Norme del programma di Ad Manager e Ad Exchange

Controllare il consenso degli utenti per le creatività RTB

Il controllo delle creatività con offerte in tempo reale (RTB) consente a Google di filtrare le creatività RTB in cui i pixel del fornitore non contengono il corretto consenso degli utenti (come rilevato dai nostri sistemi). Ciò può includere rilevamento, misurazione e attribuzione di traffico non valido, attività fraudolenta e ad server di creatività, nonché altri fornitori di tecnologia pubblicitaria.

Se attivi il controllo delle creatività RTB, consenti a Google di esaminare queste creatività in Ad Manager, AdSense e AdMob per individuare i fornitori non conformi al GDPR e alla LGPD. Sebbene questa funzionalità, se attivata, possa non essere in grado di rilevare tutti i fornitori non conformi, aiuterà i publisher a migliorare la conformità al GDPR e alla LGDP.

Google determina se è stato ottenuto o meno il consenso degli utenti controllando la stringa TC o le dichiarazioni dei publisher, a seconda dei casi. Questo controllo si basa inoltre sui sistemi di rilevamento di Google e determina se la richiesta contiene domini "sconosciuti" o non associati esplicitamente a un fornitore di tecnologia pubblicitaria (ATP).

Google presuppone che le richieste di annunci contenenti gdpr=1 siano soggette al GDPR, indipendentemente dall'area geografica da cui è stata generata la richiesta.

Attivare il controllo delle creatività RTB

L'opzione "Controlla il consenso degli utenti per le creatività dei partner RTB (offerte in tempo reale)" viene visualizzata nella pagina Consenso degli utenti dell'UE in Ad Manager, AdSense e AdMob. Quando la attivi, il controllo delle creatività RTB verrà applicato anche a tutte le richieste di annunci provenienti dallo SEE, dal Regno Unito e dal Brasile per la domanda Authorized Buyers e Asta.

Procedi come descritto di seguito per attivare il controllo delle creatività RTB: 

Attivare il controllo delle creatività RTB in Ad Manager

  1. Accedi a Google Ad Manager.
  2. Fai clic su Amministratore e poi Consenso degli utenti dell'UE.
  3. Seleziona Controlla il consenso degli utenti per le creatività dei partner RTB (offerte in tempo reale).
  4. Fai clic su Salva modifiche.

Attivare il controllo delle creatività RTB in AdSense

  1. Accedi all'account AdSense.
  2. Fai clic su Controlli per il blocco e poiGestisci il consenso degli utenti dell'UE.
  3. Seleziona Controlla il consenso degli utenti per le creatività dei partner RTB (offerte in tempo reale).
  4. Fai clic su Salva modifiche.

Attivare il controllo delle creatività RTB in AdMob

  1. Accedi all'account AdMob.
  2. Fai clic su Controlli per il blocco e poiGestisci il consenso degli utenti dell'UE.
  3. Seleziona Controlla il consenso degli utenti per le creatività dei partner RTB (offerte in tempo reale).
  4. Fai clic su Salva modifiche.
Questa è una funzionalità attivabile. I publisher non sono tenuti ad attivarla.

Opzione di filtro dei fornitori per le prenotazioni

Sebbene il controllo delle creatività RTB utilizzi la stessa tecnologia di filtro usata dalla funzionalità di filtro dei fornitori per le prenotazioni disponibile in Ad Manager, queste due opzioni si applicano a segmenti differenti della domanda pubblicitaria.

  • Il controllo delle creatività RTB si applica alle richieste di annunci con offerte in tempo reale.
  • Il filtro dei fornitori per le prenotazioni si applica alle richieste di annunci basati su prenotazione.
Il filtro si applica sempre alla domanda di Google.

Versione 2.0 del TCF

Se hai eseguito l'integrazione con la versione 2.0 del TCF di IAB, Google utilizzerà gli indicatori di consenso nella stringa TC per determinare quali fornitori hanno ottenuto il consenso degli utenti.

Se non hai eseguito l'integrazione con la versione 2.0 del TCF di IAB, Google controllerà le richieste di annunci RTB in base all'elenco dei fornitori di tecnologia pubblicitaria disponibile nella sezione "Seleziona i fornitori di tecnologia pubblicitaria" della pagina Consenso degli utenti dell'UE, all'elenco dei fornitori di tecnologia pubblicitaria certificati ai sensi del GDPR e all'elenco dei fornitori di tecnologia pubblicitaria certificati ai sensi della LGPD.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

true
Note di rilascio

Scopri le ultime funzionalità di Ad Manager e gli ultimi aggiornamenti del Centro assistenza.

Scopri le novità

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
148
false