Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Creare una campagna Shopping

Le campagne Shopping ti aiutano a promuovere i tuoi prodotti offrendo agli utenti informazioni dettagliate su ciò che vendi prima ancora che questi facciano clic sull'annuncio. L'utilizzo di strumenti per rapporti specifici per la vendita al dettaglio ti consente di monitorare il rendimento dei tuoi prodotti nel tempo. 

In questo articolo, ti spiegheremo come creare e configurare una campagna in AdWords. 

Prima di iniziare

Se non conosci bene le campagne Shopping, scopri di più su di esse e sugli annunci Shopping.

Prima di creare la tua campagna Shopping, assicurati di soddisfare i requisiti.

Istruzioni

Scegli l'esperienza AdWords che stai utilizzando. Ulteriori informazioni.

Tour guidato: crea una campagna Shopping

Fai clic sul pulsante "Procedura guidata" di seguito per accedere al tuo account e seguire la procedura guidata.

Procedura guidata

Ecco le istruzioni dettagliate per creare una campagna Shopping:

  1. Accedi all'account AdWords.
  2. Fai clic sulla scheda Campagne. Successivamente, fai clic su + Campagna e seleziona Shopping.
  3. Nella pagina "Seleziona le impostazioni della campagna", assegna un nome alla tua campagna. Se desideri utilizzare le stesse impostazioni di un'altra campagna Shopping, vai a "o carica impostazioni da" e seleziona la campagna nel menu a discesa "Campagne esistenti".
  4. Fornisci un identificativo del commerciante: fai clic sul menu a discesa Seleziona account e scegli l'ID commerciante. L'ID commerciante è l'account Google Merchant Center associato ai prodotti pubblicizzati in questa campagna Shopping.
  5. Nel menu a discesa accanto a "Paese di vendita", seleziona il Paese in cui i prodotti della campagna vengono venduti. Questa impostazione indica quali prodotti della tua gamma di prodotti Merchant Center vengono pubblicizzati in questa campagna. Filtra i prodotti in base al paese target associato ai prodotti.
  6. Se desideri utilizzare le impostazioni facoltative "priorità campagna" e "filtro inventario" o vuoi promuovere prodotti locali, fai clic su Impostazioni Shopping (avanzate).
  7. Utilizza l'impostazione facoltativa "priorità campagna" se hai più campagne Shopping che pubblicizzano lo stesso prodotto e desideri stabilire quale di esse (e quale offerta associata) utilizzare quando gli annunci relativi a questi prodotti vengono pubblicati. Per impostazione predefinita, tutte le campagne Shopping sono impostate su una priorità campagna "Bassa". Per modificarla, seleziona "Media" o "Alta", a seconda della priorità che decidi di assegnare a questa campagna rispetto ad altre campagne Shopping che promuovono gli stessi prodotti. Ulteriori informazioni sull'impostazione della priorità delle campagne.
  8. Utilizza l'impostazione facoltativa "filtro inventario" per limitare i prodotti che desideri pubblicizzare nella campagna Shopping in base agli attributi di prodotto di Google Merchant Center che scegli. Per impostazione predefinita, il filtro inventario è impostato su "Nessuno – utilizza tutti i prodotti nel Paese di vendita (consigliato)". Per cambiare il filtro, seleziona Crea filtro personalizzato.
    • Nei due menu a discesa della sezione "Corrisponde a tutti i seguenti criteri", seleziona l'attributo e il valore corrispondente dei prodotti da includere nella campagna Shopping.
    • Per aggiungere un filtro supplementare, fai clic sul + ed effettua le selezioni precedentemente indicate. Puoi scegliere un massimo di 7 filtri di attributi.
  9. Per impostazione predefinita, le campagne Shopping mostrano i prodotti venduti su un sito online. Se desideri includere nella campagna Shopping i prodotti venduti nei negozi locali, ti consigliamo di utilizzare gli Annunci di prodotti disponibili localmente. Una volta inviato un feed Prodotti locali verificato a Google Merchant Center, puoi promuovere i prodotti dei tuoi negozi locali nella campagna Shopping selezionando la casella "Attiva gli annunci di prodotti disponibili localmente". Con la casella di controllo selezionata, potrai filtrare o suddividere i prodotti per canale ed esclusività del canale. Ulteriori informazioni sull'utilizzo degli annunci di prodotti disponibili localmente
  10. Accanto a "Località", scegli le aree geografiche in cui desideri pubblicare i tuoi annunci Shopping di questa campagna. Puoi decidere di includere o escludere determinate località.
  11. Per impostazione predefinita, le campagne Shopping mostrano gli annunci sulla rete di ricerca di Google e sui siti web partner di ricerca di Google. La rete di ricerca di Google include Google.com and Google.com/shopping. I partner di ricerca includono i siti web di terze parti che visualizzano i prodotti in vendita e il relativo link. Includere i partner di ricerca ti consente di raggiungere più acquirenti, di aumentare la tua visibilità e di migliorare il traffico verso i tuoi prodotti. Puoi deselezionare la casella di controllo "Includi partner di ricerca" se non desideri includerli nella tua campagna.
  12. La "strategia di offerta" predefinita è "Imposto manualmente le mie offerte per i clic", il che significa che imposti la tua offerta costo per clic massimo (CPC max.) personale. Eseguirai questa operazione al passaggio successivo.

    Se utilizzi il monitoraggio delle conversioni, viene selezionata automaticamente l'opzione "Attiva il CPC ottimizzato". Il costo per clic ottimizzato (CPC ottimizzato) aggiusta automaticamente le offerte manuali per tentare di massimizzare le conversioni ricevute mantenendo invariato il costo totale. Ulteriori informazioni su come utilizzare le offerte basate su CPC ottimizzato con la tua campagna Shopping.

  13. Inserisci l'offerta CPC massimo accanto a "Offerta predefinita". Questa offerta si applica al primo gruppo di annunci e di prodotti che crei nella campagna. Puoi eseguire l'aggiustamento delle offerte in un secondo tempo nella scheda "Gruppo di prodotti".
  14. Accanto a "Budget", scegli se desideri utilizzare un "budget individuale" per questa campagna o applicare il budget di una libreria condivisa. Per un budget individuale, inserisci l'importo giornaliero che desideri spendere per questa campagna (tieni presente che l'importo effettivo potrebbe variare). Ulteriori informazioni sui budget condivisi.
  15. Seleziona eventuali opzioni avanzate aggiuntive per la campagna, tra cui metodo di pubblicazione, pianificazione degli annunci e URL di monitoraggio dinamico.
  16. Fai clic su Salva e continua.
  17. Viene visualizzata la pagina Crea gruppi di annunci. Nella sezione "Creazione di gruppi di annunci" devi prendere alcune decisioni in merito all'organizzazione della campagna. Il modo in cui organizzi le impostazioni dipende dagli obiettivi della tua campagna. Ricorda che, qualora fosse necessario, puoi sempre cambiare l'organizzazione della campagna in un secondo momento. Scopri come utilizzare i gruppi di annunci nella tua campagna Shopping.

Best practices: Check mark icon Best practice

Consulta la guida alle best practice di Google per imparare a conquistare i consumatori sempre connessi di oggi ottimizzando le campagne Shopping.
Ottimizzazione delle campagne Shopping: best practice di Google

Hai trovato utile questo articolo?