Ricevi suggerimenti personalizzati per l'ottimizzazione, scopri lo stato del tuo account e completa la configurazione necessaria nella versione migliorata di "La mia pagina AdMob".

Mediazione

Domande frequenti su Asta

Di seguito sono elencate le risposte ad alcune delle domande più frequenti su Asta. 

Configurazione

Come faccio a configurare una partnership con un'origine annuncio Asta? 

Per configurare una partnership, assicurati innanzitutto di avere un account attivo con l'origine annuncio Asta. In molti casi, è sufficiente creare un account nella home page dell'origine annuncio. Poi, aggiungi l'origine annuncio a un gruppo di mediazione. 

Quali origini annuncio di terze parti supportano Asta?

Devo creare un nuovo gruppo di mediazione per utilizzare Asta?

No. Puoi aggiungere origini annuncio Asta ai gruppi di mediazione esistenti.

Quale versione dell'SDK devo utilizzare?

Per assicurarti di utilizzare l'SDK corretto, segui le istruzioni per Android e iOS su Google Developer, disponibili per ogni origine annuncio che supporta Asta. 

Che cosa succede alle reti pubblicitarie esistenti se utilizzo Asta?

Le reti pubblicitarie esistenti vengono utilizzate nello stesso modo e posizionate nella struttura a cascata della mediazione in base al loro valore eCPM. Il vincitore di un'asta di tipo Asta viene inserito nella struttura a cascata della mediazione accanto alle reti pubblicitarie esistenti. La struttura a cascata della mediazione funziona normalmente. L'origine annuncio con il valore più alto, che si tratti di un'origine annuncio Asta o meno, avrà la prima opportunità di pubblicare l'annuncio. 

Posso utilizzare un'origine annuncio per Asta e per la struttura a cascata?

Sì. È possibile utilizzare un'origine annuncio sia per Asta che per la struttura a cascata nello stesso gruppo di mediazione. Infatti, consigliamo sempre di avere un'origine annuncio sia nella struttura a cascata sia in Asta, se possibile. L'origine annuncio viene chiamata per prima in un'asta di tipo Asta. Se fa un'offerta, non viene inserita una seconda volta nella struttura a cascata della mediazione perché l'offerta rappresenta ciò che l'origine annuncio è disposta a pagare. 

Tuttavia, se l'origine annuncio non fa un'offerta, viene comunque chiamata come origine annuncio con struttura a cascata nella struttura a cascata della mediazione. In questo modo, l'origine annuncio ha una seconda possibilità di mostrare un annuncio. 

Posso pubblicare richieste di annunci in Russia e Cina?

Ora puoi inviare richieste di offerta a origini annuncio asta per pubblicare annunci in Russia e Cina.

Le creatività verranno esaminate in base a rigorosi criteri specifici per paese e le creatività vuote non potranno essere pubblicate.

Al momento, questa versione beta non supporta le origini annuncio che utilizzano un SDK per dispositivi mobili personalizzato. Le origini annuncio devono utilizzare l'SDK Google Mobile Ads.

Generale  

Posso rimuovere le origini annuncio Asta?

Sì. Per rimuovere un'origine annuncio Asta da un gruppo di mediazione:

  1. Fai clic sul nome del gruppo di mediazione da cui rimuovere l'origine annuncio. 
  2. Fai clic sulla casella di controllo accanto all'origine annuncio Asta da rimuovere. 
  3. Fai clic su Modifica stato
  4. Seleziona Rimuovi.
  5. Fai clic su Salva

Per terminare la partnership con un'origine annuncio Asta, devi lavorare direttamente con l'origine annuncio. 

Come faccio a ricevere entrate dalle origini annuncio Asta?

Le entrate provenienti dalla maggior parte delle origini annuncio Asta vengono pagate tramite AdMob. Alcune entrate Asta vengono pagate direttamente dalle origini annuncio. Queste origini annuncio sono chiamate Direct Pay. 

Quando aggiungi un'origine annuncio Direct Pay in AdMob, ti viene chiesto di confermare che l'origine ti pagherà direttamente. Per scoprire di più, consulta il tuo contratto con l'origine annuncio Direct Pay. 

Asta aumenterà la latenza?

No. Asta funziona sui data center di Google, che in generale sono più veloci dei dispositivi degli utenti. Asta si attiva in parallelo con i normali processi che restituiscono un annuncio AdMob. 

