Nuove norme relative alla verifica dell'identità dell'inserzionista (aprile 2020)

 

Ad aprile 2020, Google introdurrà un nuovo programma di verifica dell'identità dell'inserzionista. Nell'ambito della graduale implementazione, alcuni inserzionisti dovranno inviare la ragione sociale registrata o il nome del privato insieme alla documentazione di supporto per la verifica. 

Google genererà una nuova informativa dell'annuncio in cui verranno visualizzati il nome e il paese dell'inserzionista.

Gli inserzionisti a cui viene chiesto di completare la verifica dell'identità dell'inserzionista riceveranno una notifica e avranno 30 giorni di tempo per inviare il modulo dedicato.

Il mancato completamento del programma di verifica entro il periodo di tempo indicato potrebbe comportare l'applicazione di restrizioni alla pubblicazione di annunci da parte dell'inserzionista.

 

(Pubblicato ad aprile 2020)

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?