Misurazione del rendimento degli annunci video

In AdWords, puoi visualizzare le campagne TrueView in "Tutte le campagne" insieme a qualsiasi altra campagna in corso. Se selezioni Campagne video dal menu a discesa, puoi visualizzare un riepilogo solo del rendimento delle tue campagne TrueView. In questa visualizzazione, vengono inseriti automaticamente i dati sul rendimento solo nelle colonne e nelle funzioni relative al rendimento delle campagne TrueView.

Di seguito sono riportate alcune metriche chiave disponibili per le campagne TrueView:

  • Rendimento di base:
    • Visualizzazioni mostra il numero di volte in cui gli utenti hanno guardato o interagito con il tuo video. Per gli annunci video TrueView, il numero di visualizzazioni rientra anche nel conteggio del tuo account YouTube pubblico.
    • Percentuale di visualizzazione mostra il numero di visualizzazioni o interazioni ricevute dall'annuncio diviso per il numero di volte in cui l'annuncio è stato pubblicato (impressioni video e miniature).
    • CPV medio è l'importo medio che paghi quando uno spettatore guarda 30 secondi del tuo video (o l'intera durata se è più breve di 30 secondi) o interagisce con esso, a seconda dell'evento che si verifica per primo. Tieni presente che il CPV medio non equivale al CPV massimo. Il CPV massimo corrisponde all'importo massimo che sei disposto a pagare per una visualizzazione di annuncio.
  • Rendimento dei clic:
    • Clic mostra il numero di volte in cui gli utenti hanno fatto clic sul tuo video. I clic possono aiutarti a capire quanto interessante è il tuo annuncio per le persone che lo vedono. Gli annunci coinvolgenti hanno maggiori probabilità di ricevere clic.
    • Percentuale di clic (CTR) è il numero di clic ricevuti dall'annuncio diviso per il numero di volte in cui l'annuncio è stato pubblicato, espresso in percentuale.
  • Rendimento del coinvolgimento:
    • Coinvolgimenti mostra il numero di clic su elementi interattivi, quali teaser e icone per espandere le eventuali schede che potrebbero essere visualizzate sul tuo video.
    • Tasso di coinvolgimento è il numero di interazioni ricevute dall'annuncio (ad esempio, clic sul teaser della scheda e sulle icone) diviso per il numero di volte in cui l'annuncio è stato pubblicato, espresso in percentuale (interazioni ÷ impressioni = tasso di coinvolgimento).
  • Copertura e frequenza:
    • Cookie unici è il numero di cookie (in cui sono memorizzate le preferenze e altre informazioni utilizzate nelle pagine web visitate) specifico per un singolo browser sul computer degli utenti.
    • Spettatori unici per cookie è il numero di volte in cui tuo annuncio video è stato visualizzato da un cookie unico nel corso di un determinato periodo di tempo.
    • Freq. impr. media per cookie è il numero medio di volte in cui il tuo annuncio video è stato visualizzato nel corso di un determinato periodo di tempo.
    • Freq. vis. media per cookie è il numero medio di volte in cui un cookie unico ha visualizzato il tuo annuncio video nel corso di un determinato periodo di tempo.
  • Visualizzazioni video (chiamate anche "rapporti con quartili")
    • Video riprodotto al 25% mostra il numero di volte in cui un video viene riprodotto fino al 25% della sua durata.
    • Video riprodotto al 50% mostra il numero di volte in cui un video viene riprodotto fino al 50% della sua durata.
    • Video riprodotto al 75% mostra il numero di volte in cui un video viene riprodotto fino al 75% della sua durata.
    • Video riprodotto al 100% mostra il numero di volte in cui un video viene riprodotto per l'intera durata.
  • Coinvolgimento su YouTube: azioni ottenute quando uno spettatore guarda un annuncio video su YouTube e poi esegue un'azione correlata su YouTube. Di seguito sono elencati i diversi tipi di azioni ottenute:
    • Le visualizzazioni ottenute aumentano se uno spettatore di YouTube guarda video successivi sul tuo canale YouTube o nelle pagine di visualizzazione. Questo tipo di azione ottenuta aumenta indipendentemente dal fatto che uno spettatore scelga di guardare di nuovo lo stesso video o qualsiasi altro video sul tuo canale.
    • Le iscrizioni ottenute aumentano quando uno spettatore si iscrive al tuo canale. Questo tipo di azione ottenuta fornisce un valore unico perché sulla home page di YouTube è possibile visualizzare il contenuto di questi canali YouTube e gli avatar dei canali stessi.
    • Le aggiunte a playlist ottenute aumentano quando uno spettatore aggiunge il video a una playlist.
    • I Mi piace ottenuti aumentano quando a uno spettatore piace il video.
    • Le condivisioni ottenute aumentano quando uno spettatore condivide il video.

La maggior parte delle potenti funzioni di creazione dei rapporti disponibili per le campagne della rete di ricerca e della Rete Display è disponibile anche per le campagne video TrueView, ad esempio:

  • Filtri avanzati: filtra le statistiche dell'account per cercare i dati che più ti interessano, ad esempio "Azioni ottenute su YouTube" o "CPV max". Puoi inoltre applicare filtri in base all'etichetta o creare filtri personalizzati. Una volta creato un filtro, puoi salvarlo per poterlo utilizzare nuovamente in futuro.
  • Segmenti: utilizza i segmenti per suddividere in righe in base alle opzioni per te più importanti, quali ad esempio formato, rete, dispositivo ecc. La segmentazione dei dati facilita la consultazione perché isola con precisione le informazioni desiderate. Puoi segmentare i dati anche per tipo di visualizzazione per confrontare i dati sul rendimento delle visualizzazioni in-stream rispetto a quelli delle visualizzazioni in-display. La scelta dei segmenti varia a seconda della scheda dell'account AdWords visualizzata.
  • Rapporti automatizzati: per consultare dati specifici sul rendimento delle campagne video che ti interessano, puoi personalizzare le tabelle delle statistiche dell'account AdWords con colonne, segmenti e filtri. Una volta organizzate le tabelle nel modo desiderato, puoi scaricarle sotto forma di rapporto, in diversi formati, e salvarle. Puoi inoltre impostare l'esecuzione periodica di rapporti e pianificarne l'invio a te stesso e ad altre persone che hanno accesso al tuo account.
  • Cronologia delle modifiche personali: lo strumento Cronologia delle modifiche personali elenca le modifiche apportate all'account. Mostra tutte le modifiche in un dato arco di tempo, abbinandole ai dati dell'account. Puoi visualizzare tutte le modifiche per un determinato periodo di tempo, filtrare i risultati in base al tipo di modifica (ad esempio aggiustamenti del budget o modifiche ai gruppi di annunci) oppure visualizzare le modifiche per determinata campagna video. Confrontando le tue modifiche con la cronologia dei dati sul rendimento, puoi ndividuare quelle che possono aver contribuito alla variazione del rendimento.
  • Modifica delle colonne: quando visualizzi l'account AdWords dalla visualizzazione "Tutte le campagne", alcune colonne potrebbero essere precompilate con informazioni non pertinenti per le campagne TrueView. Per aggiungere o rimuovere le colonne in qualsiasi scheda, fai clic su Modifica colonne nel menu a discesa "Colonne". Tutte le colonne deselezionate non saranno visibili la volta successiva che accedi all'account AdWords. Se selezioni "Campagne video" nel menu a discesa Tipo di campagna, vengono visualizzati i seguenti tipi di colonne predefiniti
    • Visualizzazioni: utilizza queste colonne per monitorare le visualizzazioni dei tuoi video e il coinvolgimento del pubblico.
    • Pubblico: queste metriche ti consentono di monitorare la crescita del tuo pubblico su YouTube.
    • Branding: controlla il rendimento dei tuoi annunci video nell'aumentare la brand awareness.
    • Conversioni: analizza i clic e le conversioni sul tuo sito web.

Nota

Per creare un annuncio TrueView, i contenuti video devono essere ospitati su YouTube. Questo significa che le visualizzazioni dei tuoi annunci video saranno conteggiate come visualizzazioni del tuo video su YouTube (nella pagina di visualizzazione del video e nei rapporti dell'account YouTube).

La scheda "Gruppi di annunci"

Utilizza la scheda "Gruppi di annunci" per visualizzare i risultati complessivi dei tuoi gruppi di annunci TrueView entro un intervallo di date specifico per metriche quali impressioni, clic, percentuale di view-through (VTR), costo per visualizzazione (CPV) ecc. Per le definizioni specifiche di ogni metrica, fai clic sull'icona della descrizione del comando ? in ogni intestazione di colonna.

Aspetti da tenere presente

  • Un gruppo di annunci contiene annunci TrueView con criteri di targeting e offerte comuni.
  • Un gruppo di annunci viene definito da un formato dell'annuncio TrueView specifico (annunci in-stream o annunci in-display) e può contenere solo annunci video di quel formato. Tuttavia, nelle campagne TrueView puoi pubblicare più gruppi di annunci, alcuni con annunci in-stream e altri con annunci in-display. Ciò significa che un gruppo di annunci può contenere solo annunci in-stream o solo annunci in-display, ma non entrambi i formati dell'annuncio.

Suggerimenti

  • Nella scheda "Gruppi di annunci", fai clic su Modifica colonne nel menu a discesa "Colonne" per aggiungere la colonna "Tipo di gruppo di annunci". Questa colonna mostrerà quali gruppi di annunci sono in-stream e quali in-display.
  • Quando visualizzi un gruppo di annunci specifico, vieni indirizzato alla scheda "Annunci" dove puoi vedere gli annunci assegnati a quel gruppo di annunci specifico. In tal caso, la scheda "Gruppi di annunci" scompare, ma rimangono le altre schede
  • Per tornare a un gruppo di annunci, fai clic sul nome nel riquadro di navigazione di sinistra di AdWords.
  • Utilizzando il segmento "Tipo di visualizzazione", puoi segmentare i dati sul rendimento in base al formato dell'annuncio anche nella scheda Gruppi di annunci.

Una volta creato un nuovo gruppo di annunci, probabilmente dovrai completarlo con altri annunci e il targeting appropriato per raggiungere le persone nel momento giusto. A tal fine, fai clic sul nome del gruppo di annunci, poi sulla scheda Annunci o Targeting video.

La scheda "Annunci"

La scheda Annunci è l'ambiente in cui puoi impostare e gestire i tuoi annunci. In questa scheda, puoi creare, modificare e visualizzare l'anteprima dei tuoi annunci TrueView In-stream e In-display. Puoi inoltre visualizzare e personalizzare le statistiche degli annunci, le offerte e altro ancora.

La scheda Video

Stai pubblicando le tue campagne video e desideri conoscere il loro rendimento. Una maggiore conoscenza del rendimento dei video di YouTube nei tuoi annunci video TrueView ti consentirà di scoprire quali sono i contenuti video su cui concentrare l'attenzione per coinvolgere il tuo pubblico e, di conseguenza, ti permetterà di migliorare il rendimento delle tue campagne video.

Nella scheda Video viene visualizzato anche il rendimento di tutti i tuoi annunci in forma aggregata. Se selezioni un'opzione nel menu a discesa "Visualizzazioni", puoi vedere i grafici che associano il rendimento di tutti i tuoi annunci video in base a una metrica.

La pagina "Analisi dati vide

Per le metriche sul rendimento e informazioni dettagliate sui segmenti di pubblico per ognuno dei tuoi video, visualizza la pagina "Analisi dati video". Nella scheda "Video", fai clic sul titolo del video o su Analisi dati nel menu a discesa accanto al titolo del video.

La scheda "Targeting video"

La scheda "Targeting video" ha due obiettivi: mostrare le metriche sul rendimento per ogni metodo di targeting utilizzato e consentire l'aggiunta e l'esclusone di metodi di targeting direttamente nei gruppi di annunci e nelle campagne.

Accesso alla scheda "Targeting video"

Puoi accedere alla scheda "Targeting video" a livello di tutte le campagne, per un singolo video, oppure a livello di gruppo di annunci.

