, dopo aver completato un acquisto, abbandonano i carrelli durante una sessione successiva. Ulteriori informazioni sull'esclusione permanente o temporanea degli utenti da un segmento di pubblico.

 

Configura il pubblico in modo da non includere conversioni (ad esempio, zero completamenti obiettivo, transazioni o entrate) e una voce nella casella di ricerca (in questo caso, una stringa non vuota):

Generatore di segmenti di pubblico con i filtri Condizioni

Se la ricerca dell'utente coincide esattamente o parzialmente con le tue offerte di prodotti, hai l'opportunità di trarre profitto da questo interesse. Puoi pubblicare annunci di follow-up incentrati sugli specifici articoli cercati dagli utenti o su articoli simili che potrebbero rappresentare valide alternative.

 

Utenti che hanno visualizzato una pagina qualsiasi di una directory

Per identificare una directory di pagine, utilizza il nome della directory, ad esempio /Uomini/ o /Donne/.

Generatore di segmenti di pubblico con il filtro Condizioni

Se gli utenti visualizzano più pagine di una directory senza però soffermarsi su nessuna di esse, è possibile che stiano esaminando l'area dei prodotti per valutare le offerte oppure che stiano esplorando la sezione senza però trovare niente di particolarmente interessante. Per attirare nuovamente l'attenzione di questi utenti, puoi utilizzare promemoria di vendite, offerte scontate o annunci che presentano nuovi articoli.

 

Utenti che hanno visualizzato una pagina specifica

Supponendo che ciascuna pagina abbia un titolo unico, puoi utilizzare Titolo pagina nella condizione.

Generatore di segmenti di pubblico con il filtro Condizioni

Quando registri un traffico elevato, ma un tasso di conversione inferiore al previsto su una pagina, potresti fornire ai tuoi utenti informazioni aggiuntive o più interessanti sul prodotto. In alternativa, devi verificare se applichi un prezzo competitivo. Ad esempio per i nuovi prodotti che proponi sul mercato devi compensare la mancanza di esperienza degli utenti con un testo dell'annuncio più ricco e maggiori informazioni sui prodotti. Se le informazioni sul prodotto non hanno saputo motivare gli utenti che hanno visto la pagina per la prima volta, puoi aggiornare il testo e i dettagli forniti sul prodotto e orientare a tali utenti azioni di remarketing con annunci che includono le nuove informazioni. Se scopri che il prezzo che applichi non è competitivo, puoi variarlo e poi pubblicare una campagna di remarketing che metta in luce il nuovo vantaggio del prodotto sul mercato.

 

Utenti che hanno effettuato conversioni

Crea questo segmento di pubblico per identificare gli utenti che hanno completato obiettivi o transazioni. Crea un filtro per identificare gli utenti che hanno generato completamenti di obiettivi, transazioni o entrate erano maggiori di 0.

Generatore di segmenti di pubblico con i filtri Condizioni

La categoria di utenti che hanno realizzato una conversione è ampia, ma questi utenti sono maggiormente propensi a impegnarsi in altre conversioni. Le attività commerciali fornitrici di prodotti o servizi che si prestano ad acquisti più frequenti (ad es. gioielli, capi di abbigliamento, make-up) generalmente scoprono che gli utenti che realizzano più frequentemente conversioni nel primo periodo della loro vita di clienti sono poi quelli che si rivelano maggiormente redditizi nel corso di tutta la loro vita di clienti. In altri termini, se riesci a indurre un utente a realizzare quattro o cinque conversioni nel corso di un mese anziché di un anno, tale utente si interesserà di più alla tua attività e avrà una durata più lunga e preziosa.

Se susciti nuovamente l'interesse di qualunque utente che ha già realizzato alcune conversioni, "getterai una rete" molto grande in grado di incoraggiare lo slancio del momento o risvegliare un interesse manifestato in precedenza. Per orientare le tue azioni di remarketing su utenti che mostrano già una tendenza di conversione più frequente e ravvicinata nel tempo, puoi utilizzare la prossima definizione di segmento di pubblico ("utenti molto redditizi") e suscitare nuovamente l'interesse di tali utenti in base a recency, frequenza e valore delle conversioni.

 

Utenti molto redditizi

Gli utenti che hanno effettuato conversioni di recente, che effettuano conversioni frequentemente e che effettuano conversioni di valore elevato rappresentano il segmento di pubblico perfetto per le campagne di remarketing: questi utenti hanno già indicato un'affinità per i tuoi prodotti o servizi e tu desideri mantenere alto il loro coinvolgimento ricordando i prodotti che hanno visitato di recente ma non hanno acquistato e presentando prodotti legati a quelli che hanno acquisto oppure una nuova linea di prodotti.

Per definire il tuo segmento di pubblico, puoi utilizzare una combinazione di filtri Comportamento, Data prima sessione e E-commerce. In questo esempio vengono utilizzati i filtri Comportamento, Data prima sessione e E-commerce per identificare gli utenti che hanno visitato il tuo sito almeno tre volte, hanno acquistato almeno una volta nel mese corrente, hanno speso almeno € 50 e hanno acquisto un articolo nella categoria "soprabiti".

I filtri Comportamento specificano il numero minimo di sessioni (3) e il numero minimo di transazioni (1):

Generatore di segmenti di pubblico con i filtri Comportamento

Il filtro Data prima sessione specifica la data di inizio dell'esecuzione delle sessioni (in questo caso, il primo del mese, ovvero 1 dicembre):

Generatore di segmenti di pubblico con il filtro Data prima sessione

I filtri E-commerce specificano la quantità minimo di entrate (50) e la categoria del prodotto (soprabiti):

Generatore di segmenti di pubblico con i filtri E-commerce

Riferimento delle condizioni comunemente utilizzate

Segmento di pubblico Condizioni
Utenti che hanno speso più/meno di $ N (Entrate < o > N)
Utenti che hanno avviato almeno N sessioni (Numero di sessioni maggiore o uguale a N)
Utenti che inizialmente hanno avuto accesso al sito tramite un annuncio e poi tramite ricerca (Passaggio 1: Mezzo = cpc; è seguito da Passaggio 2: Mezzo = organico)
Al momento, non è possibile utilizzare la dimensione Giorni dall'ultima sessione come componente di un Pubblico di remarketing.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?