Come faccio a misurare il rendimento di Asta?

Utilizza il report Asta. Scopri di più

Come funziona Asta con le offerte di rete?

Reti che possono partecipare ad Asta

La rete con cui hai un deal può partecipare alle aste di tipo Asta insieme ad altre origini annuncio. L'offerta più alta verrà inserita nella struttura a cascata della mediazione in base al suo valore eCPM, indipendentemente dal fatto che si tratti o meno della rete con cui hai un deal.

Se la rete non fa un'offerta nell'asta di tipo Asta, può comunque essere chiamata nella struttura a cascata della mediazione. Se la rete fa un'offerta e non vince, non verrà richiamata nella struttura a cascata della mediazione. 

Reti che non partecipano ad Asta 

L'offerta vincente di un'asta di tipo Asta viene inserita nella struttura a cascata in base al suo valore eCPM. Se il tuo deal di rete ha un eCPM superiore all'offerta vincente, verrà chiamato per primo. Se la rete non dispone di un annuncio da pubblicare, l'annuncio verrà pubblicato dall'origine con l'offerta vincente.

Risoluzione dei problemi 

Perché c'è una discrepanza tra le impressioni indicate nel mio account AdMob e quelle negli account delle origini annuncio di terze parti?

A causa delle differenze negli standard di conteggio delle impressioni e di possibili varianti di integrazione, potrebbero esserci piccole discrepanze. In tal caso, per determinare le entrate stimate vengono utilizzate le impressioni mostrate nell'account AdMob.

Perché c'è una discrepanza tra le entrate indicate nel mio account AdMob e quelle negli account delle origini annuncio di terze parti?

Nei report Asta viene indicato il pagamento effettivo al publisher. Ogni rete può scegliere di mostrare le entrate in base ai propri termini contrattuali. A causa di queste differenze negli standard dei report, potrebbero esserci piccole discrepanze. In tal caso, considera le entrate stimate mostrate nell'account AdMob come il valore più prossimo al pagamento finale delle reti Asta.

Che cosa devo fare quando le origini annuncio non sembrano fare offerte per le richieste di annunci della mia app?

Quando noti che un'origine annuncio non risponde facendo offerte per il tuo inventario, questo può essere il sintomo di molti problemi diversi relativi alla pubblicazione. Può darsi che la richiesta non disponga degli indicatori acquisiti tramite la versione più recente dell'SDK client dell'origine annuncio (che deve essere installata nella tua app). Un'altra possibilità è che tu non abbia installato la versione più recente dell'SDK GMA. La causa potrebbe essere relativa anche all'origine annuncio o alla configurazione. 

Verifica di utilizzare le ultime versioni dell'SDK dell'origine annuncio e dell'SDK GMA. A questo scopo, puoi utilizzare la Test Suite di Mediazione. Un'origine annuncio potrebbe non fare offerte a causa della configurazione e del modo in cui prende decisioni, per cui l'assistenza Google spesso non dispone delle informazioni necessarie e potrebbe non essere in grado di aiutarti a risolvere questi problemi. 

Se hai un problema con una determinata origine annuncio, accedi al tuo account utilizzando quell'origine per controllare se ci sono errori di configurazione e leggere la documentazione per la risoluzione dei problemi.

Perché il mio tasso di riempimento diminuisce?

Non tutte le opportunità pubblicitarie sono uguali. Alcune aree annuncio generano un maggiore coinvolgimento degli utenti, sono più visibili o hanno maggiori probabilità di offrire l'esperienza utente che gli inserzionisti stanno cercando. Di conseguenza, alcune unità pubblicitarie generano maggiori entrate per mille impressioni (CPM). 
Ho problemi con un'origine annuncio di terze parti. Che cosa posso fare?

Se hai problemi con un'origine annuncio Asta di terze parti,  utilizza le seguenti informazioni per la risoluzione dei problemi per contattare direttamente l'origine annuncio. 

