Autorizzazione della funzione di ottimizzazione della rete pubblicitaria

Quando attivi la funzione di ottimizzazione della rete pubblicitaria per una delle reti pubblicitarie disponibili, ti viene chiesto di selezionare una casella di controllo indicante che autorizzi AdMob e Google ad accedere, gestire, recuperare e analizzare i dati correlati al tuo account con la rete pubblicitaria. La selezione della casella implica anche che, permettendo a Google di accedere a queste informazioni, non violi nessuno dei tuoi altri contratti con terze parti.

Se non hai ancora dato la tua autorizzazione, ti verrà richiesto di selezionare questa casella in una serie di altre circostanze:

  • Se modifichi le credenziali in uso per una rete pubblicitaria, per cui hai precedentemente attivato l'ottimizzazione della rete pubblicitaria, che supporta lo scraping e per cui sono state configurate le credenziali di scraping.
  • Se aggiungi una rete pubblicitaria, precedentemente rimossa, che supporta lo scraping e per cui sono state configurate le credenziali di scraping.
  • Se modifichi l'allocazione esistente nella pagina di mediazione dell'unità pubblicitaria di una rete pubblicitaria che supporta lo scraping e per cui sono state configurate le credenziali di scraping.
  • Se aggiungi una nuova allocazione sulla pagina di mediazione di una rete pubblicitaria che supporta lo scraping e per cui sono già state configurate le credenziali di scraping.

In tutte le suddette circostanze, è necessario selezionare la casella di controllo di autorizzazione. In caso contrario, non sarà possibile utilizzare l'ottimizzazione della rete pubblicitaria con le reti selezionate.

Potrebbe anche esserti richiesto di autorizzare nuovamente le reti che utilizzi già per la funzione di ottimizzazione della rete pubblicitaria. Se non lo fai, la funzione di ottimizzazione della rete pubblicitaria per le reti già in uso potrebbe interrompersi.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?