Autorizzazione e blocco degli annunci

Informazioni sul blocco a livello di sito in AdSense

Il blocco a livello di sito ti consente di bloccare diversi annunci per i vari siti che gestisci. Nello specifico, puoi personalizzare l'URL dell'inserzionista, la categoria generale e le opzioni di blocco per le categorie sensibili per ciascuno dei tuoi siti. Ad esempio, desideri bloccare la pubblicazione di una categoria di annunci su un tuo sito per bambini, ma vuoi che gli stessi annunci vengano visualizzati su un altro sito, anch'esso gestito da te, relativo allo sport.

Puoi applicare le regole di blocco a livello di dominio (ad es. example.com) o di sottodominio (ad es. sports.example.com). Questo tipo di blocco consente di aumentare le entrate in quanto puoi evitare la pubblicazione di annunci di determinate categorie in singoli domini da te gestiti e al tempo stesso consentire queste categorie di annunci in altri domini.

Alcuni aspetti importanti da tenere in considerazione sul blocco a livello di sito:

  • Il blocco a livello di sito si applica solo agli annunci di AdSense per i contenuti.
  • Attualmente puoi bloccare sito per sito solo gli URL degli inserzionisti, le categorie generiche e le categorie sensibili.
  • Puoi applicare il blocco sito per sito a un sito alla volta e non contemporaneamente a più siti. Tuttavia, puoi applicare un blocco in tutti i siti.
  • Per attivare il blocco a livello di sito, devi innanzitutto aggiungerlo al tuo elenco di siti utilizzando la funzione Amministrazione sito.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?