Aggiornamento delle norme relative alla certificazione e alle informative in merito all'aborto (luglio 2022)

Per comodità, Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che però non vanno a modificare i contenuti delle norme. La versione in inglese è quella ufficiale impiegata per l'applicazione delle norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

A partire da luglio 2022 e in base alla recente disposizione di dicembre 2021 per cui l'FDA ha eliminato l'obbligo di ritirare di persona le pillole abortive, le norme di Google Ads relative alla certificazione e alle informative in merito all'aborto saranno aggiornate per gli inserzionisti che forniscono prodotti o servizi per l'aborto farmacologico o pillole abortive. Questo aggiornamento chiarirà che gli inserzionisti che forniscono ai clienti prodotti o servizi per l'aborto farmacologico o pillole abortive, ma non presso le proprie strutture, possono essere certificati come inserzionisti che forniscono servizi abortivi. Questo aggiornamento delle norme entrerà in vigore a luglio 2022; in seguito, questi inserzionisti potranno richiedere una certificazione per mostrare l'informativa "Fornisce servizi abortivi". 

Norme correnti:

In Irlanda, nel Regno Unito o negli Stati Uniti, per pubblicare annunci usando query correlate alle pratiche di aborto, devi presentare innanzitutto un'autodichiarazione con cui ti identifichi come inserzionista che fornisce servizi abortivi presso le proprie strutture o che non li fornisce. Dopo la verifica dell'autodichiarazione inviata, otterrai la certificazione per pubblicare questi annunci e Google genererà automaticamente una delle seguenti informative degli annunci per quelli correlati a prodotti o servizi relativi all'aborto: "Fornisce servizi abortivi" o "Non fornisce servizi abortivi". Le informative verranno mostrate in tutti i formati degli annunci della rete di ricerca.

Aggiornamento delle norme:

Stiamo aggiornando i requisiti di idoneità per l'informativa "Fornisce servizi abortivi". In seguito a questo aggiornamento, anche gli inserzionisti che promuovono l'aborto farmacologico o pillole abortive, ma che non offrono questi prodotti o servizi ai clienti presso le proprie strutture, saranno idonei a mostrare l'informativa "Fornisce servizi abortivi". Tra questi rientrano, ad esempio, i fornitori autorizzati a distribuire pillole abortive via posta in seguito a un teleconsulto. Per avere diritto a mostrare questa informativa, dovrai innanzitutto ottenere la certificazione come farmacia online in conformità alle nostre norme esistenti relative a sanità e farmaci. Questa opzione aggiornata è disponibile solo per gli inserzionisti negli Stati Uniti. 

 

Per avere ulteriori informazioni e per richiedere la certificazione e l'idoneità all'informativa in merito all'aborto, esamina le norme e compila il modulo per la richiesta della certificazione per gli annunci relativi all'aborto.  

 

(Pubblicato a luglio 2022)


 
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
true
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false
false