Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
true

Utilizzo di Flusso obiettivo per rilevare e risolvere i problemi relativi al rendimento del sito

Esamina il sito utilizzando quattro importanti dimensioni iniziali.

Questo articolo spiega come utilizzare il rapporto Flusso obiettivo per verificare il buon rendimento del sito rispondendo a quattro domande chiave. Prima di procedere, è consigliabile rivedere i contenuti riportati nella sezione Risorse correlate qui di seguito.

Contenuti di questo articolo:

Un mezzo non dà i risultati desiderati?

Imposta la tua dimensione iniziale su Mezzo:

Starting dimension set to Medium
Impostazione della dimensione iniziale su Mezzo

Ad esempio, supponi di avere recentemente iniziato a pubblicare una nuova campagna email e di volerne conoscere l'efficacia quando tenti di attirare traffico e generare conversioni. Se imposti la visualizzazione utilizzando Mezzo come dimensione iniziale e non vedi email tra i nodi nella prima colonna, è chiaro che qualcosa non funziona. È possibile che tu sia stato un po' impaziente e non abbia atteso a sufficienza che i dati fossero disponibili in Analytics. Probabilmente, la terza parte che ha distribuito la tua email ha incontrato difficoltà. La copia potrebbe essere stata tradotta male e non produrre l'impatto desiderato su un pubblico straniero, oppure potrebbe trattarsi di un problema semplice, ad esempio l'assenza del link nel messaggio o il link che punta all'URL sbagliato.

Dall'altro lato, potresti scoprire che una campagna email semplicemente non è un approccio efficace per l'obiettivo che hai in mente e che puoi smettere di destinare budget all'invio di email.

Includi la tua pagina di ricerca sul sito come passaggio della canalizzazione:

Example Goal flow with search
Inclusione della pagina di ricerca in una canalizzazione obiettivo per valutare la ricerca sul sito

Se imposti e configuri la ricerca sul sito in una visualizzazione web, puoi includere l'URL di ricerca in una canalizzazione obiettivo per scoprire se la ricerca sul tuo sito sta dando i risultati auspicati. Ad esempio, potresti auspicare che gli utenti su una pagina di categoria ricerchino articoli specifici e, di conseguenza, includere l'URL di ricerca dopo la pagina di categoria nella canalizzazione. Se la ricerca sul sito funziona come previsto, è probabile che venga registrato del traffico proveniente dal nodo di ricerca verso la tua pagina obiettivo. Se, invece, la ricerca sul sito presenta un problema, potresti registrare traffico molto scarso o assente dal nodo di ricerca al tuo obiettivo.

Puoi fare clic sulle connessioni dalle sorgenti per vedere in che modo il traffico torna indietro dal nodo di ricerca e alla fine abbandona.

Il tuo sito web è configurato correttamente per differenti tecnologie?

Utilizza le dimensioni Utente correlate alla tecnologia per vedere il rendimento del sito su diversi browser, sistemi operativi, risoluzioni schermo e così via.

Visualizzazione del traffico tramite la dimensione Browser.
Visualizzazione del traffico da un browser specifico.

Puoi applicare lo stesso approccio a questi tipi di visualizzazioni utilizzato per quelli precedenti. Se osservi un tasso di abbandono significativo per un determinato browser, accertati che il tuo sito sia visualizzato come previsto in tale browser. Se registri un tasso di abbandono notevole a una risoluzione dello schermo inferiore, verifica se i pulsanti o i link Aggiungi al carrello sono visibili o facilmente selezionabili a tali dimensioni più piccole.

Devi tradurre i tuoi contenuti?

Esplora i tuoi obiettivi attraverso la dimensione Lingua.

Evidenziazione del traffico tramite una dimensione lingua
Analisi delle dimensioni Lingua del Flusso obiettivo

Se offri versioni in più lingue dei tuoi contenuti, puoi impostare obiettivi e canalizzazioni per ogni lingua e utilizzare le pagine o le schermate specifiche per una lingua per i passaggi delle canalizzazioni. Poi, nel rapporto Flusso obiettivo, utilizza la dimensione Lingua per conoscere la distribuzione degli utenti nello spettro di lingue e per sapere se i tuoi livelli relativi di efficacia sono gli stessi per ciascuna lingua.

Fai clic sui nodi della dimensione Lingua nella prima colonna e utilizza le opzioni Visualizza solo questo segmento o Evidenzia il traffico che passa da qui per confrontare il numero di utenti in ciascuna lingua e il numero di conversioni. Questo può portare a ottenere informazioni strategiche sui tuoi contenuti.

Ad esempio, immagina di notare che sul tuo sito web solo in inglese il tasso di conversione per il traffico in lingua inglese sia del 4,3%. Sorprendentemente, noti anche una quantità discreta di traffico costituito da utenti di lingua portoghese brasiliana con un tasso di conversione persino più elevato equivalente al 4,6%. Sembra che il sito sia addiritturapiù utilizzato dai brasiliani, almeno quelli che possono navigare nel sito in inglese.

Dato il tasso di conversione di questi utenti, potrebbe essere nel tuo migliore interesse offrire una versione in portoghese brasiliano dei tuoi contenuti.

Se offri versioni in lingue diverse, controlla i flussi delle canalizzazioni obiettivo in ogni lingua per verificare che le tue traduzioni non abbiano introdotto ostacoli per i tuoi utenti. Ad esempio, se osservi un tasso di abbandono insolitamente elevato per una singola pagina, controlla se la traduzione ha introdotto un errore nelle istruzioni oppure non ha colto efficacemente il senso dei contenuti originali.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?