Norme dei programmi AdMob e AdSense

Aiutare gli utenti a rispettare la Lei Geral de Proteção de Dados (LGPD)

Gli utenti sono da sempre al centro di tutte le attività di Google. A dimostrazione di questo impegno nei loro confronti, non vendiamo in alcun caso informazioni personali e offriamo agli utenti trasparenza e controllo sulla loro esperienza pubblicitaria mediante strumenti come Account personale, Perché questo annuncio e Disattiva questo annuncio. Inoltre, investiamo in iniziative come Coalition for Better Ads, Digital News Initiative, Google News Initiative e ads.txt per supportare un ecosistema pubblicitario sano e sostenibile, nonché per favorire la crescita dei publisher. 

La Lei Geral de Proteção de Dado (LGPD) è una nuova legge brasiliana sulla privacy che entrerà in vigore il 16 agosto 2020. Si applica al trattamento dei dati personali, che possono includere gli identificatori online, degli utenti residenti in Brasile. Ci impegniamo a sostenere inserzionisti, publisher e altri partner mentre lavorano per rispettare la LGPD e collaboreremo con loro per rendere la transizione il più agevole possibile. 

La LGPD ha molti concetti in comune con il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) europeo e i nostri prodotti offrono già funzionalità che i clienti possono utilizzare a supporto delle loro iniziative per la conformità alla LGPD, inclusa la possibilità di pubblicare annunci non personalizzati per gli utenti e fare altre scelte sul trattamento dati in base alla posizione geografica di un utente.

Questo articolo fornisce ulteriori dettagli sui modi in cui possiamo aiutarti a rispettare la LGPD.

Aggiornamenti dei contratti

Offriamo già termini sulla protezione dei dati per il GDPR e il California Consumer Privacy Act. I termini del GDPR rispecchiano lo stato di Google come responsabile o titolare del trattamento dei dati. Tali termini esistenti verranno aggiornati per aggiungere ulteriori termini specifici della LGPD, che entreranno in vigore il 16 agosto 2020. Lo stato di Google ai sensi della LGPD in qualità di titolare o responsabile sarà lo stesso che ai sensi del GDPR. I termini della LGPD verranno incorporati nei nostri termini esistenti sulla protezione dei dati. Di conseguenza, non è richiesta alcuna azione da parte tua per accettarli se quelli esistenti fanno già parte del tuo contratto.

Se utilizzi prodotti pubblicitari Google, ti consigliamo di aggiungere un link all'articolo Modalità di utilizzo da parte di Google delle informazioni fornite da app o siti che usano i suoi servizi (ad es. dalle norme sulla privacy), in cui viene spiegato in che modo Google gestisce i dati nei suoi prodotti pubblicitari. In questo modo fornirai agli utenti informazioni sull'utilizzo dei loro dati personali da parte di Google e contribuirai al rispetto dei tuoi obblighi di trasparenza.

Controlli per la personalizzazione degli annunci e i fornitori di tecnologia pubblicitaria di terze parti

Oltre all'aggiornamento dei termini per la LGPD, prevediamo di offrire controlli dei prodotti per aiutare i nostri clienti a rispettare tale normativa. Puoi consultare quanto riportato di seguito per ulteriori informazioni sulle funzionalità dei prodotti pertinenti utili per capire come conformarti alla LGPD. Se pensi che la tua attività potrebbe essere soggetta alla LGPD, ti consigliamo di rivolgerti ai tuoi consulenti legali per valutare l'eventuale necessità di modifiche.

Google Ad Manager, AdSense e AdMob

Soltanto i fornitori di tecnologia pubblicitaria che hanno condiviso con Google un link per spiegare il loro utilizzo dei dati, che hanno fornito determinate informazioni e accettato di rispettare le nostre norme di utilizzo dei dati potranno pubblicare e misurare annunci per il traffico brasiliano. Pubblicheremo l'elenco dei fornitori di tecnologia pubblicitaria valido per il Brasile e i link alle norme sulla privacy dei fornitori per fare in modo che i publisher possano garantire trasparenza ai loro utenti, come previsto dalla LGPD.

