Mediazione

Domande frequenti su Open Bidding (beta)

Questa funzionalità è attualmente disponibile nella release beta per un gruppo limitato di publisher.

Di seguito sono elencate le risposte ad alcune delle domande più frequenti su Open Bidding. 

Configurazione

Non vedo Open Bidding nel mio account. Come faccio ad accedere a Open Bidding?

Al momento, Open Bidding è disponibile in versione beta. Contatta il tuo account manager per partecipare a Open Bidding.

Come faccio a configurare una partnership con un'origine annuncio Open Bidding? 

Per configurare una partnership, assicurati innanzitutto di disporre di un account attivo con l'origine annuncio Open Bidding. In molti casi, è sufficiente creare un account nella home page dell'origine annuncio. Poi, aggiungi l'origine annuncio a un gruppo di mediazione. 

Quali origini annuncio di terze parti supportano Open Bidding?

Leggi ulteriori informazioni sulle origini annuncio che supportano Open Bidding.

Devo creare un nuovo gruppo di mediazione per utilizzare Open Bidding?

No. Puoi aggiungere origini annuncio Open Bidding ai gruppi di mediazione esistenti.

Quale versione dell'SDK devo utilizzare?

Per assicurarti di utilizzare l'SDK corretto, segui le istruzioni per Android e iOS su Google Developer. Le istruzioni sono disponibili per ogni origine annuncio che supporta Open Bidding. 

Che cosa succede alle reti pubblicitarie esistenti se utilizzo Open Bidding?

Le reti pubblicitarie esistenti vengono utilizzate nello stesso modo e posizionate nella struttura a cascata della mediazione in base al loro valore eCPM. Il vincitore di un'asta Open Bidding viene inserito nella struttura a cascata della mediazione accanto alle reti pubblicitarie esistenti. La struttura a cascata della mediazione funziona normalmente. L'origine annuncio con il valore più alto, che si tratti di un'origine annuncio Open Bidding o meno, avrà la prima opportunità di pubblicare l'annuncio. 

Posso utilizzare un'origine annuncio come origine con struttura a cascata e Open Bidding?

Sì. È possibile utilizzare un'origine annuncio sia per Open Bidding che per la struttura a cascata nello stesso gruppo di mediazione. Infatti, consigliamo sempre di avere un'origine annuncio sia nella struttura a cascata sia in Open Bidding, se possibile. L'origine annuncio viene chiamata prima in un'asta Open Bidding. Se fa un'offerta, non viene inserita una seconda volta nella struttura a cascata della mediazione perché l'offerta rappresenta ciò che l'origine annuncio è disposta a pagare. 

Tuttavia, se l'origine annuncio non fa un'offerta, viene comunque chiamata come origine annuncio con struttura a cascata nella struttura a cascata della mediazione. In questo modo, l'origine annuncio ha una seconda possibilità di pubblicare un annuncio. 

Generale  

Posso rimuovere le origini annuncio Open Bidding?

Sì. Per rimuovere un'origine annuncio Open Bidding da un gruppo di mediazione:

  1. Fai clic sul nome del gruppo di mediazione da cui rimuovere l'origine annuncio. 
  2. Fai clic sulla casella di controllo accanto all'origine annuncio Open Bidding da rimuovere. 
  3. Fai clic su Modifica stato
  4. Seleziona Rimuovi.
  5. Fai clic su Salva

Per terminare la partnership con un'origine annuncio Open Bidding, devi lavorare direttamente con l'origine annuncio. 

Come faccio a ricevere le entrate dalle origini annuncio Open Bidding?

Le entrate provenienti dalla maggior parte delle origini annuncio Open Bidding vengono pagate tramite AdMob. Alcune entrate Open Bidding vengono pagate direttamente dalle origini annuncio. Queste origini annuncio sono chiamate Direct Pay. 

Quando aggiungi un'origine annuncio Direct Pay in AdMob, ti viene chiesto di confermare che tale origine ti pagherà direttamente. Per ulteriori informazioni, controlla il tuo contratto con l'origine annuncio Direct Pay. 

Open Bidding aumenterà la latenza?

No. Open Bidding funziona sui data center di Google, che in generale sono più veloci dei dispositivi degli utenti. Open Bidding si attiva in parallelo con i normali processi che restituiscono un annuncio AdMob. 

Come faccio a misurare il rendimento di Open Bidding?

Utilizza il rapporto Open Bidding. Ulteriori informazioni

Come funziona Open Bidding con le offerte di rete?

Reti che possono partecipare a Open Bidding

La rete con cui hai un deal può partecipare alle aste Open Bidding insieme ad altre origini annuncio. L'offerta più alta verrà inserita nella struttura a cascata della mediazione in base al suo valore eCPM, indipendentemente dal fatto che si tratti o meno della rete con cui hai un deal. 

Se la rete non fa un'offerta nell'asta Open Bidding, può comunque essere chiamata nella struttura a cascata della mediazione. Se la rete fa un'offerta e non vince, non verrà richiamata nella struttura a cascata della mediazione. 

Reti che non partecipano a Open Bidding 

L'offerta vincente di un'asta Open Bidding viene inserita nella struttura a cascata in base al suo valore eCPM. Se il tuo deal di rete ha un eCPM superiore all'offerta vincente, verrà chiamato per primo. Se la rete non dispone di un annuncio da pubblicare, l'annuncio verrà pubblicato dall'origine con l'offerta vincente.

Perché c'è una discrepanza tra le impressioni indicate nel mio account AdMob e quelle indicate negli account delle origini annuncio di terze parti?

A causa delle differenze negli standard di conteggio delle impressioni e di possibili varianti di integrazione, potrebbero esserci piccole discrepanze. In tal caso, per determinare le entrate stimate vengono utilizzate le impressioni mostrate nell'account AdMob.

Perché c'è una discrepanza tra le entrate indicate nel mio account AdMob e quelle indicate negli account delle origini annuncio di terze parti?

Nei rapporti di Open Bidding viene indicato il pagamento effettivo al publisher. Ogni rete può scegliere di mostrare le entrate in base ai propri termini contrattuali. A causa di tali differenze negli standard dei rapporti, potrebbero esserci piccole discrepanze. In tal caso, considera le entrate stimate mostrate nell'account AdMob come il valore più prossimo al pagamento finale delle reti Open Bidding. 

Che cosa devo fare quando le origini annuncio non sembrano fare offerte per le richieste di annunci della mia app?

Quando noti che un'origine annuncio non risponde facendo offerte per il tuo inventario, questo può essere il sintomo di molti problemi diversi relativi alla pubblicazione. Può darsi che la richiesta non disponga degli indicatori acquisiti tramite la versione più recente dell'SDK client dell'origine annuncio (che deve essere installata nella tua app). Un'altra possibilità è che tu non abbia installato la versione più recente dell'SDK GMA. Oppure ancora, la causa potrebbe essere relativa all'origine annuncio o alla configurazione. 

Verifica di utilizzare le ultime versioni dell'SDK dell'origine annuncio e dell'SDK GMA. A questo scopo, puoi utilizzare la Test Suite di Mediazione. Un'origine annuncio potrebbe non fare offerte a causa della configurazione e del modo in cui prende decisioni, per cui l'assistenza Google spesso non dispone delle informazioni necessarie e potrebbe non essere in grado di aiutarti a risolvere questi problemi. 

Se hai un problema con una certa origine annuncio, accedi al relativo account per controllare se ci sono errori di configurazione e leggere la documentazione per la risoluzione dei problemi.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema