Eseguire l'accesso su un dispositivo diverso dal tuo

Se temporaneamente esegui l'accesso su un computer, telefono o tablet che non è il tuo, utilizza una finestra di navigazione privata.

Ad esempio:

  • Un computer pubblico disponibile per più persone, come quelli di una biblioteca o di un Internet cafè
  • Un dispositivo preso in prestito da un amico o da un familiare

Se condividi un dispositivo o un browser con persone di cui ti fidi, puoi configurarlo per più persone. Scopri come condividere Chrome con altri.

Navigare in privato

Se accedi su un dispositivo utilizzato da altre persone, segui i passaggi riportati di seguito. In questo modo, le altre persone non potranno:

  • Utilizzare il tuo Account Google
  • Scoprire le ricerche che hai effettuato o i siti che hai visitato
  • Accorgersi che hai eseguito l'accesso con il tuo account
  1. Su un iPhone o iPad, apri l'app di un browser, ad esempio Safari.
  2. Apri una finestra privata. Per scoprire come fare, seleziona un'app:
  3. Visita un servizio Google, ad esempio www.google.com e accedi al tuo account.
  4. Quando finisci di navigare sul web, chiudi tutte le finestre private o esci. Per uscire:
    1. Visita un servizio Google, ad esempio www.google.com.
    2. In alto a destra, tocca l'immagine del tuo profilo, la tua iniziale o il tuo indirizzo email.
    3. Tocca Esci.

Quando accedi da una finestra privata su Chrome:

  • Le ricerche eseguite, i siti visitati e le altre attività non sono salvati nella cronologia del browser.
  • Gestione attività funziona come sempre, salvando le tue attività nel tuo account Google.
  • I cookie vengono eliminati alla chiusura di tutte le finestre di navigazione privata.

Nota: la navigazione privata potrebbe funzionare diversamente su altri browser. Leggi i dettagli quando segui le istruzioni per navigare in privato.

Se non riesci a navigare in privato

  1. Apri un browser, ad esempio Chrome.
  2. Procedi come descritto nei seguenti passaggi prima di accedere e dopo essere uscito:
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?