Controllare le notifiche relative alla sicurezza

Google utilizza le tue informazioni di recupero per segnalarti modifiche apportate al tuo account e attività sospette.

Se si verifica qualcosa di anomalo durante un tentativo di accesso, Google potrebbe chiederti di confermare la tua identità, ad esempio toccando una notifica sul telefono su cui hai eseguito l'accesso o inserendo un codice di verifica.

Avvisi relativi ai nuovi accessi

Per proteggere meglio il tuo account, Google utilizza le tue informazioni di recupero per avvisarti ogni volta che un nuovo dispositivo accede al tuo account. L'avviso comunica data, ora e luogo dell'accesso. 

Se trovi qualcosa di sospetto, ad esempio se non hai eseguito tu l'accesso, vai a I tuoi dispositivi per proteggere il tuo account. Qui, potrai gestire i dispositivi che hanno accesso all'account e controllare quando sono stati utilizzati l'ultima volta.

Problemi comuni con gli avvisi

La mia posizione non è corretta

Può succedere che la posizione indicata sia sbagliata. Recuperiamo l'area generale in cui ti trovi dal tuo indirizzo IP, quindi potresti trovare attività che provengono da località vicine alla tua posizione effettiva.

Ho già utilizzato il dispositivo

Potresti ricevere un avviso anche se hai eseguito l'accesso a un dispositivo già noto. Questo può succedere se di recente hai eliminato i cookie, aggiornato il browser o un'app oppure se hai utilizzato la modalità di navigazione in incognito. Potresti ricevere l'avviso al primo accesso anche se hai cambiato di recente la password del tuo account.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
70975
false