Utilizzo di Flusso obiettivo per mettere a confronto sorgenti di traffico e conversioni

Analizza il rendimento delle sorgenti di traffico.

Puoi facilmente consultare le origini del traffico verso il tuo sito che hanno generato conversioni all'obiettivo. È sufficiente impostare la visualizzazione per Sorgente, Campagna, Paese, Browser o qualsiasi altra dimensione iniziale disponibile.

Contenuti di questo articolo:

Confronto del traffico per dimensione Sorgente

Nell'esempio riportato di seguito, la visualizzazione è impostata per utilizzare la dimensione Sorgente. Nella prima colonna dei nodi, puoi vedere rapidamente i volumi relativi del traffico proveniente dalle prime cinque sorgenti, compreso il traffico diretto.

Visualizzazione di Flusso obiettivo tramite la dimensione Sorgente
Analisi del traffico per dimensione Sorgente

In questo esempio, il valore della dimensione google (che include la ricerca organica e cpc) ha generato la maggior parte del traffico (769 sessioni). Per vedere se ha anche generato la maggior parte dei completamenti per un particolare obiettivo o passaggio della canalizzazione, fai clic sulla connessione tra il nodo google e il nodo obiettivo o passaggio (Billing, nell'esempio indicato sopra).

Analisi di un nodo
Evidenziazione di una connessione di nodi

È evidenziato il traffico proveniente da tale sorgente che attraversa la tua canalizzazione. Inoltre, il nodo obiettivo o passaggio elenca il contributo relativo dei completamenti avvenuti al passaggio obiettivo. In questo caso, delle 769 sessioni totali originate dalla sorgente google, 645 hanno proseguito fino al passaggio Fatturazione.

Per confrontare questi numeri con quelli delle altre sorgenti, fai semplicemente clic sulla connessione tra la sorgente in questione e l'obiettivo o il passaggio. Puoi anche visualizzare il tasso di conversione relativo per sorgente nell'ultima colonna della tabella di dati nella parte inferiore del rapporto Flusso obiettivo.

Tabella di dati Flusso obiettivo
Tabella di dati Flusso obiettivo

Applicazione dei segmenti

Puoi applicare i segmenti alla visualizzazione navigazione obiettivo per esaminare le conversioni in modo ancora più dettagliato. Puoi definire più segmenti per il rapporto, ma puoi applicare solo un segmento per volta.

Per aggirare questo ostacolo, puoi utilizzare i segmenti avanzati con più filtri.

Applicazione di un segmento al rapporto Flusso obiettivo
Applicazione di un segmento al rapporto Flusso obiettivo

Passaggi successivi

Puoi fare confronti simili in base a qualsiasi altra dimensione e assegnare risorse in base ai risultati ottenuti.

Ad esempio, se utilizzi Campagna come dimensione, puoi vedere quali campagne danno i migliori risultati e quali puoi migliorare o annullare. Se utilizzi Paese, puoi conoscere le origini geografiche del traffico e decidere dove è più prudente investire il tuo budget pubblicitario.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?