Origine annuncio Informazioni per la risoluzione dei problemi
AdColony In caso di problemi o dubbi, contatta il tuo account manager AdColony o invia un'email all'indirizzo support@adcolony.com.
Ad Generation

In caso di problemi, contatta l'assistenza Ad Generation all'indirizzo media-partner@supership.jp

AppLovin Contatta il tuo account manager AppLovin o utilizza il modulo di assistenza di AppLovin.
Chocolate Platform In caso di problemi, contatta l'assistenza Chocolate Platform all'indirizzo support@chocolateplatform.com.
Audience Network di Facebook Consulta il centro assistenza Facebook Business
Fluct In caso di problemi, contatta l'assistenza Fluct all'indirizzo contact@fluct.jp.
Improve Digital In caso di problemi, contatta l'assistenza Improve Digital all'indirizzo support@improvedigital.com.
Index Exchange In caso di problemi, contatta l'assistenza Index Exchange all'indirizzo ix.square@indexexchange.com.
InMobi Contatta il responsabile della customer success management di InMobi o scrivi all'indirizzo googlebidding@inmobi.com
Media.net In caso di problemi, contatta l'assistenza Media.net all'indirizzo admob_openbidding@media.net.
Mobfox In caso di problemi, contatta l'assistenza Mobfox all'indirizzo openbidding@mobfox.com.
OpenX In caso di problemi, contatta l'assistenza OpenX all'indirizzo ob-onlineonboard@openx.com.
PubMatic In caso di problemi, contatta l'assistenza clienti all'indirizzo admobsupport@pubmatic.zendesk.com.
Rubicon (Magnite) In caso di problemi, contatta l'assistenza Magnite all'indirizzo OBSupport@magnite.com.
Sharethrough In caso di problemi, contatta l'assistenza Sharethrough all'indirizzo ob@sharethrough.com.
Smaato In caso di problemi, contatta l'assistenza Smaato all'indirizzo eb-Salessupport@smaato.com.
Smart AdServer In caso di problemi, visita il sito https://help.smartadserver.com/s/
Sonobi In caso di problemi, contatta l'assistenza Sonobi all'indirizzo openbidding@sonobi.com.
Tapjoy In caso di problemi, puoi inviare un'email all'indirizzo support@tapjoy.com o
integrations@tapjoy.com.
UnrulyX In caso di problemi, contatta l'assistenza di UnrulyX all'indirizzo pubsupport@unrulygroup.com.
YieldMo In caso di problemi, contatta l'assistenza Yieldmo all'indirizzo OBSupport@yieldmo.com.
YieldOne In caso di problemi, contatta l'assistenza YieldOne all'indirizzo y1s@platform-one.co.jp.
Ho riscontrato un problema durante il test nello strumento di controllo degli annunci. Che cosa significa?

Quando utilizzi lo strumento di controllo degli annunci, potrebbero verificarsi i seguenti problemi durante il test delle origini annuncio asta:

  • Nessun indicatore SDK trovato: per alcune origini annuncio potrebbe essere necessario installare e configurare correttamente un SDK e un adattatore per utilizzare le aste. Scopri di più sui requisiti relativi agli SDK per Android e iOS.
     
  • Nessun consenso fornito dall'utente: l'origine annuncio potrebbe non essere idonea per una richiesta di offerta se l'utente non ha fornito il consenso necessario. Questo potrebbe essere un comportamento previsto. Scopri di più sull'implementazione degli strumenti per il consenso, come il GDPR, nelle norme e limitazioni di AdMob.
     
  • Nessun annuncio restituito: le origini annuncio potrebbero aver deciso di non fare offerte per la richiesta di annuncio o non essere idonee a presentare un'offerta. Ci sono diversi motivi per cui può verificarsi questo problema. Di seguito sono riportati alcuni esempi:
    • L'origine annuncio potrebbe fare offerte solo in determinate condizioni, ad esempio in specifiche aree geografiche. 
    • L'origine annuncio potrebbe non avere un annuncio per la richiesta di offerta. 
    • Si è verificato un errore di sistema o un timeout imprevisto dell'origine annuncio.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

true
<p>"La mia pagina AdMob": una pagina di assistenza personalizzata per aiutarti a ottenere ottimi risultati su AdMob.</p>

Ti presentiamo la versione rinnovata di La mia pagina AdMob, dove puoi ricevere assistenza personalizzata con informazioni pertinenti per il tuo account. Con questa pagina sarà più facile mantenere l'account in buono stato, assicurarti che la configurazione necessaria sia completata e ricevere suggerimenti per l'ottimizzazione su misura per le tue app. Continua a seguirci per ulteriori informazioni.

Scopri di più

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73175
false