Contenuti per adulti: rischi per i bambini (maggio 2018)

Le norme Google Ads in materia di contenuti per adulti verranno modificate a maggio 2018. Le nuove norme chiariscono che è vietato far vedere agli utenti contenuti ingannevoli, ossia che sembrano essere destinati a un pubblico generico, ma mostrano in realtà temi osceni o di natura sessuale. La modifica interesserà tutti i paesi. Una volta entrate in vigore le nuove norme, la pagina Contenuti per adulti verrà aggiornata di conseguenza.

(Pubblicato ad aprile 2018)

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?