Norme dei programmi AdMob e AdSense

Codifica di una richiesta di annuncio di un'app per il trattamento per siti o servizi destinati ai minori

La legge COPPA (Children's Online Privacy Protection Act) si applica ai siti web, alle app e ai servizi destinati ai bambini di età inferiore a 13 anni, nonché ai siti web, alle app e ai servizi destinati a tutti i segmenti di pubblico che comprendono notoriamente utenti di età inferiore a 13 anni.

In qualità di proprietario dei contenuti responsabile della tua app, generalmente sei tu a gestire il trattamento dei tuoi contenuti conformemente alla legge COPPA. Tuttavia, in alcuni casi e senza ricevere comunicazioni da parte tua, Google può iniziare ad applicare alla tua app il trattamento per siti o servizi destinati ai minori, conformemente alle sue obbligazioni ai sensi della legge COPPA. In questi casi, tenterà di avvisarti e tu potrai utilizzare i seguenti strumenti per specificare un particolare trattamento.

Tieni presente che potresti avere altre obbligazioni legali ai sensi della legge COPPA, pertanto ti consigliamo di consultare la guida della FTC e un consulente legale. Tieni presente che gli strumenti di Google sono studiati per favorire la conformità alle norme e non esonerano i publisher dalle obbligazioni stabilite dalla legge.

Se utilizzi i servizi pubblicitari di Google e desideri che Google applichi alle richieste di annunci della tua app il trattamento per siti o servizi destinati ai minori, puoi comunicarcelo con uno dei seguenti metodi:

Se codifichi le richieste di annunci della tua app per il trattamento per siti o servizi destinati ai minori, Google disattiva la pubblicità basata sugli interessi e gli annunci di remarketing per tali richieste di annunci. L'applicazione di questo provvedimento potrebbe non essere immediata.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema