Interpretazione di Velocità del sito

Contenuti di questo articolo:

Dove trovare le metriche e loro significato

Rapporto Tempi pagine > schede Esplorazione e Overlay mappa > sottoscheda Uso del sito

  • Tempo di caricamento medio della pagina: il tempo medio (in secondi) impiegato da una pagina per caricarsi, dall'avvio della visualizzazione di pagina (ad es. clic su un link alla pagina) fino al termine del caricamento nel browser.

    Il tempo di caricamento medio della pagina è costituito da due componenti: 1) il tempo impiegato dal server e il tempo impiegato dalla rete e 2) il tempo impiegato dal browser. La sezione Metriche tecniche della scheda Esplorazione fornisce dettagli sulle metriche relative alla rete e al server. Il tempo rimanente corrisponde all'overhead richiesto dal browser per l'analisi e l'esecuzione di JavaScript e per il rendering della pagina.
  • Visualizzazioni di pagina: il numero di volte che la pagina è stata visualizzata nell'intervallo di date selezionato.
  • Campione per il caricamento della pagina: il numero di visualizzazioni di pagina sottoposte a campionamento per il calcolo del tempo medio di caricamento della pagina.
  • Frequenza di rimbalzo: la percentuale di visualizzazioni di una pagina in cui la pagina è stata l'unica a essere visualizzata nella sessione.
  • % di uscita: la percentuale di visualizzazioni di una pagina in cui la pagina è stata l'ultima a essere visualizzata nella sessione.
  • Valore pagina: il valore medio della pagina o dell'insieme di pagine. Valore pagina = (Entrate per transazione + Valore totale obiettivo) / Visualizzazioni di pagina univoche della pagina o dell'insieme di pagine).

Rapporto Tempi pagine > schede Esplorazione e Overlay mappa > sottoscheda Metriche tecniche

  • Visualizzazioni di pagina: il numero di volte che la pagina è stata visualizzata nell'intervallo di date selezionato.
  • Tempo di caricamento medio della pagina: il tempo medio (in secondi) impiegato da una pagina per caricarsi, dall'avvio della visualizzazione di pagina (ad es. clic su un link alla pagina) fino al termine del caricamento nel browser.

    Il tempo di caricamento medio della pagina è costituito da due componenti: 1) il tempo impiegato dal server e il tempo impiegato dalla rete e 2) il tempo impiegato dal browser. La sezione Metriche tecniche della scheda Esplorazione fornisce dettagli sulle metriche relative alla rete e al server. Il tempo rimanente corrisponde all'overhead richiesto dal browser per l'analisi e l'esecuzione di JavaScript e per il rendering della pagina.
  • Tempo di reindirizzamento medio: il tempo necessario per il reindirizzamento prima del recupero della pagina. Se non vengono eseguiti reindirizzamenti, si presuppone che il valore di questa metrica sia 0.
  • Tempo medio di ricerca dominio: il tempo medio impiegato per la ricerca DNS per la pagina.
  • Tempo medio di connessione al server: il tempo impiegato dall'utente per connettersi al server.
  • }Tempo medio di risposta al server: il tempo impiegato dal server per rispondere alla richiesta di un utente, comprensivo del tempo impiegato dalla rete dalla posizione dell'utente al server
  • Tempo di download medio della pagina: il tempo impiegato per scaricare la pagina

Nel seguente diagramma viene visualizzata la relazione tra queste metriche:

Rapporto Tempi pagine > schede Esplorazione e Overlay mappa > sottoscheda Tempi DOM

  • Visualizzazioni di pagina: il numero di volte che la pagina è stata visualizzata nell'intervallo di date selezionato.
  • Tempo di interazione media del documento: il tempo medio (espresso in secondi) impiegato dal browser per analizzare il documento (DOMInteractive), comprensivo del tempo impiegato dalla rete dalla posizione dell'utente al server. Al momento, l'utente può interagire con il Document Object Model anche se non è completamente caricato.
  • Tempo medio di caricamento dei contenuti del documento: il tempo medio (espresso in secondi) impiegato dal browser per analizzare il documento ed eseguire gli script differiti e inseriti dall'analizzatore sintattico (DOMContentLoaded), comprensivo del tempo impiegato dalla rete tra la posizione dell'utente e il server. L'analisi del documento è terminata, il Document Object Model è pronto, ma potrebbe non essere terminato il caricamento dei fogli di stile, delle immagini e dei frame secondari di riferimento. Questo evento segna spesso il punto d'inizio dell'esecuzione del framework JavaScript, ad es. la richiamata JQuery onready() e così via.
  • Tempo di caricamento medio della pagina: il tempo medio (in secondi) impiegato da una pagina per caricarsi, dall'avvio della visualizzazione di pagina (ad es. clic su un link alla pagina) fino al termine del caricamento nel browser.

    Il tempo di caricamento medio della pagina è costituito da due componenti: 1) il tempo impiegato dal server e il tempo impiegato dalla rete e 2) il tempo impiegato dal browser. La sezione Metriche tecniche della scheda Esplorazione fornisce dettagli sulle metriche relative alla rete e al server. Il tempo rimanente corrisponde all'overhead richiesto dal browser per l'analisi e l'esecuzione di JavaScript e per il rendering della pagina.

Ulteriori informazioni sull'API Navigation Timing e gli attributi di tempo specifici.

Talvolta, queste metriche indicano tempi di caricamento della pagina più lunghi di quelli osservati con altre modalità a causa del numero di esempi considerati nell'intervallo di date di riferimento.

Rapporto Tempi utente > schede Esplorazione e Overlay mappa

Le seguenti metriche sono indicate per Categoria di tempo, Variabile di tempo o Etichetta di tempo (sono state tutte definite nel codice a tempo).

  • Tempo medio utente: il tempo medio (espresso in secondi) richiesto per l'esecuzione del codice a tempo.
  • Esempio di tempo utente: il numero di campioni considerati.

Rapporti Tempi pagine e Tempi utenti > scheda Distribuzione

Questa scheda fornisce bucket temporali, in modo che tu possa determinare se l'enorme quantità di pagine/risorse caricate/eseguite rientra nei limiti accettabili. Per conoscere in modo approfondito i dati relativi alla velocità di una specifica pagina o risorsa, puoi visualizzare in dettaglio l'elemento nella scheda Esplorazione e poi fare clic sulla scheda Distribuzione per esaminare la distribuzione dei tempi di caricamento/esecuzione.

Nell'analisi della velocità la media non sempre fornisce un resoconto accurato perché un paio di valori anomali può alterare tale valore. Essere in grado di vedere la distribuzione dei valori fornisce un quadro più preciso.

Approfondimenti e risposte

Il rapporto Tempi pagine consente di verificare i punti in cui i tempi di caricamento delle pagine sono più critici. Ad esempio, potresti scoprire che il pubblico di destinazione del tuo sito si trova in un'area geografica in cui la velocità della connessione a Internet è generalmente inferiore alla velocità ottimale richiesta dalle tue pagine. Potresti anche apprendere che i tempi di caricamento delle pagine variano di molto a seconda dei browser. Sulla base di queste conoscenze puoi adottare misure adeguate per migliorare il rendimento del tuo sito. Ad esempio:

  • Per le pagine che presentano tempi di caricamento lunghi con determinati browser, puoi esaminare i problemi correlati a questi ultimi e creare pagine semplificate per questi specifici browser.
  • Se le aree geografiche e i provider Internet principali presentano tempi di caricamento lunghi, puoi creare pagine alternative più idonee alla navigazione con larghezza di banda ridotta.
  • Se le tue pagine di destinazione vengono caricate lentamente, puoi concentrarti sull'ottimizzazione di quelle che presentano il maggior numero di visualizzazioni di pagina.
  • Se il tempo di caricamento medio è troppo elevato, puoi determinare la gravità del problema esaminandone la distribuzione nei bucket temporali di caricamento della pagina.

Quando consideri in quali aree aumentare la velocità, scegli innanzitutto come target le metriche di velocità più lente (quelle con i valori maggiori per i tempi di caricamento). Ad esempio, se hai:

  • Tempo di reindirizzamento medio elevato: verifica se i reindirizzamenti sono necessari e analizza le sorgenti per vedere se l'elevata latenza dei reindirizzamenti è causata da specifici referrer.
  • Tempo medio di ricerca del dominio elevato: ti consigliamo di passare a un provider di servizi DNS che garantisca tempi di risposta inferiori e costanti.
  • Tempo medio di connessione al server elevato: riduci i tempi di elaborazione in back-end oppure posiziona un server più vicino agli utenti.
  • Tempo di download medio della pagina elevato: riduci le dimensioni dei dati iniziali.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?