Correggere un annuncio non approvato

Se uno dei tuoi annunci non viene approvato, purtroppo significa che per il momento non può essere pubblicato. Per riattivare la pubblicazione del tuo annuncio non approvato, individualo e successivamente modificalo affinché rispetti le nostre norme pubblicitarie.

Questo articolo spiega come scoprire il motivo per cui l'annuncio non è stato approvato, come correggere il problema e inviare nuovamente l'annuncio per l'approvazione.

Istruzioni

La maggior parte degli utenti utilizza la nuova esperienza Google Ads come unico modo di gestire i propri account. Se ancora utilizzi la versione AdWords precedente, scegli Precedente di seguito. Ulteriori informazioni

I passaggi necessari per correggere un annuncio variano in base al tipo di violazione delle norme in atto. È possibile che i tuoi annunci non siano conformi a specifiche norme Google Ads (ad esempio, quelle redazionali) o che ci siano dei problemi con la tua destinazione (nel caso in cui non funzionasse o includesse contenuti non consentiti). Prima di intraprendere i passaggi elencati di seguito, appura quali norme interessano il tuo annuncio.

Per correggere un annuncio che viola norme non correlate alla destinazione:

  1. Vai alla pagina "Annunci ed estensioni" e individua l'annuncio o l'estensione da correggere.
    Alcune norme si applicano alla destinazione dell'annuncio. Se il tuo annuncio è conforme alle norme, controlla la destinazione per verificare se sia la causa della mancata approvazione e apporta eventuali modifiche prima di procedere.
  2. Passa il mouse sopra l'annuncio o l'estensione d'interesse e fai clic su Modifica.
  3. Modifica l'annuncio o l'estensione affinché sia conforme alle norme.
  4. Fai clic su Salva. Il tuo annuncio verrà automaticamente revisionato. Per aggiornamenti, puoi controllarne lo stato alla pagina "Annunci ed estensioni".
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?