Rapporti non campionati

Requisiti, limitazioni e processo di acquisizione di rapporti non campionati.
Questa funzione è disponibile solo in Analytics 360, che fa parte di Google Marketing Platform.
Ulteriori informazioni su Google Marketing Platform.

Quando un rapporto è basato sui dati di un numero elevato di sessioni, potresti visualizzare una notifica nella parte superiore del rapporto: Questo rapporto si basa su N sessioni. Questo messaggio ti informa che il rapporto si basa su dati campionati. Il campionamento avviene automaticamente quando vengono raccolte più di 500.000 (100 milioni per Google Analytics 360) sessioni per un rapporto. Questo articolo spiega come gli utenti di Google Analytics 360 possono creare rapporti non campionati.

Contenuti di questo articolo:

Requisiti e limitazioni

La produzione di rapporti non campionati richiede un notevole carico di elaborazione e, di conseguenza, l'accesso a questa funzione è limitato. Se hai difficoltà a trovare o utilizzare rapporti non campionati, assicurati di soddisfare i requisiti dell'account, controlla se hai raggiunto il limite di dati o se utilizzi un'altra funzione non compatibile con i rapporti. Di seguito sono disponibili informazioni dettagliate su tali limitazioni.

I rapporti con lunghi intervalli di date, ad esempio oltre un anno, potrebbero non riuscire. Se si verifica questo errore, utilizza un intervallo di date più breve e più esportazioni.

Requisiti degli account

Negli account Google Analytics 360 i rapporti non campionati sono disponibili solo per gli utenti che dispongono dell'autorizzazione alla collaborazione nell'account. Prima di maggio/giugno 2015 era sufficiente disporre dell'autorizzazione alla lettura e all'analisi. Assicurati di aver eseguito l'accesso a un account Google Analytics 360.

Limiti dei dati

Il numero massimo di valori univoci (ovvero righe) per una dimensione generati nel rapporto è 3 milioni. Se provi a esportare più righe di dati in un rapporto non campionato, tutte le righe oltre il limite vengono aggregate in una singola riga del rapporto, denominata (altro).

I rapporti non campionati non prevedono limiti di sessione.

Come accennato in precedenza, i rapporti non campionati richiedono l'impiego di una grande quantità di risorse per eseguire i calcoli relativi a ciascuna richiesta, perciò a ogni proprietà del cliente viene assegnata una quota giornaliera. La quota è a livello di proprietà, ma è condivisa a livello di vista, pertanto ti consigliamo di fare attenzione a non esaurire la tua quota con una sola vista. All'interno della lista dei rapporti non campionati e della finestra di dialogo della richiesta riceverai delle notifiche sulla percentuale della quota utilizzata da ciascuna richiesta e sul totale utilizzato fino a tale momento e durante lo stesso giorno. In questo modo potrai gestire la quota e il consumo.

Limiti dell'interfaccia per i rapporti

Nella pagina Personalizzazione > Rapporti non campionati vengono visualizzati al massimo 3000 rapporti eseguiti in precedenza.

I rapporti vengono rimossi dalla pagina 60 giorni dopo la data di creazione. Tuttavia, il file di esportazione dei rapporti viene inviato alla cartella di Google Drive del richiedente e non sarà mai rimosso, pertanto potrai accedere sempre ai dati in questione.

I rapporti richiesti dall'API non campionata non comprendono link selezionabili che permettono di aprire i rapporti nell'interfaccia di Analytics.

Principi di condivisione dei dati

Tutti i rapporti non campionati vengono automaticamente condivisi con tutti gli utenti che dispongono dell'autorizzazione alla lettura e all'analisi della vista rapporti. In questo modo si riduce la probabilità di richieste ridondanti (che inciderebbero sull'utilizzo della quota) e puoi condividere le analisi con la tua organizzazione in modo veloce e flessibile.

Funzioni avanzate incompatibili

I dati non campionati non sono disponibili in tutti i rapporti né nelle seguenti funzioni avanzate:

  • Funzione Confronta con periodo precedente in qualsiasi rapporto
  • Visualizzazione navigazione
  • Dashboard
  • Campionamenti automatici che avvengono nei rapporti canalizzazione multicanale quando i dati includono più di un milione di percorsi di conversione.

Download di un rapporto non campionato

  1. Accedi a Google Analytics.
  2. Vai alla tua vista.
  3. Apri Rapporti.
  4. Nella scheda Esporta sulla barra dei menu seleziona Rapporto non campionato. Tieni presente che  dati non campionati non sono disponibili in tutti i rapporti.
  5. Assegna un nome al rapporto e fai clic su Richiedi non campionati. Se la richiesta ha esito positivo, nella parte superiore dello schermo viene visualizzata una notifica.
  6. Seleziona la scheda Personalizzazione.
  7. Nel menu di navigazione a sinistra seleziona Rapporti non campionati.
  8. Seleziona Panoramica per visualizzare tutti i rapporti non campionati che hai richiesto e lo stato di disponibilità di ciascuno (In attesa o Completato)

Quando lo stato del rapporto è Completato, fai clic su csv per scaricarlo.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?