Gestire o eliminare la Cronologia delle posizioni

La Cronologia delle posizioni ti consente di ricevere risultati e consigli migliori sui prodotti Google. Ad esempio, puoi ricevere consigli basati su luoghi che hai visitato con dispositivi su cui hai eseguito l'accesso oppure previsioni sul traffico lungo il tuo tragitto giornaliero.

Sei tu a stabilire quali informazioni vengono memorizzate nella Cronologia delle posizioni e puoi eliminare la cronologia in qualsiasi momento.

Nota: Android non è identico su tutti i dispositivi. Queste istruzioni riguardano i dispositivi con Android 8.0 e versioni successive. Scopri come controllare il numero di versione Android.

Leggi informazioni che riguardano i dispositivi con versioni Android dalla 4.1 alla 4.3 o i dispositivi iPhone e iPad.

Attivare o disattivare la Cronologia delle posizioni

Puoi disattivare la Cronologia delle posizioni in qualsiasi momento. Se è disattivata, i luoghi che visiti non vengono più memorizzati. Se viene disattivata per l'account Google, la Cronologia delle posizioni viene disattivata per tutti i dispositivi associati all'account.

Puoi anche disattivare i servizi di geolocalizzazione per un dispositivo. Scopri come.

Attivare e disattivare la Cronologia delle posizioni dalle impostazioni del dispositivo (Android 2.3 e versioni successive)

  1. Sul telefono o tablet Android, apri l'app Impostazioni del dispositivo App Impostazioni e poi Google e poi Account Google.
  2. Nella parte superiore, tocca Dati e personalizzazione.
  3. In "Gestione attività", tocca Cronologia delle posizioni.
  4. Attiva o disattiva la Cronologia delle posizioni per l'account o i dispositivi.
    • Per l'intero account e tutti i dispositivi a esso associati, attiva o disattiva la Cronologia delle posizioni.
    • Per un solo dispositivo, attiva o disattiva la cronologia del dispositivo in questione.

Attivare e disattivare la Cronologia delle posizioni da un sito web

  1. Vai alla sezione Gestione attività del tuo account Google. Potresti dover eseguire l'accesso.
  2. Attiva o disattiva la Cronologia delle posizioni.
  3. Conferma la modifica. Questa impostazione cambierà per il tuo account Google e per tutti i dispositivi a esso associati.

Se utilizzi un account scolastico o di lavoro, l'amministratore può attivare o disattivare questa impostazione per te.

Eliminare la Cronologia delle posizioni

Puoi eliminare tutta la Cronologia delle posizioni o solo alcune parti di essa. Se elimini l'intera cronologia, alcune app potrebbero non funzionare correttamente.

Eliminare la Cronologia delle posizioni dalle impostazioni del dispositivo (Android 2.3 e versioni successive)

IMPORTANTE: l'eliminazione della Cronologia delle posizioni nell'app Impostazioni è definitiva. Non è possibile annullare l'operazione. L'eliminazione della Cronologia delle posizioni potrebbe causare problemi in alcune app.

  1. Sul telefono o tablet Android, apri l'app Impostazioni del dispositivo App Impostazioni e poi Google e poi Account Google.
  2. Nella parte superiore, tocca Dati e personalizzazione.
  3. In "Gestione attività", tocca Cronologia delle posizioni.
  4. Nella parte inferiore, tocca Gestisci cronologia. Il dispositivo apre Google Maps Google Maps.
  5. Tocca Altro Altro e poi Impostazioni.
  • Nella parte inferiore, seleziona Elimina tutta la Cronologia delle posizioni o Elimina l'intervallo della Cronologia delle posizioni.

Eliminare la Cronologia delle posizioni da un sito web

Sul sito web Cronologia delle posizioni puoi eliminare singole posizioni, posizioni per data o l'intera cronologia.

  1. Vai alla pagina maps.google.com/locationhistory. Potresti dover eseguire l'accesso.
  2. Scegli come eliminare la Cronologia delle posizioni:
    • Per data:
      Fai clic su Elimina Elimina a destra della data desiderata.
    • Per singola posizione:
      Seleziona una posizione dall'elenco o dalla mappa. Fai clic su Altro Altro e poi Rimuovi sosta dal giorno e poi Rimuovi.
    • Intera cronologia:
      Fai clic su Impostazioni e poi Elimina tutta la Cronologia delle posizioni.

Nota: il sito web Cronologia delle posizioni non è disponibile in Corea del Sud.

Utilizzo e diagnostica della funzione Cronologia delle posizioni

Se attivi la Cronologia delle posizioni, il dispositivo può inviare a Google informazioni diagnostiche relative a ciò che funziona e ciò che non funziona nella Cronologia delle posizioni.

Tutte le informazioni relative all'utilizzo e alla diagnostica vengono utilizzate nel rispetto delle norme sulla privacy di Google.

Informazioni che il dispositivo potrebbe condividere

Il dispositivo potrebbe inviare informazioni a Google per migliorare la Cronologia delle posizioni, ad esempio quando i servizi di geolocalizzazione non funzionano come dovrebbero.

Le informazioni inviate potrebbero includere:

  • Qualità e durata delle connessioni a reti mobili, GPS, Wi-Fi e Bluetooth
  • Stato della geolocalizzazione
  • Rapporti su arresti anomali e riavvii
  • App utilizzate per attivare o disattivare la Cronologia delle posizioni
  • Livelli di batteria

Come le informazioni condivise contribuiscono a migliorare Google

Le informazioni diagnostiche e sull'utilizzo possono aiutare a migliorare app e prodotti Google, così come i dispositivi Android. Ad esempio, Google può utilizzare le informazioni per migliorare quanto segue:

  • Durata della batteria
    Google può utilizzare le informazioni sugli elementi del dispositivo che utilizzano maggiormente la batteria per aiutare a ridurre i consumi delle funzioni di uso più comune.
  • Precisione della geolocalizzazione
    Google può utilizzare le informazioni relative alle impostazioni e ai sensori di geolocalizzazione per migliorare il rilevamento della posizione in app e servizi.

Articoli correlati

hc_author_accounts

Nick è un esperto di Google Account ed è l'autore di questa pagina di assistenza. Lascia qui di seguito il tuo feedback su come migliorare l'articolo.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?