Usi comuni del monitoraggio interdominio

Quando imposti il monitoraggio interdominio, puoi raccogliere dati da più siti web in un'unica proprietà di account. Ciò ti consente di visualizzare dati provenienti da siti diversi nella stessa vista rapporti.

In alcune configurazioni, ad esempio con i carrelli degli acquisti di terze parti, questo meccanismo è ideale. In altre configurazioni, tuttavia, ti consigliamo di impostare più viste: una vista per tutto il traffico raccolto nell'impostazione del monitoraggio interdominio e viste filtrate distinte per visualizzare solo i dati provenienti da ciascun dominio. In tal modo, puoi analizzare il traffico proveniente da tutti i vari domini in un'unica vista e, se necessario, utilizzare le altre viste per analizzare i dati provenienti da ogni dominio in un insieme distinto di rapporti.

Contenuti di questo articolo:

Più domini

Se disponi di più domini di primo livello, come www.example1.com e www.example2.com, puoi impostare il monitoraggio interdominio per raccogliere i dati da entrambi i domini e inviarli alla stessa proprietà di account Analytics.

Sottodomini

Se hai già effettuato l'aggiornamento del codice di monitoraggio per analytics.js, non è necessaria alcuna configurazione aggiuntiva per monitorare i sottodomini.

Puoi utilizzare il monitoraggio interdominio per raccogliere i dati di un dominio principale, come www.example.com, e un sottodominio, ad esempio www.subdomain.example.com, in una singola proprietà di account Analytics.

Carrello degli acquisti di terze parti

Se utilizzi un carrello degli acquisti di terze parti, è probabile che il traffico debba uscire dal tuo dominio per completare un acquisto, ma puoi utilizzare il monitoraggio interdominio per tenere traccia degli utenti mentre seguono l'intera procedura di pagamento e si spostano tra il tuo dominio e il dominio che ospita il tuo carrello degli acquisti.

Contenuti iFrame

Se alcuni dei tuoi contenuti vengono pubblicati su un altro dominio tramite un iFrame o una tecnologia simile, puoi comunque raccogliere dati da tale traffico con il monitoraggio interdominio.

Risorse correlate

analytics.js

gtag.js

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?