Evitare di non riuscire ad accedere all'Account Google

Segui questi suggerimenti per poter accedere al tuo Account Google o al tuo servizio Gmail se:

  • Hai dimenticato la password.
  • Hai perso il telefono.
  • Sono state rilevate attività sospette nel tuo account.

Importanza delle informazioni di recupero e dei backup

Il tuo account ha contenuti importanti per te, ad esempio email, documenti, foto e acquisti su Google Play. Senza informazioni di recupero e backup aggiornati, potresti perdere tutto ciò che contiene il tuo account. Per proteggere i tuoi contenuti, procedi nel seguente modo.

Passaggio 1: aggiungi o aggiorna le informazioni di recupero

Le informazioni di recupero rappresentano uno dei modi migliori per avere la certezza di non perdere la possibilità di accedere all'account. In caso di problemi, utilizzeremo queste informazioni per aiutarti a riottenere l'accesso. Inoltre, le utilizzeremo per informarti su attività sospette rilevate sul tuo account.

Leggi ulteriori informazioni su come aggiungere informazioni di recupero.

Passaggio 2: configura altri modi per accedere

Puoi aggiungere altri modi per accedere e dimostrare di essere il proprietario del tuo account.

Se accedi solo con una password

Puoi anche accedere con il telefono anziché usare solo la password. Se dimentichi la password, è utile avere un altro metodo di accesso.

Se accedi con codici o prompt (verifica in due passaggi)

Conservare i codici di backup

Se perdi o rompi il telefono, i codici di backup possono aiutarti ad accedere al tuo account. Puoi scaricarli su un dispositivo o stamparli e conservarli in un luogo sicuro.

Scaricare codici da un'app

Puoi scaricare codici per accedere anche se non sei in grado di ricevere SMS. Leggi ulteriori informazioni su come installare l'app Google Authenticator per scaricare codici sul telefono.

Se viaggi spesso

Quando accedi da un nuovo luogo, Google potrebbe chiederti di eseguire un ulteriore passaggio per verificare la tua identità. Segui questi suggerimenti per essere più preparato quando viaggi.

1. Aggiorna le informazioni di recupero

Verifica di poter ancora utilizzare l'indirizzo email e il numero di telefono per il recupero. In questo modo, possiamo aiutarti a riottenere l'accesso al tuo account se viene bloccato.

2. Porta con te il numero di telefono per il recupero

Il tuo numero di telefono per il recupero può aiutarti a dimostrare di possedere un account. Per utilizzarlo, avrai bisogno di una connessione dati mobili o Wi-Fi.

Prima di partire, accedi al tuo account dal telefono per il recupero e tieni questo telefono sempre con te mentre viaggi.

3. Aggiungi altri modi per accedere

Se la verifica in due passaggi è attiva , puoi aggiungere altri modi per accedere.

Passaggio 3: rendi più sicuro il tuo account

Utilizza i suggerimenti riportati di seguito per assicurarti che solo tu possa accedere al tuo account.

Verificare la sicurezza dell'account

Effettua un Controllo sicurezza per esaminare le tue impostazioni di sicurezza e le tue attività.

Proteggere le informazioni e gli account

Evitare email, chiamate e messaggi sospetti

I criminali possono spacciarsi per enti, familiari o colleghi utilizzando email, messaggi e chiamate.

Non rispondere a richieste sospette

  • Non rivelare mai le tue password. Google non chiede mai le password via email, messaggi o chiamate.
  • Non rispondere a email, SMS, messaggi immediati, pagine web o chiamate che richiedono informazioni personali o finanziarie.
  • Non fare clic sui link contenuti in email, pagine web, finestre popup o messaggi provenienti da siti web o mittenti non attendibili.

Suggerimento: in Gmail puoi posizionare il puntatore del mouse sui link per vedere l'indirizzo ed essere sicuro che sia quello che ti aspetti.

Identificare email e impostazioni sospette

Rendere la connessione più sicura

I criminali utilizzano siti web fasulli e reti Wi-Fi pubbliche per rubare informazioni personali.

Controllare l'indirizzo del sito web

I criminali possono creare siti web fasulli che appaiono proprio come quelli veri. Fai attenzione se hai seguito un link da un messaggio, un'email o un sito web non attendibili.

Prima di inserire informazioni personali su un sito web, assicurati che:

  • L'indirizzo nella barra degli indirizzi sia corretto.
  • L'indirizzo inizi con "https" e non con "http". La "s" indica che il sito web è più protetto contro lo snooping. Potrebbe comunque non essere sicuro.

Non inserire informazioni personali su una rete Wi-Fi pubblica

Quando utilizzi una rete Wi-Fi pubblica, i criminali possono vedere le informazioni inviate. Su questo tipo di connessioni, non inserire dati sensibili quali:

  • Password
  • Numeri di conti bancari
  • Codici fiscali

Scegliere una password efficace per la rete Wi-Fi domestica

Per semplificarne la configurazione, alcuni dispositivi vengono forniti con una password, che i criminali potrebbero conoscere.

Se hai configurato una rete Wi-Fi in casa, segui le istruzioni fornite dal provider di servizi Internet o dal produttore del router per impostare una password personalizzata.

Leggi ulteriori informazioni sulla creazione di una password efficace.

Rendere account e dispositivi più sicuri

I criminali cercano modi facili per entrare negli account, ad esempio password poco efficaci, la stessa password utilizzata per più account o dispositivi sbloccati. Segui questi suggerimenti per mantenere un maggiore controllo sui tuoi account.

Utilizzare una password efficace per ogni account

  • Non riutilizzare le stesse password su più account. In questo modo, se un criminale scopre una password, non potrà usarla per accedere ad altri account.
  • Utilizza una combinazione di lettere maiuscole e minuscole, numeri e simboli.
  • Evita di utilizzare informazioni personali che anche altre persone conoscono o potrebbero scoprire.
  • Evita l'uso di parole, frasi e combinazioni di tasti troppo comuni.

Leggi ulteriori informazioni sulla creazione di una password efficace.

Suggerimento: puoi utilizzare un browser come Chrome per aiutarti a gestire le password per più account.

Configurare la verifica in due passaggi

Fai in modo che sia più difficile per i criminali entrare nel tuo account. Con la verifica in due passaggi, accedi all'account tramite un elemento noto (la tua password) e un elemento in tuo possesso (un codice inviato al tuo telefono).

  1. Segui i passaggi per configurare la verifica in due passaggi.
  2. Conserva i codici di backup in un luogo sicuro nel caso in cui tu non riesca a utilizzare il telefono.

Non autorizzare le app che non ritieni attendibili

Alcune app sono inaffidabili o non sicure. Per favorire la sicurezza del tuo account:

  • Non lasciare che le app utilizzino il tuo account se non sei sicuro che provengano da una fonte attendibile.
  • Disattiva l'accesso per le app meno sicure, ovvero quelle che non ti permettono di accedere in modo sicuro.

Navigare in privato e uscire dall'account su computer pubblici

Se utilizzi computer pubblici, puoi adottare le seguenti misure per assicurarti che la tua attività e i tuoi account non vengano salvati.

  1. Su un computer pubblico, apri una finestra di navigazione privata in Chrome.
  2. Accedi al tuo account in quella finestra.
  3. Al termine, chiudi tutte le finestre di navigazione privata.

Nota: se accedi al tuo Account Google in una finestra di navigazione privata, vengono applicate le impostazioni Gestione attività. Nell'account vengono pertanto salvate le solite attività di sempre.

Utilizzare un blocco schermo

Il tuo telefono potrebbe contenere informazioni personali o facilitare l'accesso ai tuoi account. Per questi motivi, aggiungi un blocco schermo in caso di smarrimento o furto del telefono.

Leggi ulteriori informazioni su come impostare un blocco schermo.

Se non riesci ad accedere al tuo account

Svolgi la procedura per il recupero del tuo account.

Se hai difficoltà, prova di nuovo seguendo questi suggerimenti per il recupero dell'account.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?