I fornitori di tecnologia pubblicitaria non presenti nell'elenco possono contattare Google per richiedere la certificazione. Tuttavia, non è previsto un aggiornamento dell'elenco dei fornitori di tecnologia pubblicitaria a breve.

Puoi anche scegliere di utilizzare gli annunci non personalizzati, una soluzione già disponibile per offrire agli utenti brasiliani la possibilità di scegliere tra annunci personalizzati e non personalizzati oppure puoi scegliere di pubblicare solo annunci non personalizzati in Brasile. Le campagne che raggiungono gli utenti in base ai dati demografici e alle categorie di app che hanno installato, ad esempio, non possono pubblicare annunci su inventario non personalizzato. Le scelte degli utenti su proprietà di publisher che offrono annunci non personalizzati determinano la disponibilità di inventario personalizzato e non personalizzato su tali proprietà.

Inoltre, puoi contrassegnare le richieste di annunci in modo che vengano trattate come destinate agli utenti brasiliani che non hanno ancora raggiunto l'età del consenso digitale. Questa funzionalità è pensata per facilitare il rispetto delle normative sulla privacy in varie aree geografiche, tra cui SEE, Regno Unito e Brasile. Tieni presente che potrebbero essere previste altre obbligazioni legali ai sensi della LGPD. Ulteriori informazioni sul TFUA

YouTube

Come annunciato a ottobre 2019, Google ha collaborato con importanti aziende che forniscono servizi di misurazione, tra cui Nielsen, Comscore, Oracle Moat, DoubleVerify, Dynata, Kantar e Integral Ad Science, per eseguire la migrazione dei loro servizi di misurazione degli annunci di YouTube su Ads Data Hub (ADH) nel 2020. Inoltre, gli inserzionisti possono attivare i rapporti YouTube tramite i partner già integrati con ADH.

Raccolta, eliminazione e controlli per la conservazione dei dati

Oltre all'aggiornamento dei termini per la LGPD, prevediamo di offrire controlli dei prodotti per aiutare i nostri clienti a rispettare tale normativa. Puoi consultare quanto riportato di seguito per ulteriori informazioni sulle funzionalità dei prodotti pertinenti utili per capire come conformarti alla LGPD. Se pensi che la tua attività potrebbe essere soggetta alla LGPD, ti consigliamo di rivolgerti ai tuoi consulenti legali per valutare l'eventuale necessità di modifiche.

Dati di Google Analytics

Da tempo Google Analytics fornisce funzionalità e norme per aiutarti a salvaguardare i tuoi dati. Le seguenti funzionalità, in particolare, possono essere utili per valutare l'impatto della LGPD sulla particolare situazione della tua azienda e sull'implementazione di Analytics.

  • Conservazione dei dati: utilizza i controlli per la conservazione dei dati per gestire il periodo di tempo durante il quale i dati su utenti ed eventi vengono conservati sui server di Google.
  • Utenti: l'API User Deletion ti consente di gestire l'eliminazione dei dati associati ai singoli identificatori utente (ad es. i visitatori del sito) dalle tue proprietà Google Analytics e/o Analytics 360.
  • Proprietà e account: i clienti di Google Analytics possono anche eliminare i dati relativi alle loro proprietà e/o ai loro account.
  • Remarketing: gli inserzionisti controllano quali utenti vengono aggiunti agli elenchi per il remarketing. Se utilizzi Google Analytics, puoi garantire che le funzioni pubblicitarie vengano disattivate per gli utenti che hanno indicato di non voler visualizzare annunci personalizzati. Per disattivare le funzioni pubblicitarie per tali utenti, compresi il remarketing e la generazione di rapporti sulla pubblicità, consulta l'argomento Disattivare le funzioni pubblicitarie nella guida sulle funzioni display.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema