Reporting

Visibilità e Visualizzazione attiva

Stiamo facendo il possibile per integrare le metriche di Visualizzazione attiva nei nostri prodotti pubblicitari, in modo da offrire ai nostri partner le informazioni necessarie per conoscere la visibilità dei propri siti. Questo articolo consente di capire che cosa sono le impressioni visibili e quale impatto hanno sul sito web. Inoltre, fornisce alcuni suggerimenti per aumentare il numero di impressioni visibili generate dal sito web.

Che cosa sono le impressioni visibili e la visibilità?

Visualizzazione attiva è la soluzione di Google per misurare la visibilità degli annunci forniti da AdSense, ovvero la percentuale di annunci che sono considerati visibili rispetto al numero totale degli annunci misurati.

Un'impressione viene considerata visibile quando è apparsa nel browser di un utente e ha avuto l'opportunità di essere vista. Per impressione visibile si intende un annuncio di cui il 50% dei pixel rimane visibile sullo schermo per almeno un secondo senza interruzioni. I rapporti sulla Visualizzazione attiva forniscono dati di misurazione che indicano ai publisher il numero di impressioni visibili generate dal proprio sito. I publisher possono utilizzare questi dati per verificare e ottimizzare la visibilità del proprio sito. 

Perché la visibilità è importante?

I dati relativi alla visibilità possono aiutare i publisher a incrementare il valore del loro inventario per pubblicità display nel lungo periodo. Gli inserzionisti possono controllare la visibilità di unità pubblicitarie specifiche e prendere decisioni riguardo alle offerte in base ai loro tassi di visibilità. Gli inserzionisti chiedono sempre più insistentemente di poter acquistare impressioni visibili e, in tutta probabilità, i publisher con l'inventario più visualizzabile ne trarranno i maggiori profitti. L'ottimizzazione del numero di impressioni visibili sul tuo sito comporta maggiore inventario idoneo per gli inserzionisti che promuovono un brand e acquistano impressioni visibili sulla Rete Display di Google

Come si può migliorare la visibilità di un annuncio?

Una volta acquisita dimestichezza con le statistiche di visibilità, è possibile intervenire in tre modi per migliorare i risultati:

Creare contenuti accattivanti

Concentrati sulla creazione di contenuti accattivanti per attirare l'attenzione dei visualizzatori. Questo è un componente fondamentale di qualsiasi sito efficace. Dalle nostre ricerche è emerso che le categorie di contenuti note per attirare l'attenzione dei visualizzatori (ad es. Giochi, Arti e intrattenimento e Shopping) tendono ad avere una maggiore visibilità e implicano un interesse superiore nei confronti degli annunci ad esse correlati.
Per ulteriori informazioni, consulta il rapporto sullo stato di visibilità degli annunci. Ti consigliamo di prendere in considerazione questi risultati durante la creazione dei tuoi contenuti. 

Utilizzare unità pubblicitarie adattabili 

Le unità pubblicitarie adattabili sono ottimizzate per massimizzare il rendimento degli annunci in base alle caratteristiche dello schermo o del dispositivo su cui vengono visualizzate. Utilizza gli annunci adattabili per adattarli al browser usato per visualizzarli. Ciò consente una buona esperienza utente, indipendentemente dal dispositivo (mobile, tablet o desktop) che l'utente sceglie per visualizzare i tuoi contenuti e i tuoi annunci. Leggi ulteriori informazioni sugli annunci adattabili. Puoi anche provare a utilizzare unità pubblicitarie altamente visualizzabili: i formati degli annunci automatici vignetta e ancoraggio. 

Modificare la posizione degli annunci

Anche riposizionare le unità pubblicitarie AdSense può contribuire a migliorare i tassi di visibilità. Posiziona gli annunci nei punti in cui hanno maggiori probabilità di essere visti.
In primo luogo, identifica i punti del tuo sito in cui i visualizzatori trascorrono il loro tempo e posiziona gli annunci in tali sezioni.
La posizione dell'annuncio più visibile è esattamente above the fold e non nella parte superiore della pagina; pertanto, concediti del tempo per comprendere in modo approfondito il comportamento degli utenti. Non escludere gli annunci below the fold. Il 47% degli annunci display è visibile below the fold.
In secondo luogo, valuta la possibilità di identificare in quali punti di determinate pagine i visualizzatori trascorrono il loro tempo e di inserire le unità pubblicitarie in tali posizioni.
Puoi anche provare a spostare le unità pubblicitarie più in alto nella pagina per capire se il tasso di visibilità cambia. Tieni presente che le modifiche a livello di singola unità pubblicitaria possono essere nel complesso negative se influiscono sulle altre unità pubblicitarie della pagina. Fai attenzione quando sperimenti ciò che funziona meglio sul tuo sito.
Esaminare con attenzione i dati di Visualizzazione attiva ti aiuterà a mostrare gli annunci mirati esattamente al pubblico a cui sono destinati e a eliminare l'incertezza connessa agli annunci non visibili. Per ulteriori informazioni, consulta le best practice sulla visibilità

Ulteriori informazioni su Visualizzazione attiva e visibilità

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema