Rappresentazione ingannevole: contenuti ingannevoli (novembre 2017)

A novembre 2017, Google aggiornerà le norme sulla rappresentazione ingannevole per chiarire la sua posizione sugli annunci che utilizzano stratagemmi o informazioni fuorvianti per indurre gli utenti a interagire. Nell'ambito di questa iniziativa, Google amplierà la sfera dei contenuti monitorati all'interno della categoria "annunci che descrivono elementi non funzionanti". Non sarà più consentito pubblicare annunci illustrati che mostrano i pulsanti "Scarica" e "Installa".

Le norme sulla rappresentazione ingannevole verranno aggiornate in base a questa modifica.

(Pubblicato a settembre 2017)

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?