  • A livello di "Tutte le campagne", se fai clic sulla scheda "Targeting video" vengono visualizzate le metriche sul rendimento per ogni gruppo di annunci in ogni campagna.
  • In una campagna video, se fai clic sulla scheda "Targeting video" vengono visualizzate le metriche sul rendimento in ogni gruppo di annunci di quella campagna.
  • In un gruppo di annunci, se fai clic sulla scheda "Targeting video" vengono visualizzate le metriche sul rendimento relative solo a quel gruppo di annunci.

Per passare da un gruppi di annunci all'altro e da una campagna all'altra, utilizza il riquadro di navigazione a sinistra o le schede "Campagne" e "Gruppi di annunci".

Rapporti, aggiunta ed esclusione di targeting:

Visualizza le metriche sul rendimento per ogni tipo di targeting disponibile per le campagne TrueView, analoghe a quelle disponibili nella scheda "Targeting sulla Rete Display". Una volta esaminato il rendimento della campagna, ti consigliamo di aggiungere o escludere di conseguenza il targeting.

  • Dati demografici: rapporto suddiviso in sottoschede distinte sul targeting per età, sesso e stato parentale.
    • Puoi aggiungere o escludere specifici gruppi demografici modificando ogni voce della tabella.
    • Accanto ai gruppi demografici aggiunti viene visualizzato un punto verde, mentre accanto ai gruppi demografici esclusi viene visualizzato un punto rosso. Puoi aggiungere o escludere gruppi demografici modificando lo stato del punto.
  • Interessi: in questa scheda sono elencati tutti i segmenti di pubblico di affinità e tutti i segmenti di pubblico in-market aggiunti manualmente.
    • Per aggiungere i segmenti di pubblico, fai clic su +INTERESSI e seleziona il gruppo di annunci, se non ne hai già selezionato uno. Puoi anche escludere un segmento di pubblico di affinità o un segmento di pubblico in-market da un gruppo di annunci specifico modificando lo stato nella tabella.
    • Per escludere un interesse dalla campagna, utilizza la tabella +ESCLUSIONI .
  • Elenchi per il remarketing: in questa scheda sono elencati tutti gli elenchi per il remarketing aggiunti manualmente.
    • Per aggiungere un elenco per il remarketing, fai clic su +ELENCO PER IL REMARKETING e seleziona il gruppo di annunci, se non ne hai già selezionato uno.
    • Puoi anche escludere un elenco per il remarketing da un gruppo di annunci specifico modificando lo stato nella tabella. Le eventuali esclusioni aggiunte vengono visualizzate in questa tabella.
    • Per escludere un elenco per il remarketing da un'intera campagna, utilizza la tabella +ESCLUSIONI.
  • Posizionamenti: in questa scheda sono presenti due sottoschede. Nella sottoscheda "Gestiti" sono elencate le metriche sul rendimento per i posizionamenti e i canali con targeting manuale. Nella sottoscheda "Dove vengono pubblicati i tuoi annunci" sono elencate le metriche sul rendimento relative a tutti i posizionamenti dove sono stati pubblicati i tuoi annunci, compresi i posizionamenti gestiti.
    • In entrambe le schede, puoi visualizzare tutti i posizionamenti oppure passare dai posizionamenti su YouTube a quelli sulla Rete Display.
    • Le metriche sul rendimento dei posizionamenti vengono aggregate a livello di posizionamento singolo (video, sito ecc.), a livello di canale YouTube o a livello di dominio del sito web. Ad esempio, se l'annuncio video è stato pubblicato in 5 video sullo stesso canale YouTube, le metriche sul rendimento vengono aggregate a livello di "Canale".
    • Per visualizzare le metriche sul rendimento relative a un canale o a un sito specifico, fai clic sulla casella accanto al canale e seleziona Visualizzazione dettagliataw.
    • Puoi escludere un posizionamento da un gruppo di annunci specifico modificando lo stato nella tabella. Le eventuali esclusioni aggiunte vengono visualizzate in questa tabella.
    • Per escludere un posizionamento da un'intera campagna, fai clic su +ESCLUSIONI in "Esclusioni di posizionamenti" nella sottoscheda "Gestiti".
  • Argomenti: in questa scheda sono elencati tutti gli argomenti aggiunti manualmente.
    • Per aggiungere gli argomenti, fai clic su +ARGOMENTI e seleziona il gruppo di annunci, se non ne hai già selezionato uno.
    • Puoi anche escludere un argomento da un gruppo di annunci specifico modificando lo stato nella tabella. Le eventuali esclusioni aggiunte vengono visualizzate in questa tabella.
    • Per escludere un argomento da un'intera campagna, utilizza la tabella +ESCLUSIONI.
  • Parole chiave: in questa scheda sono presenti due sottoschede. Nella sottoscheda "Parole chiave" sono elencate le metriche sul rendimento per le parole chiave aggiunte. Queste parole chiave continueranno a essere utilizzate per il targeting dei tuoi annunci TrueView indirizzati agli spettatori che eseguono ricerche nella rete di ricerca di YouTube nonché per i video e i canali contestualmente pertinenti su YouTube e sul Web. Nella sottoscheda "Termini di ricerca" sono elencate le metriche sul rendimento nelle query di ricerca su YouTube per le quale hai pubblicato i tuoi annunci (analogamente a un rapporto sul rendimento delle query di ricerca).
    • Per aggiungere le parole chiave, fai clic su +PAROLE CHIAVE e seleziona il gruppo di annunci, se non ne hai già selezionato uno.
    • Puoi anche escludere le parole chiave da un gruppo di annunci specifico modificando lo stato nella tabella. Le eventuali esclusioni aggiunte vengono visualizzate in questa tabella.
    • Per aggiungere parole chiave a corrispondenza inversa alla campagna, fai clic su +ESCLUSIONI IN "Esclusioni di parole chiave".

