Nuova azione di messa in pausa degli account per violazioni delle norme (giugno 2020)

 

A giugno 2020, Google introdurrà un nuovo provvedimento per gli inserzionisti che violano le norme Google Ads. Gli account Google Ads verranno messi in pausa se non completano la procedura di verifica dell'identità dell'inserzionista, in caso ne ricevano notifica. Inoltre, gli account potrebbero essere temporaneamente messi in pausa per accertamenti qualora vengano identificati comportamenti potenzialmente dannosi degli inserzionisti. Gli account in pausa non possono pubblicare annunci. Se gli inserzionisti ritengono che l'azione sia stata intrapresa per errore, possono contattarci per presentare ricorso contro la decisione.

 

(Pubblicato a giugno 2020)

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?