Nella scheda Target viene inoltre visualizzato il rendimento del tuo annuncio video per gruppo di targeting. Seleziona il segmento Annuncio da questa scheda per confrontare il rendimento di ogni annuncio per ciascun gruppo di targeting. Aggiungi le colonne relative a fidelizzazione e coinvolgimento alla tabella delle statistiche per misurare la percentuale del video che le persone hanno guardato e comprendere il comportamento del tuo annuncio nell'attirare traffico verso il tuo canale YouTube.

Risoluzione dei problemi relativi ai dati

Differenze tra le statistiche di visualizzazione su YouTube e su AdWords

Non possiamo garantire che le visualizzazioni addebitate e il numero di visualizzazioni YouTube coincidano. Una delle cause più frequenti per i conteggi periodici delle visualizzazioni è che YouTube aggrega le statistiche periodiche in base l'ora del Pacifico mentre AdWords aggrega le statistiche periodiche in base al fuso orario definito dall'inserzionista. Tuttavia, vi possono essere delle discrepanze e cerchiamo di mantenere i totali all'incirca uguali. Benché ti possa essere fatturato il numero corretto di visualizzazioni, alcune di tali visualizzazioni non sono idonee per essere conteggiate come visualizzazioni di YouTube.

Differenze nelle percentuali di visualizzazione dei video e nei clic sugli inviti all'azione su YouTube Insights e su AdWords

Al momento, le percentuali di visualizzazione dei video (dati quartile) in AdWords si riferiscono solo alle visualizzazioni degli annunci AdWords a pagamento. Ciò significa che AdWords non può presentare queste informazioni per il tuo video se vi si accede mediante un elenco di risultati di ricerca gratuiti nella ricerca di Google o di YouTube.

 

Esempio

Un video che hai caricato su YouTube può essere trovato nei risultati di ricerca di Google o di YouTube. Se gli spettatori fanno clic sul video tramite risultati di ricerca gratuiti e interagiscono con esso, non ti verrà addebitato alcun costo per una visualizzazione del video o per le interazioni degli spettatori. Tali interazioni non saranno incluse nelle metriche sul rendimento del video in AdWords.

Poiché YouTube Analytics include dati per tutti i video e AdWords fornisce dati per una parte di queste visualizzazioni (a pagamento), vi saranno differenze nei totali delle visualizzazioni dei video.

Hai trovato utile questo articolo?
Accedi ad AdWords

Ottieni assistenza e suggerimenti specifici per il tuo account effettuando l'accesso con l'indirizzo email del tuo account AdWords oppure scopri come iniziare a utilizzare AdWords.